http://www.rl1.it
http://www.rl1.it
Giovedì, 01 Agosto 2019 10:58

Concluso corso antincendio boschivo per guardie di sorveglianza del Pnalm

L'AQUILA - Nell’ambito della convenzione stipulata tra i Vigili del Fuoco e la Regione Abruzzo in merito alla campagna antincendio boschivo (Aib), ieri, mercoledì 31 luglio, organizzato dalla Direzione Regionale dei Vigili del Fuoco per l’Abruzzo in collaborazione con il Comando provinciale dei Vigili del Fuoco dell’Aquila, si è svolta a Pescasseroli (AQ), presso la sede dell’Ente Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise, la verifica finale al corso di abilitazione allo spegnimento degli incendi boschivi di sedici guardie del servizio di sorveglianza dell’Ente.

Si tratta del primo corso che, svolto dal Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco in Abruzzo, abilita il personale del Parco con specifiche mansioni ad intervenire sugli incendi boschivi che dovessero interessare l’area protetta, inserendosi così a pieno regime nel dispositivo regionale di contrasto attivato agli incendi boschivi dalla Regione Abruzzo, di concerto con la Direzione Regionale dei VVF.

La formazione delle guardie del Parco in materia antincendio boschivo, andrà a colmare una lacuna sul territorio dell’area protetta assicurando squadre operative di prossimità alle aree a rischio che saranno coordinate da squadre antincendio boschivo dei Vigili del Fuoco.

Questa iniziativa costituisce il primo atto concreto di una strategia del Corpo Nazionale dei VVF che mira a ridurre i tempi di intervento nei luoghi distanti dalle sue strutture e a potenziare il dispositivo di lotta attiva agli incendi boschivi, realizzando nuove sinergie con gli operatori sul territorio in piena armonizzazione operativa con le componenti del volontariato della Regione Abruzzo.

In quest’ottica di coordinamento e cooperazione, a partire dal prossimo 5 agosto, si terrà una sperimentazione operativa durante la quale le nuove squadre antincendio del Parco lavoreranno in raccordo con le squadre operative dei Vigili del Fuoco dell’Aquila per vigilare, ed eventualmente intervenire, con la massima tempestività, su eventuali incendi di vegetazione all’interno dell’area protetta.

Analoghe e dedicate iniziative saranno intraprese nei riguardi del Parco Nazionale Gran Sasso Laga, mediante la formazione di “avvistatori” qualificati e nel Parco della Majella con un potenziamento di personale dei Vigili del Fuoco in vigilanza dinamica.

Letto 183 volte

Le più lette

05 Maggio 2017 12:58:09

Terremoto L'Aquila: governo richiede soldi a familiari vittime

in Politica
L'AQUILA - Il premier Paolo Gentiloni rivuole i soldi per i morti del terremoto…
11 Marzo 2019 12:07:03

Una legge per risarcire i familiari delle vittime dei terremoti 2009 e 2016

in Cronaca
ROMA - Una proposta di legge che intende dare finalmente una risposta a tutte le famiglie…
24 Gennaio 2017 17:39:49

L'Aquila: caduta elicottero, proclamato giorno di lutto cittadino nel giorno dei funerali delle 6 vittime

in Cronaca
L'AQUILA: - “Esprimo, a nome dell’intera Municipalità aquilana, un incredulo dolore per…
10 Maggio 2016 09:57:18

L'Aquila: Giro d'Italia, venerdì 13 maggio scuole chiuse in città

in Cronaca
L'AQUILA: - di Cristina Parente - Come anticipato dalla Polizia Municipale, nel…
11 Agosto 2016 16:09:17

L'Aquila: i sotterranei del Castello si aprono per uno spettacolo ispirato ai racconti di Edgar Allan Poe

in Eventi
L'AQUILA: - Per I Cantieri dell’Immaginario, in via del tutto eccezionale, grazie al…
A sinistra la Basilica di Santa Maria Paganica all'Aquila dopo sisma 2009, a destra la chiesa di Sant'Agostino ad Amatrice
24 Agosto 2016 13:28:24

Terremoto Centro Italia: ecco il vero legame tra Accumoli, Amatrice e L'Aquila in una notte di dolore

in Cronaca
L'AQUILA: - di Cristina Parente - Quante volte è capitato ad ognuno di noi di essere…
right_3_1
right_0_1

Iscriviti alla nostra newsletter

Multimedia

CookiesAccept

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
Find us on Facebook
Follow Us