http://www.rl1.it
http://www.rl1.it
Martedì, 13 Agosto 2019 11:12

Editoria: Omaggio all'Altosannio e denuncia, nel volume curato da Enzo Carmine Delli Quadri

L’AQUILA - Un omaggio e una denuncia. Questo è il senso del libro "I tesori dell'Altosannio(Tracce edizioni) curato da Enzo Carmine Delli Quadri con la collaborazione di numerosi Cultori dell’Altosannio che il 17 agosto 2019, alle ore 17, sarà presentato ad Agnone presso il Circolo di Conversazione San Pio, in vico dei Cappuccini. Nessuna operazione nostalgica o sentimentale. Nessun richiamo della foresta. Nessun appello a sfondo emotivo demagogico.

Viceversa vuole essere un omaggio all’Altosannio (già Almosava ovvero Alto Molise Sangro Vastese) e alla sua immensa ricchezza morale e materiale. Ma anche una denuncia per l’indifferenza e la noncuranza con le quali il sistema politico e mediatico italiano tratta questa sua ricchezza e, conseguentemente, affronta i suoi problemi economici, sociali, demografici e morali. Non a caso il sottotitolo del libro è: Terra mangiata senza pane (locuzione di Gustavo Tempesta Petresine).

Chi alza le spalle dell’accidia e ironizza sul significato di ricchezza morale e materiale dell’Altosannio, non ha a mente alcune semplici ma significative considerazioni di personaggi illustri come Pier Paolo Pasolini e Cesare Pavese: Scegliere di difendere il proprio paese, il suo profilo, i suoi ricordi, significa difendere qualcosa che nessuno difende, che è opera del popolo, di un’infinità di uomini senza nome che però hanno lavorato all’interno di un’epoca che poi ha prodotto i frutti più̀ estremi e più̀ assoluti nelle opere d’arte e d’autore. 

Tutti sono d’accordo nel difendere un monumento, una chiesa, un campanile, un ponte il cui valore storico è oramai assodato ma nessuno si rende conto che quello che va difeso è proprio questo nostro passato senza nome, questo passato popolare. Un “vicolo”, col selciato sconnesso e antico, non è niente, è un’umile cosa, non si può̀ nemmeno confrontare con certe stupende opere d’arte della tradizione italiana. L’antica porta dove conduce quella strada non è quasi nulla e le mura sono semplici bastioni dal colore grigio; nessuno si batterebbe con rigore, con rabbia, per difendere queste cose. I Cultori dell’Altosannio hanno scelto di difendere proprio questo. Il libro, che nasce sulle fondamenta del sito www.altosannio.it, ne è la testimonianza. Il libro è in vendita nelle librerie italiane (tra cui quelle di Castel di Sangro e Agnone) e via internet su Mondadoristore, IBS, Feltrinelli, Hoepli, Unilibro, e altri oppure direttamente presso l'editore, all'indirizzo edizionitracce@gmail.com.

Letto 61 volte

Le più lette

05 Maggio 2017 12:58:09

Terremoto L'Aquila: governo richiede soldi a familiari vittime

in Politica
L'AQUILA - Il premier Paolo Gentiloni rivuole i soldi per i morti del terremoto…
24 Gennaio 2017 17:39:49

L'Aquila: caduta elicottero, proclamato giorno di lutto cittadino nel giorno dei funerali delle 6 vittime

in Cronaca
L'AQUILA: - “Esprimo, a nome dell’intera Municipalità aquilana, un incredulo dolore per…
10 Maggio 2016 09:57:18

L'Aquila: Giro d'Italia, venerdì 13 maggio scuole chiuse in città

in Cronaca
L'AQUILA: - di Cristina Parente - Come anticipato dalla Polizia Municipale, nel…
11 Agosto 2016 16:09:17

L'Aquila: i sotterranei del Castello si aprono per uno spettacolo ispirato ai racconti di Edgar Allan Poe

in Eventi
L'AQUILA: - Per I Cantieri dell’Immaginario, in via del tutto eccezionale, grazie al…
11 Marzo 2019 12:07:03

Una legge per risarcire i familiari delle vittime dei terremoti 2009 e 2016

in Cronaca
ROMA - Una proposta di legge che intende dare finalmente una risposta a tutte le famiglie…
A sinistra la Basilica di Santa Maria Paganica all'Aquila dopo sisma 2009, a destra la chiesa di Sant'Agostino ad Amatrice
24 Agosto 2016 13:28:24

Terremoto Centro Italia: ecco il vero legame tra Accumoli, Amatrice e L'Aquila in una notte di dolore

in Cronaca
L'AQUILA: - di Cristina Parente - Quante volte è capitato ad ognuno di noi di essere…
right_3_1
right_0_1

Iscriviti alla nostra newsletter

Multimedia

CookiesAccept

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
Find us on Facebook
Follow Us