http://www.rl1.it
http://www.rl1.it
Articoli filtrati per data: Dicembre 2018 - Radio L'Aquila 1

L’AQUILA - Il Presidente del Consiglio regionale d’Abruzzo Giuseppe Di Pangrazio, ha convocato per domani, venerdì 28 dicembre, alle ore 11 (con eventuale prosecuzione a sabato 29 dicembre), la seduta dell’Assemblea Legislativa per l’esame dei seguenti documenti contabili: Documento di Economia e Finanza regionale 2019 - 2021, Disavanzo di amministrazione presunto al 31 dicembre 2015 - Piano di Rientro, Legge di Stabilità regionale 2019 e Bilancio di Previsione finanziario 2019 - 2021. Il calendario della sessione di bilancio prevede per oggi la riunione della Commissione Bilancio, dalle  9 alle 12, e a seguire si riuniranno tutte le altre Commissioni, Territorio, Agricoltura, Sanità e Politiche Europee, per l'espressione del parere. Infine, alle 15.30 si riunisce nuovamente la Commissione Bilancio per l'esame di merito del provvedimento.

Pubblicato in Politica

L’AQUILA – Il Consiglio della Provincia dell’Aquila è convocato per il giorno 28 dicembre 2018 alle ore 10.30, presso l’Ufficio del Presidente, sito in via Monte Cagno 3 in L’Aquila, per deliberare sul seguente Ordine del Giorno:

1. Proroga fino al 31 dicembre 2019 della convenzione con l’Automobile Club d’Italia per la riscossione e la gestione dell’imposta provinciale di trascrizione (IPT);

2. assegnazione finanziamenti regionali in favore delle associazioni venatorie riconosciute a livello nazionale ed operanti in provincia art. 29 comma 7 L.R. 28 gennaio 2004 – approvazione modifica regolamento;

3. razionalizzazione periodica delle partecipazioni ex art. 20, D.LGS 19 agosto 2016 n. 175 come modificato dal D.LGS 16 giugno 2017 n. 100 – analisi dell’assetto complessivo delle società;

4. stagione invernale 2018-2019. Servizio sgombroneve e spargimento cloruri con mezzi di proprietà dei comuni – approvazione schema di convenzione;

5. stagione invernale 2017-2018. Servizio sgombroneve e spargimento di cloruri con mezzi di proprietà del comune di Castel Del Monte. Approvazione integrazione somme di cui alla convenzione sottoscritta in data 02/01/2018.

Pubblicato in Politica

MONTESILVANO (PE) - La Fondazione Dean Martin, in collaborazione con l’AIL, per il quinto anno propone il Gran Concerto di Fine Anno, che ha visto nelle passate edizioni il sold out e grande coinvolgimento da parte del pubblico.

Sabato 29 Dicembre alle ore 21,00 saliranno sul palco del teatro Massimo di Pescara i musicisti della prestigiosa Orchestra Sinfonica Dean Martin, diretta dal Maestro Antonella De Angelis, con il solista Claudio Santangelo alla marimba. Il programma è molto originale, verranno eseguite musiche di Elgar, Santangelo-Delle Donne, Gershwin, Mancini, Delibes e per finire i Walzer della famiglia Strauss e le Polke. Anche in questa edizione il concerto verrà intitolato alla memoria della cara e indimenticabile Giovanna Porcaro, assessore del Comune di Pescara scomparsa prematuramente tre anni fa, che per prima ha voluto istituire l’appuntamento in città.

Il concerto si svolge con il contributo dell’assessorato alla Cultura del Comune di Pescara e della Presidenza del Consiglio comunale e il ricavato andrà a favore dell’AIL (Associazione Italian contro le Leucemie-Linfomi e Mieloma Onlus), sezione interprovinciale Pescara-Teramo, presieduta dall’avvocato Domenico Cappuccilli.

Presenta il concerto l’attrice Tiziana Di Tonno, che si esibirà in alcuni esilaranti scheck con il Maestro De Angelis e anche in questa edizione non mancheranno sorprese e aneddoti che renderanno la serata avvincente.

“Ormai presente in numerose realtà nazionali ed internazionali – spiega la presidente della Fondazione Dean Martin, Alessandra Portinari – questo è un appuntamento che assume notevole rilevanza sia per la cittadinanza sia per il brindisi simbolico delle principali autorità. Il pubblico è sempre estasiato dalla bravura dell’Orchestra e dal repertorio scelto. Quest’anno ospiteremo nello spirito della Fondazione Dean Martin di valorizzare i talenti locali, il solista Claudio Santangelo, che nonostante la sua giovane età ha già conquistato, attraverso la marimba, le platee di mezzo mondo. Anche in questa occasione l’evento è a scopo benefico ed è a favore dell’Ail, alla quale va il nostro ringraziamento per il generoso lavoro che svolge sul territorio attraverso Casa Ail”.

L’Orchestra Sinfonica Dean Martin, diretta da Antonella De Angelis (reduce dal Ciattè d’Oro, massima benemerenza della Città di Pescara), è formata da tutti musicisti pescaresi ed è un riferimento artistico di pregio in città per la proposta musicale sempre interessante e coinvolgente, ha esordito nel 2013 conil Premio Oscar Luis Bacalov, scomparso recentemente e con il solista Paolo Morena, si è esibita con artisti come Danilo Rea ed è stata diretta da uno dei più grandi direttori d’orchestra internazionali, l’abruzzese Donato Renzetti.

Il costo del biglietto è di euro 12.Per info: 3476368397

Pubblicato in Musica e Spettacolo
L'AQUILA - di Elio Ursini - Oggi cielo sereno durante l'intero arco della giornata.
VENTI: Deboli prevalentemente da Nord.
TEMPERATURA: Massima prevista 8 gradi.

CAMPO IMPERATORE - Oggi cielo sereno durante l'intero arco della giornata.
VENTI: Deboli prevalentemente da Nord.
TEMPERATURA: Massima prevista 2 gradi.
PERICOLO VALANGHE: 2 moderato
 
CAMPO FELICE - Oggi cielo sereno durante l'intero arco della giornata.
VENTI: Deboli prevalentemente da Nord.
TEMPERATURA: Massima prevista 6 gradi.
PERICOLO VALANGHE: 1 debole
Pubblicato in Varie

L'AQUILA - La Deputata Dem Stefania Pezzopane annuncia battaglia sui fondi per il Comune dell’Aquila, infatti nella manovra le risorse promesse e sbandierate, non sono stati inserite nel maxiemendanto del Governo presentato al senato “Il governo continua a trattare L’Aquila come una  pezza da piedi. Sono mesi che richiamo l’attenzione su questa esigenza, avevo presentato anche un apposito emendamento alla Camera in vari provvedimenti per consentire ai comuni per tempo di predisporre i loro bilanci. Ma anche alla manovra, così come al decreto Genova, al Milleprorohe ed al decreto terremoto,è stato miseramente bocciato  dalla maggioranza di Lega e M5S. Anche gli abruzzesi appartenenti alla maggioranza hanno bocciato il mio emendamento, con la spocchia di voler fare loro da soli al senato. Eh si, perché la maggioranza copia gli emendamenti delle opposizioni, li boccia regolarmente e poi li presenta uguali per poter dire “Quanto siamo bravi”. Roba da matti. Ma con i 10 milioni per il Comune dell’Aquila il giochetto non è riuscito, perché mancava la bollinatura e la copertura. Altro che problema tecnico! Non sono stati capaci, questa è la verità. Avessero approvato il mio emendamento alla Camera, ora non staremmo in questa gravissima situazione. Il sindaco ora lancia l’allarme, grida ora anche il collega D’Eramo che se la prende con il sottosegretario   Crimi. La verità è che il governo e la maggioranza hanno fregato L’Aquila. Domani inizia l’iter alla Camera,ma  sicuramente verrà messo il voto di fiducia per impedirci di cambiare questa manovra piena di marchette e trappole. Quanto al sottosegretario Vacca che declama i risultati della legge di bilancio. Ma di cosa parla? Dove sono le novità del governo del cambiamento? Tranne i fondi (comunque dovuti e scontati per il decennale), il poco che c’è è il minimo sindacale e sono tutte iniziative del centrosinistra prorogate. Il governo del cambiamento non ha inserito nulla di nuovo per questo territorio e non è stato capace nemmeno di fare quanto tutti i governi erano nei tempi e sempre riusciti a fare per garantire a tutti i comuni l’equilibrio dei bilanci. Proporrò nel Milleproroghe o in altro provvedimento i 10 milioni necessari per evitare il dissesto del Comune dell’Aquila.”

Pubblicato in Politica
L'AQUILA -"La politica è in crisi perché manca la competenza, ciascuno dovrebbe dedicarsi alla gestione della cosa pubblica solo per un periodo della propria vita. Non vedo la politica come un poltronificio ma come un servizio civile. Le competenze e le capacità che metto a disposizione sono le stesse che mi hanno spinta ad accettare questa candidatura".
 
Così Anna Lisa Di Stefano, già assessore al Bilancio del Comune dell'Aquila, di professione commercialista, ufficializza la propria candidatura al Consiglio regionale con Forza Italia alle elezioni del 10 febbraio prossimo.
 
Estromessa dalla giunta municipale nelle scorse settimane per la crisi che si è innescata in seno al gruppo consiliare azzurro e le conseguenti tensioni con il sindaco, Pierluigi Biondi, la Di Stefano ricorda la "amara vicenda" sottolineando di aver "ricevuto una telefonata dal capo di gabinetto che mi ha comunicato di essere stata estromessa dalla giunta".
 
"Per me una profonda delusione dal punto di vista umano, perché pensavo di far parte di un progetto per questa città, quando accettai la proposta del sindaco di occuparmi di un settore delicato come quello del bilancio, che è il motore di tutta la macchina amministrativa", chiarisce. 
"Da quel momento ho ricevuto centinaia di messaggi, telefonate, lettere anche dei dipendenti del Comune con cui mostravano incredulità e al contempo solidarietà e incitamento ad andare avanti - racconta - Nei giorni seguenti è arrivata la proposta di candidatura alle regionali e, dopo aver valutato e meditato molto, ho deciso di accettare per le stesse motivazioni per cui ho acconsentito di fare l'assessore al Bilancio del Comune dell'Aquila".
 
La scelta della candidatura, che definisce "assolutamente consequenziale" con lo strappo che si è consumato al Comune, la Di Stefano la motiva anche con il fatto che "Forza Italia va rilanciata, bisogna interrogarsi sui progetti futuri, anche alla luce del fatto che per la prima volta dopo dieci anni Forza Italia organizza a primavera i congressi provinciali".
 
"Vengo dal mondo delle professioni, faccio la commercialista, non credo possa essere una colpa avere rapporti di stima e rispetto con il coordinatore regionale, Nazario Pagano, e con il deputato Antonio Martino", spiega la Di Stefano a proposito del "casus belli" che ha portato all'estromissione dalla giunta municipale, cioè la partecipazione ad una conferenza stampa del parlamentare da neo coordinatore comunale del partito in cui sono stati usati toni forti nei confronti del sindaco, poi comunque smorzati dallo stesso Martino.
 
La Di Stefano, infine, esclude che il ritardo con il quale il centrodestra sta ufficializzando la candidatura a presidente di Marco Marsilio, senatore di Fratelli d'Italia, possa incidere sul risultato finale: "Spero che gli elettori tengano conto di quello che sarà il programma elettorale e delle persone, perché al di là delle ideologie quello che oggi conta sono le persone".
Pubblicato in Politica

L'AQUILA - "I comuni italiani hanno avuto un taglio di 100 milioni rispetto ai 300 previsti derivanti dalla tassazione e hanno avuto l'innalzamento della soglia di accantonamento per il fondo di dubbia esigibilità. Si tratta di milioni inutilizzabili che rendono difficile la gestione del Bilancio. A L'Aquila mancano i 10 milioni per coprire le minori entrate e le maggiori spese post sisma. Si tratterebbe di " uno scivolone" per dirla con le parole dell'onorevole D'Eramo; si tratta di una svista clamorosa ed ingiustificabile da parte di un Governo che non ha consapevolezza della "questione L'Aquila". Il bilancio di previsione 2019 non sarà possibile predisporre in tempo né chiudere in pareggio, senza il contributo straordinario e senza ricorrere all'aumento della tassazione generale. Il cambiamento tanto sbandierato finora è in peggio", lo ha dichiarato Lelio De Santis, Capogruppo Italia dei valori-Avanti Abruzzo

Pubblicato in Politica
Giovedì, 27 Dicembre 2018 09:24

Marsilio sulla questione pedaggi autostradali

L'AQUILA – Mancano pochi giorni all’arrivo del nuovo anno, e con esso anche all’aumento dei pedaggi per chi percorre le autostrade A24 e A25. Il candidato Presidente alla Regione Abruzzo, Marco Marsilio, aveva presentato nei giorni scorsi un emendamento al Bilancio per bloccare gli aumenti dei pedaggi sull'Autostrada dei parchi, utilizzando le stesse risorse (il canone che il concessionario versa all'Anas) che negli scorsi anni erano state impegnate per la messa in sicurezza.

“La bocciatura di questo emendamento da parte del Governo, nonostante fosse tra quelli messi in evidenza, non ferma la mia azione in difesa di tutti gli automobilisti che percorrono le autostrade abruzzesi, soprattutto i pendolari. Non è possibile infatti che tra pochi giorni questi siano costretti a un aumento che raggiunge il 15%. Queste le parole di Marco Marsilio, candidato Presidente del centrodestra alle elezioni regionali del prossimo 10 febbraio."

"L’obiettivo è quello di trovare una soluzione valida che fermi gli aumenti in attesa che il Cipe e il ministro Toninelli approvino il nuovo piano finanziario. “Ci sono ancora 5 giorni per accogliere Le istanze che provengono dall’intero territorio abruzzese - ha concluso Marco Marsilio - lavoreremo per trovare una proposta valida che non colpisca le tasche degli abruzzesi”

Pubblicato in Politica

L'AQUILA - Pomeriggio di musica ed arte con “Massera stemo ecco”, concerto natalizio del Quartetto d’Archi dell’Insieme Strumentale Serafino Aquilano ( Violini : Luca Matani, Claudio Moroni , Viola: Chiara Piersanti Violoncello: Graziano Nori ) con la Corale 99, diretti da Mara Piccinini.

La chiesa di Santa Maria Assunta in Assergi oggi, giovedì 27 dicembre, ospiterà il concerto natalizio che avrà inizio alle ore 17:30: dalle 16 sarà possibile visitare la chiesa con la guida dello storico Giuseppe Lalli.

L’evento, con la collaborazione della Comunità parrocchiale di Santa Maria Assunta, vede la partecipazione dell’insieme strumentale “Serafino Aquilano” e della Corale 99 .

L’insieme strumentale “Serafino Aquilano” prende il nome dal poeta-musicista abruzzese vissuto nel XV secolo. Fondatore e ideatore nel 1992 il M.° Sabatino Servilio, musicista aquilano dalla cui scuola si sono formati molti giovani strumentisti.

L’associazione si caratterizza soprattutto come opportunità di studio e di formazione per molti talenti, oltre che come occasione per fare costantemente musica insieme.

Vincitrice di prestigiosi concorsi nazionali e internazionali, l’ensemble vanta una intensa attività concertistica e collaborazioni con musicisti di fama, tra i quali gli abruzzesi, tra cui A. Neri, A. Piovano G. D’Andrea, L. Di Giandomenico che le hanno dedicato propri lavori.Vastissimo il repertorio, aperto anche a contaminazioni con altri linguaggi dell’arte.

La Corale 99 fin dai suoi esordi si impose all’attenzione di pubblico ed esperti in Abruzzo e fuori, conseguendo riconoscimenti e premi. Con l’Orchestra Sinfonica Abruzzese ha eseguito il Gloria in re Magg. di A. Vivaldi (1980,2003) il Requiem in Do min. di L. Cherubini (1985, 1989), la Missa brevis in Re Magg. K 194 di W.A.Mozart (1990,1991,1993), Commedia Armonica di D. Nicolau in prima esecuzione assoluta (1990).Dopo il M°. fondatore M. Tarquini, attualmente il direttore artistico è il M°. Ettore Maria Del Romano.

 

Ampio il repertorio, tipicamente natalizio, che verrà eseguito con musiche di A. Vivaldi, W.A.Mozart. G.Caccini .

Pubblicato in Musica e Spettacolo

L'AQUILA - Dal 28 al 30 dicembre sono previsti importanti appuntamenti di volley maschile della Federazione Sport Sordi Italia all'Aquila.

Domani, 28 dicembre, nell'ambito del Progetto Torrione 2018-2019, dalle 10 alle 12 a Palazzo Fibbioni si svolge il convegno dal titolo "Le difficoltà come opportunità" (ingresso gratuito).
Sempre domani, venerdì 28 dicembre, alle 16 alla Sala Consiliare del Comune, sede Villa Gioia, alla presenza del sindaco Pierluigi Biondi e all'assessore comunale allo Sport Alessandro Piccinini, presentazione alla stampa e alla città della Nazionale di pallavolo Fssi.  La Nazionale Fssi, poi, si allenerà alle 18 alla palestra della scuola media Dante Alighieri.
 
IL PROGRAMMA:
Al convegno "Le difficoltà come opportunità" del 28 dicembre partecipano Paolo Nicolai, campione beach di volley, medaglia d'argento alle Olimpiadi di Rio 2016; Rocco Luciano Bruni, allenatore Nazionale maschile volley Fssi e Massimo Monti, noto psicologo dello sport.
Dopo la presentazione e il primo allenamento della Nazionale di volley maschile Fssi, in programma il 28 dicembre, gli azzurri effettueranno un altro allenamento sabato 29 dicembre alle 10 e successivamente, alle 18 una partita amichevole contro la formazione dei Vigili del Fuoco Bellucci L'Aqula che milita nel campionato di serie C, sempre alla palestra della scuola media Dante Alighieri. Domenica 30 dicembre alle 9.30 negli impianti sportivi di Aresa Sport Futsal Arena Monticchio, si dipusta di nuovo un'amichevole tra la Nazionale Fssi "A" e la Nazionale Fssi "B".
Pubblicato in Eventi

Le più lette

05 Maggio 2017 12:58:09

Terremoto L'Aquila: governo richiede soldi a familiari vittime

in Politica
L'AQUILA - Il premier Paolo Gentiloni rivuole i soldi per i morti del terremoto…
11 Marzo 2019 12:07:03

Una legge per risarcire i familiari delle vittime dei terremoti 2009 e 2016

in Cronaca
ROMA - Una proposta di legge che intende dare finalmente una risposta a tutte le famiglie…
24 Gennaio 2017 17:39:49

L'Aquila: caduta elicottero, proclamato giorno di lutto cittadino nel giorno dei funerali delle 6 vittime

in Cronaca
L'AQUILA: - “Esprimo, a nome dell’intera Municipalità aquilana, un incredulo dolore per…
10 Maggio 2016 09:57:18

L'Aquila: Giro d'Italia, venerdì 13 maggio scuole chiuse in città

in Cronaca
L'AQUILA: - di Cristina Parente - Come anticipato dalla Polizia Municipale, nel…
11 Agosto 2016 16:09:17

L'Aquila: i sotterranei del Castello si aprono per uno spettacolo ispirato ai racconti di Edgar Allan Poe

in Eventi
L'AQUILA: - Per I Cantieri dell’Immaginario, in via del tutto eccezionale, grazie al…
A sinistra la Basilica di Santa Maria Paganica all'Aquila dopo sisma 2009, a destra la chiesa di Sant'Agostino ad Amatrice
24 Agosto 2016 13:28:24

Terremoto Centro Italia: ecco il vero legame tra Accumoli, Amatrice e L'Aquila in una notte di dolore

in Cronaca
L'AQUILA: - di Cristina Parente - Quante volte è capitato ad ognuno di noi di essere…
right_3_1
right_0_1

Iscriviti alla nostra newsletter

Multimedia

CookiesAccept

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo