http://www.rl1.it
http://www.rl1.it
Venerdì, 31 Maggio 2019 13:05

De Santis (IdV): "All'ex monastero di Collemaggio il museo della Perdonanza"

Lelio De Santis Lelio De Santis

L'AQUILA - "Il Consiglio di Stato ha sbloccato la procedura di gara, risolvendo il contenzioso fra le ditte concorrenti, per il restauro edilizio dell'ex Monastero di Santa Maria di Collemaggio per un importo complessivo di 18,2 milioni di euro ad opera del Provveditorato alle Opere pubbliche Lazio-Abruzzo-Sardegna. E' una bella notizia per la città dell'Aquila, che potrà tornare a fruire di una struttura edilizia di grande pregio artistico e storico, facendo di Collemaggio un'area di notevole valore e di grande attrattività sul piano urbanistico, ambientale e culturale". Così Lelio De Santis, capogruppo Italia dei Valori al Consiglio comunale dell'Aquila.

"Il problema adesso - spiega - è pensare a quale sia la migliore destinazione di questa importante struttura edilizia al fine di indirizzare il recupero allo scopo specifico, con interventi mirati. Il Ministro Toninelli ha annunciato che la destinazione sarà quella di sede del Conservatorio di musica, senza un minimo di condivisione con le Istituzioni locali, ma ha avuto la ferma e contraria risposta da parte del Direttore del Conservatorio di musica, Giandomenico Piermarini, che ha evidenziato le criticità ed i limiti oggettivi che rendono inidonea la struttura ad ospitare il Conservatorio".

"Per evitare che regni confusione ed incertezza sulla opportuna destinazione, che condizionerebbe anche i lavori di restauro - aggiunge De Santis -, invito il Presidente della Provincia, Angelo Caruso, proprietaria della struttura, ed il Sindaco dell'Aquila, Pier Luigi Biondi a condividere la migliore soluzione possibile e la migliore destinazione, in relazione alle esigenze della città ed al tipo di valorizzazione immaginata per l'area di Collemaggio. In qualità di Amministratore comunale e provinciale, mi farò parte attiva per addivenire in tempi brevi a questa necessaria decisione, in una logica di visione di uno sviluppo organico ed appropriato di tutta l'area di Collemaggio. Personalmente, ritengo che l'ex Monastero possa essere un pezzo importante e qualificante di un mosaico urbanistico ed ambientale che, insieme con la Basilica, fa di Collemaggio il luogo principe della città sul piano religioso, turistico e culturale, luogo destinato al ricordo ed alla valorizzazione della figura di Celestino V".

"In tal senso, la struttura potrebbe essere destinata, in parte a sede del Museo della Perdonanza, in cui raccogliere e custodire tutte le testimonianze della vita di celestino V, ed in parte alla ricettività turistica religiosa per fedeli, visitatori e scolaresche", termina De Santis.

 

Letto 192 volte

Le più lette

05 Maggio 2017 12:58:09

Terremoto L'Aquila: governo richiede soldi a familiari vittime

in Politica
L'AQUILA - Il premier Paolo Gentiloni rivuole i soldi per i morti del terremoto…
11 Marzo 2019 12:07:03

Una legge per risarcire i familiari delle vittime dei terremoti 2009 e 2016

in Cronaca
ROMA - Una proposta di legge che intende dare finalmente una risposta a tutte le famiglie…
24 Gennaio 2017 17:39:49

L'Aquila: caduta elicottero, proclamato giorno di lutto cittadino nel giorno dei funerali delle 6 vittime

in Cronaca
L'AQUILA: - “Esprimo, a nome dell’intera Municipalità aquilana, un incredulo dolore per…
10 Maggio 2016 09:57:18

L'Aquila: Giro d'Italia, venerdì 13 maggio scuole chiuse in città

in Cronaca
L'AQUILA: - di Cristina Parente - Come anticipato dalla Polizia Municipale, nel…
11 Agosto 2016 16:09:17

L'Aquila: i sotterranei del Castello si aprono per uno spettacolo ispirato ai racconti di Edgar Allan Poe

in Eventi
L'AQUILA: - Per I Cantieri dell’Immaginario, in via del tutto eccezionale, grazie al…
A sinistra la Basilica di Santa Maria Paganica all'Aquila dopo sisma 2009, a destra la chiesa di Sant'Agostino ad Amatrice
24 Agosto 2016 13:28:24

Terremoto Centro Italia: ecco il vero legame tra Accumoli, Amatrice e L'Aquila in una notte di dolore

in Cronaca
L'AQUILA: - di Cristina Parente - Quante volte è capitato ad ognuno di noi di essere…
right_3_1
right_0_1

Iscriviti alla nostra newsletter

Multimedia

CookiesAccept

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo