http://www.rl1.it
http://www.rl1.it
Articoli filtrati per data: Settembre 2019 - Radio L'Aquila 1

L'AQUILA - Di festival in festival con la nuova produzione che I Solisti Aquilani hanno presentato nel corso dell’estate, a I Cantieri dell’Immaginario, appena conclusisi, alla Casa del jazz a Roma e a Imola nell’ambito di Emilia Romagna Festival. Si tratta del concerto che vede insieme sul palco I Solisti Aquilani Quintetto e Richard Galliano, virtuoso della fisarmonica e del bandeon. Prima tappa Jesi, martedì 3 settembre, al Teatro Pergolesi di Jesi per il Festival Pergolesi Spontini e giovedì 5 settembre a Merano, Sala Kursaal, ore 21.00, nell’ambito del Sudtirol Festival, insieme anche con Massimo Mercelli, prestigioso flautista.

In programma J.S.Bach, A.Piazzolla, A.Vivaldi e brani dello stesso Galliano. A Merano il programma di arricchirà anche di un pezzo di Giovanni Sollima: Contrafactus per flauto e archi.

Richard Galliano spazia su tutto il fronte della musica, dalla classica al jazz. Unico fisarmonicista a registrare per la prestigiosa etichetta Deutsche Grammophon, questo francese di origini italiane conta più di cinquanta album a suo nome e con tanti artisti di fama. Lungo e variegato l’elenco dei musicisti con cui ha avuto modo di lavorare.

Tra i tanti, Chet Baker, Ron Carter, Wynton Marsalis, Charlie Haden, Gary Burton, Paolo Fresu, Charles Aznavour, Serge Gainsbourg, Claude Nougaro. Tanti anche gli allori raccolti negli anni da Richard Galliano, un artista che è stato capace di rinnovare l’immagine di uno strumento come la fisarmonica, considerato sorpassato e destinato solo alle sale da ballo del sabato sera, spaziando tra molteplici stili musicali, flirtando con la salsa, fondendosi con il tango, senza però mai perdere la sua anima.

Massimo Mercelli è il flautista al mondo che vanta le più importanti dediche e collaborazioni con i maggiori compositori: hanno scritto per lui o ha eseguito le prime assolute di personalità del calibro di Penderecki, Gubaidulina, Glass, Nyman, Bacalov, Galliano, Morricone, Sollima.

Allievo dei celebri flautisti Maxence Larrieu ed André Jaunet, a diciannove anni diviene primo flauto al Teatro La Fenice di Venezia, vince il “Premio Francesco Cilea”, il “Concorso Internazionale Giornate Musicali” e il “Concorso Internazionale di Stresa”.

Come solista suona regolarmente nelle maggiori sedi concertistiche del mondo.

Apprezzato didatta, ha tenuto masterclass e insegnato  presso i più prestigiosi centri di formazione in Europa e non solo.

Pubblicato in Musica e Spettacolo

L'AQUILA - "Da oggi è a disposizione della popolosa frazione di Paganica e del circondario un magnifico e moderno Palasport, realizzato nel 2012 con i fondi raccolti dalle istituzioni e dalla Caritas di Bergamo. Finalmente, sono state superate difficoltà gestionali ed intoppi burocratici e così la zona est della città avrà a disposizione un ottimo impianto sportivo per i giovani, le associazioni sportive, le scolaresche che potranno praticare lo sport in una struttura a regola d’arte". Così Lelio De Santis, capogruppo Italia dei Valori-Cambiare insieme al consiglio comunale dell'Aquila.

"Nel salutare con soddisfazione l’inaugurazione di questo impianto sportivo - aggiunge -, mi corre l’obbligo di ricordare che proprio lì di fronte sorge, come una cattedrale nel deserto, il Centro polifunzionale costruito 20 anni fa, in totale stato di abbandono ed in continuo deterioramento strutturale. Sono a disposizione da 5 anni oltre 2 milioni, fondi di bilancio e donazione dei sindacati, per eseguire le necessarie opere di adeguamento e di manutenzione, ma tutto tace nell’indifferenza dell’Amministrazione comunale"

"Ancora più preoccupante - continua De Santis - è l’incertezza sulla destinazione dell’importante struttura, che un giorno pare destinata a plesso scolastico, un altro giorno a centro fieristico e di recente, per bocca di autorevoli amministratori comunali, alla demolizione, con la conseguenza della perdita del finanziamento dei sindacati e dell’accollo dei costi della demolizione. Ritengo che quest’ultima ipotesi sarebbe deleteria sul piano economico e dannosa sul piano sociale per la collettività di Paganica. Invito, pertanto, la Giunta comunale a definire con urgenza la destinazione possibile e credibile per il centro polifunzionale ed a confrontarsi con il Consiglio comunale, attraverso un apposito incontro della Commissione territorio.

Tante idee positive e diverse destinazioni sono possibili, tutte volte ad offrire servizi ed attrattività, oltre che a riqualificare tutta l’area sportiva di Paganica. Una delle tante possibilità: Un Polo culturale, turistico e convegnistico, considerato che la città dell’Aquila, come viene spesso evidenziato, non ha una struttura capiente ed adeguata per ospitare grandi eventi culturali e musicali, importanti manifestazioni sociali, concerti di richiamo, convegni di vario genere".

"L’Aquila, che vuole crescere e che vuole attrarre, ha bisogno di strutture idonee e moderne per di unire alla sua vocazione culturale e turistica, anche quella convegnistica, vista la sua vicinanza con Roma", termina il consigliere De Santis.

 

Pubblicato in Politica

L’AQUILA - Dopo l’esperimento riuscito con I treni della neve promossi da Fondazione FS, che tra febbraio e marzo hanno collegato Roma con Sulmona e Roccaraso, a partire dal mese di settembre sono previste nuove partenze con i treni storici sulla ferrovia Sulmona-Isernia che ripropongono la formula del week end.

Il primo appuntamento in calendario è per sabato 14 e domenica 15 settembre: partendo da Sulmona e percorrendo l'intera tratta, oltrepassando l'Appennino, sarà possibile raggiungere alcune delle più suggestive località del territorio dell'Alto Molise fino ai capoluoghi Isernia e Campobasso.

Un intenso fine settimana che offrirà l’opportunità di partecipare a tante manifestazioni collegate all'iniziativa denominata "Prossima Fermata, Molise!", che prevede il contributo della regione Molise nell'ambito del bando "Turismo è Cultura" a cui partecipa anche l'associazione LeRotaie convenzionata con Fondazione FS.

Oltre al viaggio a bordo di vetture d'epoca lungo la panoramica transiberiana sono previste degustazioni itineranti di prodotti tipici delle aziende agricole e casearie locali, mentre a Isernia, dove è previsto il pernottamento, i viaggiatori saranno coinvolti nei festeggiamenti per l'anniversario della riapertura della linea e in rassegne culturali e musicali. Il giorno successivo il treno storico proseguirà la sua corsa verso Campobasso, con visita del centro storico, e rientro a Sulmona nel tardo pomeriggio.

L'iniziativa con i treni del week-end sarà replicata due volte in autunno, con nuove partenze i prossimi 5/6 ottobre e 2/3 novembre.

Tutte le informazioni e i dettagli dell'iniziativa sono consultabili sui siti dedicati www.lerotaie.com e www.railbook.it, da dove è possibile effettuare la prenotazione, oltre che sulle fanpage ufficiali della Fondazione FS su Instagram e Facebook..

Pubblicato in Varie

PESCARA – Tutto pronto anche in Abruzzo per la quarta edizione del Premio nazionale “Cambiamenti”, voluto dalla CNA per promuovere e sostenere il pensiero innovativo delle nuovo imprese italiane, meglio conosciute come start-up. Un appuntamento che la confederazione artigiana si appresta a celebrare forte dell’affermazione, nell’edizione scorso, proprio di un’azienda abruzzese, l’aquilana Altaii di Massimiliano Falcone.

Il meccanismo del Premio, con l’agenda degli appuntamenti previsti in Abruzzo per la promozione del Premio prima della finale nazionale fissata a Roma in autunno, saranno illustrati a Pescara nel corso di una conferenza stampa in programma domani, martedì 3 settembre, con inizio alle ore 10.30 nella sede regionale della CNA Abruzzo, in via Cetteo Ciglia 8. Il tour di avvicinamento alla fase conclusiva del Premio prevede quattro tappe nel territorio abruzzese, con una finale regionale in programma alla Facoltà di Economia dell’Università d’Annunzio, a Pescara.

All’incontro con la stampa prenderanno parte il presidente e il direttore della confederazione artigiana abruzzese, Savino Saraceni e Graziano Di Costanzo, il presidente di CNA Giovani imprenditori Abruzzo, Luca Lecce, il coordinatore del Premio, Silvio Calice. Con loro anche il vincitore dell’edizione passata, Massimiliano Falcone, e il professor Alberto Simboli della Facoltà di Economia dell’ateneo di Chieti-Pescara.

A livello nazionale, il Premio  – che mette in palio una ricca dotazione di bonus, primo dei quali i 20mila euro messi in palio per il vincitore – si presenta forte dei numeri importanti conseguiti nell’edizione passata: 859 imprese iscritte, 301 comuni italiani coinvolti, 21 eventi territoriali, 20 imprese finaliste.

 

Pubblicato in Varie

ATRI (TE) - Sono 25 gli artisti partecipanti e 5 gli ospiti alla VII edizione della Biennale nazionale di pittura murale Casoli Pinta, che sarà inaugurata sabato 7 settembre prossimo. La manifestazione è organizzata dall’associazione culturale “Castellum Vetus” in collaborazione con il Comune di Atri e con il supporto della Fondazione Tercas. 

La cerimonia di apertura si terrà alle 19,30 nelle scuderie del Palazzo Ducale degli Acquaviva, dove le opere rimarranno esposte fino al 29 settembre.  

All’interno della Biennale anche un sensibile omaggio ai “Pittori della Luce”. In una sala del Palazzo Ducale saranno esposte alcune tele di Pasquale Celommi (Montepagano 1851- Roseto degli Abruzzi 1928), di suo figlio Raffaello (Firenze 1881-Roseto degli Abruzzi 1957), e del nipote Luigi (Roseto degli Abruzzi 1933- Roseto degli Abruzzi 2016).

Quest’anno a curare la Biennale è stato chiamato il pittore rosetano Riccardo Celommi e gli artisti invitati, già noti e apprezzati, spaziano tra stili e tecniche diverse.

A presentare le loro opere saranno Sonia Babini, Paola Caprioni, Norma Carrelli, Mara Carusi, Lara Casaccio, Michelangelo D’Auria, Callisto Di Nardo, Stefano Fagioli, Giorgio Formicone, Patrizia Franchi, Marco Genovesi, Rossana Infante, Antonio Lore, Anna Maria Magno, Cesare Pinotti, Massimo Piunti, Lauro Potenza, Georgios Poyatzis, Daniela Protopapa, Valerio Raffa, Andrea Ranieri, Lucia Ruggieri Angelo Salce, Elisabetta Scaloni, Loriana Valentini.

I 5 artisti ospiti sono Vittorio Amadio, Roberta Di Maurizio, Marisa Marconi, Clodoveo Masciarelli e Meri Valentini.

La Biennale, come per le passate edizioni, ha lo scopo di far concorrere gli artisti per la realizzazione dell’opera murale su una casa del tragitto di Casoli Pinta.

Il vincitore della VII edizione della Biennale, realizzerà infatti la 56esima opera, nel museo all’aperto di Casoli, a fine settembre.

Oggi Casoli di Atri vanta un vero e proprio "Museo sotto le stelle", che raccoglie 55 dipinti murali eseguiti a partire dal 1996, con una programmazione annuale, divenuta successivamente biennale, che ha riscosso nel tempo ampi consensi di critica e di pubblico.

Pubblicato in Arte e Cultura

L’AQUILA - L'Asd Bandierai dei Quattro Quarti dell'Aquila, dopo le giornate che li hanno visti impegnati durante gli spettacoli e il corteo della 725esima Perdonanza Celestiniana, ringraziano tutti coloro che li accompagnano da quasi 5 anni credendo e sostenendo le loro iniziative e in particolar modo i ragazzi per il loro impegno e fatica, per ogni minuto dedicato a questa passione che li unisce e li fa essere un gruppo.

“Noi condividiamo - scrivono in una nota - gioie, frustrazioni, ansie, soddisfazioni, tempo, amicizie da anni, sappiamo l'impegno che ognuno di voi mette negli allenamenti e nelle uscite.
Ringraziamo le testate giornalistiche, gli amici fotografi e lo staff per il loro sostegno e per il tempo dedicato a questo gruppo di giovani ragazzi che vuole tra mille difficoltà diffondere valori come la collaborazione, l'amicizia, il rispetto e la condivisione delle nostre radici. I Quarti fondatori sono la nostra storia, il nostro presente e saranno il futuro per la nuova generazione.
È stata un'emozione e una grande soddisfazione vedere la Città accogliere i gonfaloni dei Quarti in ogni vetrina, strada, portone e vederla a festa, colma di persone.”
“Grazie alle realtà Aquilane, - concludono nella nota - ai commercianti che con noi collaborano e che come noi vogliono una Città ricca di iniziative, storia e coesione.
Grazie a chi con noi si occupa  di realizzare i costumi curati nei minimi dettagli e la grafica dei drappi rivisitata per risaltare i quarti e gli stemmi.
Infine ringraziamo le nostre famiglie che ci sostengono in ogni modo possibile perché vedono in noi il futuro della nostra Città.
L'Aquila ha bisogno di persone che con amore e rispetto la riportino all'antico splendore, affinché possa recuperare, anche se ferita, la sua luce.”

 A breve i Bandierai dei Quattro Quarti  saranno impegnati con uno spettacolo durante il consueto appuntamento con la Maratona del Buonumore il 22 settembre al la Villa comunale dell’Aquila. 

Pubblicato in Varie
Lunedì, 02 Settembre 2019 10:07

Meteo, che tempo fa oggi a L'Aquila e dintorni

L'AQUILA - di Elio Ursini - Nella prima parte della mattinata rapido aumento della nuvolosità.
Indicativamente dalla tarda mattinata e per il resto della giornata cielo coperto con precipitazioni che potranno assumere carattere di rovescio.
VENTI: Deboli prevalentemente da Nord-Est.
TEMPERATURA: Massima prevista 25 gradi.

CAMPO IMPERATORE - Nella prima parte della mattinata rapido aumento della nuvolosità.
Indicativamente dalla tarda mattinata e per il resto della giornata cielo coperto con precipitazioni che potranno assumere carattere di rovescio.
VENTI: Deboli prevalentemente da Nord-Est.
TEMPERATURA: Massima prevista 17 gradi.
 
CAMPO FELICE - Nella prima parte della mattinata rapido aumento della nuvolosità.
Indicativamente dalla tarda mattinata e per il resto della giornata cielo coperto con precipitazioni che potranno assumere carattere di rovescio.
VENTI: Deboli prevalentemente da Nord-Est.
TEMPERATURA: Massima prevista 21 gradi.
 
 
PROTEZIONE CIVILE - BOLLETTINO CRITICITA' ABRUZZO:
ORDINARIA CRITICITA' PER RISCHIO TEMPORALI / ALLERTA GIALLA:
Bacino del Pescara, Bacini Tordino Vomano, Bacino dell'Aterno, Bacino Basso del Sangro, Bacino Alto del Sangro, Marsica.
 
ORDINARIA CRITICITA' PER RISCHIO TEMPORALI / ALLERTA GIALLA:
Bacino del Pescara, Bacini Tordino Vomano, Bacino dell'Aterno, Bacino Basso del Sangro, Bacino Alto del Sangro, Marsica.
Pubblicato in Varie
Pagina 56 di 56

Le più lette

05 Maggio 2017 12:58:09

Terremoto L'Aquila: governo richiede soldi a familiari vittime

in Politica
L'AQUILA - Il premier Paolo Gentiloni rivuole i soldi per i morti del terremoto…
11 Marzo 2019 12:07:03

Una legge per risarcire i familiari delle vittime dei terremoti 2009 e 2016

in Cronaca
ROMA - Una proposta di legge che intende dare finalmente una risposta a tutte le famiglie…
24 Gennaio 2017 17:39:49

L'Aquila: caduta elicottero, proclamato giorno di lutto cittadino nel giorno dei funerali delle 6 vittime

in Cronaca
L'AQUILA: - “Esprimo, a nome dell’intera Municipalità aquilana, un incredulo dolore per…
10 Maggio 2016 09:57:18

L'Aquila: Giro d'Italia, venerdì 13 maggio scuole chiuse in città

in Cronaca
L'AQUILA: - di Cristina Parente - Come anticipato dalla Polizia Municipale, nel…
11 Agosto 2016 16:09:17

L'Aquila: i sotterranei del Castello si aprono per uno spettacolo ispirato ai racconti di Edgar Allan Poe

in Eventi
L'AQUILA: - Per I Cantieri dell’Immaginario, in via del tutto eccezionale, grazie al…
A sinistra la Basilica di Santa Maria Paganica all'Aquila dopo sisma 2009, a destra la chiesa di Sant'Agostino ad Amatrice
24 Agosto 2016 13:28:24

Terremoto Centro Italia: ecco il vero legame tra Accumoli, Amatrice e L'Aquila in una notte di dolore

in Cronaca
L'AQUILA: - di Cristina Parente - Quante volte è capitato ad ognuno di noi di essere…
right_3_1
right_0_1

Iscriviti alla nostra newsletter

Multimedia

CookiesAccept

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
Find us on Facebook
Follow Us