http://www.rl1.it
http://www.rl1.it
Martedì, 11 Febbraio 2020 17:57

Fondi Ricostruzione: Paolo Romano (Italia Viva) replica al Sindaco Biondi

- Paolo Romano. - Paolo Romano.

L’AQUILA - “Al momento il residuo di risorse ammonta ad 1,3 miliardi di euro per tutto il cratere che coprirebbero i bisogni del 2020 e di parte del 2021” (conferenza stampa di fine anno, presenti Biondi, Fabrizi, Provenzano)”.

Attacca così il Consigliere comunale dell’Aquila di Italia Viva Paolo Romano replicando al Sindaco Pierluigi Biondi.

“È chiaro – afferma Romano - che Biondi non è in grado di ricordare quello che dice ma neppure in grado di spendere quello che ancora residua sui fondi della Ricostruzione, cioè ripeto, 1,3 miliardi di euro, e pretende che il governo stanzi subito e senza giustificativi altri fondi per avere a disposizione il 4%; questo senza avere compreso il meccanismo stesso del 4%, senza aver mai spiegato in Consiglio come lo stesse adoperando - tanto da aver costretto la sua stessa maggioranza a voler mettere in piedi una commissione d’inchiesta sul tema - e senza avere mai neanche provato a mettere a sistema quei fondi in modo da generare virtuosismi una volta terminati. Mi sembra davvero un atteggiamento responsabile e lungimirante, da vero primo cittadino. Chiarisco al sindaco di non avere mai dichiarato che fosse sbagliato chiedere fondi per la ricostruzione della nostra città, ma che fosse irrituale chiederli senza un’opportuna pianificazione della spesa da presentare a Roma, pianificazione che, se basata sul sempre più esiguo tiraggio di cui è capace il Comune, tema sul quale Biondi sfugge, non può che far fare un severo esame di coscienza a questa maggioranza. “

“Biondi – conclude Romano - dovrebbe spiegare alla città perché esiste, dati USRA alla mano, una differenza tra l'importo dei pareri complessivi emessi (su centro storico e frazioni) pari a 4miliardi e 300 milioni e i contributi realmente concessi pari a 2 miliardi e 276 milioni. 

Leggo, al contrario, solo boriose giustificazioni. Come quella che preconizza un’accelerazione della privata nel 2020: mi congratulo per i poteri medianici del sindaco; dove altri amministratori si sarebbero limitati all’auspicio, Biondi legge il futuro, lo stesso nel quale, tutti sanno, si vorrebbe vedere su uno scranno più comodo altrove. Tirare in ballo anche la ricostruzione pubblica ha infine del paradossale; in primo luogo perché da finanziare è rimasto ben poco al contrario degli edifici pubblici che il Comune non riesce ancora a ricostruire, in secondo luogo perché se fossi in Pierluigi Biondi mi farei tagliare la lingua prima di ficcarmi in un discorso che contempla l’edilizia scolastica, tante e tali sono state le sue incapacità sul tema.”

Letto 77 volte

Le più lette

05 Maggio 2017 12:58:09

Terremoto L'Aquila: governo richiede soldi a familiari vittime

in Politica
L'AQUILA - Il premier Paolo Gentiloni rivuole i soldi per i morti del terremoto…
11 Marzo 2019 12:07:03

Una legge per risarcire i familiari delle vittime dei terremoti 2009 e 2016

in Cronaca
ROMA - Una proposta di legge che intende dare finalmente una risposta a tutte le famiglie…
24 Gennaio 2017 17:39:49

L'Aquila: caduta elicottero, proclamato giorno di lutto cittadino nel giorno dei funerali delle 6 vittime

in Cronaca
L'AQUILA: - “Esprimo, a nome dell’intera Municipalità aquilana, un incredulo dolore per…
10 Maggio 2016 09:57:18

L'Aquila: Giro d'Italia, venerdì 13 maggio scuole chiuse in città

in Cronaca
L'AQUILA: - di Cristina Parente - Come anticipato dalla Polizia Municipale, nel…
11 Agosto 2016 16:09:17

L'Aquila: i sotterranei del Castello si aprono per uno spettacolo ispirato ai racconti di Edgar Allan Poe

in Eventi
L'AQUILA: - Per I Cantieri dell’Immaginario, in via del tutto eccezionale, grazie al…
A sinistra la Basilica di Santa Maria Paganica all'Aquila dopo sisma 2009, a destra la chiesa di Sant'Agostino ad Amatrice
24 Agosto 2016 13:28:24

Terremoto Centro Italia: ecco il vero legame tra Accumoli, Amatrice e L'Aquila in una notte di dolore

in Cronaca
L'AQUILA: - di Cristina Parente - Quante volte è capitato ad ognuno di noi di essere…
right_3_1
right_0_1

Iscriviti alla nostra newsletter

Multimedia

CookiesAccept

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo