http://www.rl1.it
http://www.rl1.it
Martedì, 04 Febbraio 2020 10:45

Sport e Salute: Padovani, Governo emani più decreti per finanziare attività

- Gianni Padovani. - Gianni Padovani.

L’AQUILA - “A cinque mesi dalla legge di riordino dello sport, il mondo dello sport è oggi in attesa dei decreti delega. Il settore dello sport amatoriale si interroga su quale futuro questa legge riserverà in termini di utilità sociale rispetto al passato, e quando questi cambiamenti incideranno sulla capacità operativa delle organizzazioni sportive. Ci si interroga su quale rapporto si instaurerà tra Sport e Salute, Coni, federazioni, enti di promozione sportiva e discipline associate. C’è insomma un’intera pagina da riscrivere e riteniamo che tutti gli organismi sportivi che sono i veri attori del settore dello Sport debbano essere coinvolti perché rappresentano una fetta importante di sportivi e perché si fanno promotori dello sport sociale quale leva di comunità coese e inclusive, determinando così un impatto sociale rilevante.

E’ quanto denuncia Gianni Padovani Responsabile nazionale del settore Sport del Partito Socialista Italiano (PSI).

“Il governo precedente – continua Padovani - per quanto ha fatto per lo sport va sicuramente ringraziato, per la certezza finanziaria e per i meccanismi automatici, compresi anche di addendum, che ha introdotto. Tutto questo ha dato una grande tranquillità e stabilità al mondo sportivo. Per quanto è stato fatto, non accadeva fin dai tempi del dopoguerra, bisogna anche essere capaci di dire grazie. Ma ora la mancanza dei decreti attuativi è rimasto un problema spaventoso. E tutti gli organismi sportivi sono in stallo.
Ad oggi l’obiettivo cui guardare sono soprattutto i decreti attuativi della riforma Giorgetti, rimasta uno schema tutto da riempire. Finora abbiamo solo una legge. La vera riforma sono i decreti. Dai quali si aspetta concretezza e chiarezza, rispetto di quello che sono la realtà dei fatti. Aspettiamo questi decreti che sono indispensabili, perchè senza questo strumento normativo oggettivamente c’è una situazione particolare, per non dire complicata. Le poche righe della legge non hanno assolutamente declinato questo tipo di chiarezza.”

“Su Sport e Salute – conclude Padovani - auspichiamo che la società riprenda a pieno la sua attività e lavori con il Coni in un clima di grande collaborazione per il bene dello sport tutto. Per il grande valore sociale rappresentato dal movimento sportivo di base, infine, si auspica che per il futuro vi possa essere una maggiore disponibilità in termini di finanziamento anche sulla scorta di progetti speciali specifici che garantiscano da una parte chi eroga il finanziamento, dall’altra chi lo riceve e i beneficiari ultimi della progettazione sociale, i cittadini.

Ci vogliono più fondi per lo sport sociale, per rimarcare il ruolo sociale della promozione sportiva.”

 

Letto 163 volte

Le più lette

05 Maggio 2017 12:58:09

Terremoto L'Aquila: governo richiede soldi a familiari vittime

in Politica
L'AQUILA - Il premier Paolo Gentiloni rivuole i soldi per i morti del terremoto…
11 Marzo 2019 12:07:03

Una legge per risarcire i familiari delle vittime dei terremoti 2009 e 2016

in Cronaca
ROMA - Una proposta di legge che intende dare finalmente una risposta a tutte le famiglie…
24 Gennaio 2017 17:39:49

L'Aquila: caduta elicottero, proclamato giorno di lutto cittadino nel giorno dei funerali delle 6 vittime

in Cronaca
L'AQUILA: - “Esprimo, a nome dell’intera Municipalità aquilana, un incredulo dolore per…
10 Maggio 2016 09:57:18

L'Aquila: Giro d'Italia, venerdì 13 maggio scuole chiuse in città

in Cronaca
L'AQUILA: - di Cristina Parente - Come anticipato dalla Polizia Municipale, nel…
11 Agosto 2016 16:09:17

L'Aquila: i sotterranei del Castello si aprono per uno spettacolo ispirato ai racconti di Edgar Allan Poe

in Eventi
L'AQUILA: - Per I Cantieri dell’Immaginario, in via del tutto eccezionale, grazie al…
A sinistra la Basilica di Santa Maria Paganica all'Aquila dopo sisma 2009, a destra la chiesa di Sant'Agostino ad Amatrice
24 Agosto 2016 13:28:24

Terremoto Centro Italia: ecco il vero legame tra Accumoli, Amatrice e L'Aquila in una notte di dolore

in Cronaca
L'AQUILA: - di Cristina Parente - Quante volte è capitato ad ognuno di noi di essere…
right_3_1
right_0_1

Iscriviti alla nostra newsletter

Multimedia

CookiesAccept

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo