http://www.rl1.it
http://www.rl1.it
Giovedì, 26 Settembre 2019 12:12

Domani inaugurazione scuola dell’infanzia e sede Comunale donate da Prosolidar

MONTEREALE (AQ) – di Nando Giammarini - L’inaugurazione di una scuola quale strumento di cultura educazione ed istruzione è quanto si più importante si possa verificare in una Comunità. Essa assume valore particolare in considerazione del fatto che insieme alla scuola per l’infanzia viene inaugurata anche la sede comunale. Due strutture, donate dalla Fondazione Prosolidar, in un’unico complesso di vitale interesse per il Comune di Montereale, le sue 36 Frazioni, tutto l’Alto Aterno.

Il nuovo edificio è pronto per diventare spazio per la crescita e la formazione dei bambini del territorio che da qui muoveranno i primi passi verso i lidi del sapere. Dopo un percorso progettuale intenso, che ha visto la collaborazione di tanti soggetti la costruzione della nuova scuola dell’infanzia e della Casa Comunale auguriamoci sia il nuovo punto di partenza di un’altrettanto nuova pianificazione scolastica, educativa e dei servizi con l’obiettivo di arricchire ulteriormente il territorio ed indurre la gente a tornare. Il nuovo fabbricato ubicato a Montereale, SS 260 Picente, sarà inaugurato domani, Venerdì, 27 settembre alle ore 11.30, alla presenza del Sindaco di Montereale, Massimiliano Giorgi, del Presidente e Vice Presidente della Fondazione Prosolidar, di altre autorità militari e religiose.

Il sisma del 30 ottobre 2016 ha reso inagibili sia la Casa Comunale che la Scuola per l'infanzia del Comune di Montereale. La Fondazione Prosolidar, cui vanno i nostri sentiti ringraziamenti, subito dopo il disastroso evento deliberò di finanziare la ricostruzione dei due edifici, tramite una raccolta fondi dedicata. Oggi, a distanza di 3 anni, quel progetto è diventato realtà e, con grande gioia, tutti possiamo usufruirne. Si tratta di una bella struttura di circa 400 mq su due piani realizzata in legno. Un’opera d’ingegneria moderna, altamente antisismica, con rivestimenti esterni in aspetto tradizionale isolanti ecologici, pannelli fotovoltaici e riscaldamento a pavimento. Per la realizzazione la Prosolidar si è avvalsa della collaborazione di imprese e tecnici locali per cui c’è stata anche una ricaduta economica nel territorio.

Doveroso ricordare che la “Prosolidar” Onlus è una fondazione gestita da rappresentanti dell’Abi (Associazione Bancaria Italiana) e delle Organizzazioni sindacali dei lavoratori. Essa costituisce la prima ed unica esperienza, sia in Italia sia nel resto del mondo, di un Ente bilaterale per progetti di solidarietà voluto dalle parti in un contratto nazionale.

Letto 421 volte

Le più lette

05 Maggio 2017 12:58:09

Terremoto L'Aquila: governo richiede soldi a familiari vittime

in Politica
L'AQUILA - Il premier Paolo Gentiloni rivuole i soldi per i morti del terremoto…
11 Marzo 2019 12:07:03

Una legge per risarcire i familiari delle vittime dei terremoti 2009 e 2016

in Cronaca
ROMA - Una proposta di legge che intende dare finalmente una risposta a tutte le famiglie…
24 Gennaio 2017 17:39:49

L'Aquila: caduta elicottero, proclamato giorno di lutto cittadino nel giorno dei funerali delle 6 vittime

in Cronaca
L'AQUILA: - “Esprimo, a nome dell’intera Municipalità aquilana, un incredulo dolore per…
10 Maggio 2016 09:57:18

L'Aquila: Giro d'Italia, venerdì 13 maggio scuole chiuse in città

in Cronaca
L'AQUILA: - di Cristina Parente - Come anticipato dalla Polizia Municipale, nel…
11 Agosto 2016 16:09:17

L'Aquila: i sotterranei del Castello si aprono per uno spettacolo ispirato ai racconti di Edgar Allan Poe

in Eventi
L'AQUILA: - Per I Cantieri dell’Immaginario, in via del tutto eccezionale, grazie al…
A sinistra la Basilica di Santa Maria Paganica all'Aquila dopo sisma 2009, a destra la chiesa di Sant'Agostino ad Amatrice
24 Agosto 2016 13:28:24

Terremoto Centro Italia: ecco il vero legame tra Accumoli, Amatrice e L'Aquila in una notte di dolore

in Cronaca
L'AQUILA: - di Cristina Parente - Quante volte è capitato ad ognuno di noi di essere…
right_3_1
right_0_1

Iscriviti alla nostra newsletter

Multimedia

CookiesAccept

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo