http://www.rl1.it
http://www.rl1.it
Martedì, 28 Maggio 2019 15:57

L'Aquila, Di Stefano: "Regolamento Iuc con mie modifiche normative frutto del lavoro svolto come assessore al Bilancio"

Annalisa Di Stefano Annalisa Di Stefano

L'AQUILA - "Apprendo con grande soddisfazione dalla stampa che il sindaco e l’attuale assessore al bilancio hanno illustrato nella giornata di ieri la delibera di approvazione del regolamento Iuc con le mie modifiche normative frutto del lavoro svolto come assessore al Bilancio del Comune dell’Aquila e risalenti al mese di ottobre 2018". Così in una nota Annalisa Di Stefano, ex assessore al Bilancio del Comune dell’Aquila ed esponente di Forza Italia.

"Mi riferisco - spiega - all’introduzione dell’istituto della mediazione tributaria (art.6-ter), del ravvedimento operoso (art.6-bis), alle riduzioni Tari del 30% per coloro che patiscono il disagio dei sottoservizi in centro storico (art.37, comma 2), alla riduzione del 10% in favore delle giovani coppie che acquistano la prima abitazione (art. 38, comma 7); la riduzione della tariffa per coloro che attrezzeranno i locali con i fasciatoi, (art. 38,comma 9, lett.a); invero, nella prima versione era prevista anche l’agevolazione per le aree gioco dei bambini, poi evidentemente censurata. La riduzione per tutte le categorie di utenze non domestiche ubicate ovvero riattivate nel centro storico cittadino del 20% era disciplinata dall’art. 38,comma 11, così’ come l’inquadramento degli agriturismi nell’ ambito degli Alberghi con ristorante, di cui all’art. 33 comma 9, con le conseguenti riduzioni. A scanso di equivoci del testo così da me proposto esiste cospicua corrispondenza".

"Analogo lavoro - aggiunge - è stato fatto per il Cosap con l’introduzione dell’ istituto del ravvedimento operoso nonché la previsione di un nuovo iter per il rilascio delle nautorizzazioni Cosap edilizia semplificato rispetto al precedente.

Altre novità sono state inserite dall’amministrazione attuale sulla falsariga delle precedenti, vedi l’incentivo per l’eliminazione delle slot machine, la riduzione per il conferimento dei rifiuti ingombranti e la riduzione per le associazioni sportive".

"Evidentemente - termina Di Stefano - le diverse posizioni politiche sono superate dalla oggettiva bontà del lavoro svolto; in fondo le direttive in materia di riduzione delle tasse erano sempre condivise. La competenza ripaga di tutti i sacrifici, sempre. Il lavoro tangibile rimane e va oltre le ideologie. Pertanto auguro al mio successore di continuare nella strada segnata con il mio lavoro che evidentemente è stato interamente condiviso".

Letto 128 volte

Le più lette

05 Maggio 2017 12:58:09

Terremoto L'Aquila: governo richiede soldi a familiari vittime

in Politica
L'AQUILA - Il premier Paolo Gentiloni rivuole i soldi per i morti del terremoto…
11 Marzo 2019 12:07:03

Una legge per risarcire i familiari delle vittime dei terremoti 2009 e 2016

in Cronaca
ROMA - Una proposta di legge che intende dare finalmente una risposta a tutte le famiglie…
24 Gennaio 2017 17:39:49

L'Aquila: caduta elicottero, proclamato giorno di lutto cittadino nel giorno dei funerali delle 6 vittime

in Cronaca
L'AQUILA: - “Esprimo, a nome dell’intera Municipalità aquilana, un incredulo dolore per…
10 Maggio 2016 09:57:18

L'Aquila: Giro d'Italia, venerdì 13 maggio scuole chiuse in città

in Cronaca
L'AQUILA: - di Cristina Parente - Come anticipato dalla Polizia Municipale, nel…
11 Agosto 2016 16:09:17

L'Aquila: i sotterranei del Castello si aprono per uno spettacolo ispirato ai racconti di Edgar Allan Poe

in Eventi
L'AQUILA: - Per I Cantieri dell’Immaginario, in via del tutto eccezionale, grazie al…
A sinistra la Basilica di Santa Maria Paganica all'Aquila dopo sisma 2009, a destra la chiesa di Sant'Agostino ad Amatrice
24 Agosto 2016 13:28:24

Terremoto Centro Italia: ecco il vero legame tra Accumoli, Amatrice e L'Aquila in una notte di dolore

in Cronaca
L'AQUILA: - di Cristina Parente - Quante volte è capitato ad ognuno di noi di essere…
right_3_1
right_0_1

Iscriviti alla nostra newsletter

Multimedia

CookiesAccept

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo