http://www.rl1.it
http://www.rl1.it
Sabato, 20 Aprile 2019 16:14

Ovidio, Pezzopane (Pd): "Da governo 11 mesi per il regolamento. Chiedano scusa e si sbrighino"

ROMA - “La legge per il bimillenario di Ovidio era bella e pronta. Approvata a dicembre 2017 e pubblicata a metà febbraio sulla Gazzetta Ufficiale. Grazie al prezioso lavoro mio e della collega Paola Pelino. Ed alle autorevoli firme di Giorgio Napolitano e Sergio Zavoli che sottoscrissero la mia proposta di legge. Ma invece di mettersi a lavorare subito e di buona lena, con spirito unitario e di collaborazione tra le forze politiche e sociali, i nuovi governanti hanno cominciato a fare i capricci. Non solo abbiamo constatato una scarsa lungimiranza, ma nei primi mesi del governo del #cambiamentoinpeggio c’è stato un vero e proprio boicottaggio della legge sul bimillenario. Il governo di Lega e M5S ha solo perso tempo, facendo assurde polemiche". Così l'onorevole Stefania Pezzopane del Partito Democratico.

"Addirittura - aggiunge - esponenti del M5S, polemizzarono perché nelle poche settimane tra la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale e le elezioni politiche, con il governo dimissionario, non si era proceduto con gli adempimenti. E come avrebbero potuto? Era un governo dimissionario! Ed invece di farlo loro a governo insediato (giugno 2018) si sono messi a ciarlare che non si poteva fare più nulla, addirittura hanno bocciato i miei emendamenti per dare la proroga dell’utilizzo dei fondi, per poi approvarne uno loro, identico al mio, ma con ulteriori mesi di ritardo. Ho dovuto fare ben due interrogazioni parlamentari per chiedere l’insediamento del comitato previsto dalla legge e per sollecitare tutti gli adempimenti".

"Dopo 11 mesi dall’insediamento del governo, che vanta anche un sottosegretario abruzzese al dicastero della Cultura, si approva il regolamento. Pazzesco! Ma il comitato - prosegue la democratica - ancora non si riunisce e non si insedia. Vale la pena ricordare che nella legge approvata c’era già un tracciato ben definito e che ai primi di giugno sarà un anno di governo del cambiamento ed ancora una legge pronta sul piatto d’argento per essere utilizzata per le buone sorti dei cittadini del territorio e di Sulmona e ancora lì sulla carta".

"E vedrete che si dovrà fare una ulteriore proroga per l’utilizzo delle risorse. Ma - avverte infine Stefania Pezzopane - vigilerò su ogni passo, anche per impedire un uso distorto di quelle importanti risorse che vanno finalizzate a cose utili e concrete che rimangano sul territorio”.

Letto 124 volte

Le più lette

05 Maggio 2017 12:58:09

Terremoto L'Aquila: governo richiede soldi a familiari vittime

in Politica
L'AQUILA - Il premier Paolo Gentiloni rivuole i soldi per i morti del terremoto…
24 Gennaio 2017 17:39:49

L'Aquila: caduta elicottero, proclamato giorno di lutto cittadino nel giorno dei funerali delle 6 vittime

in Cronaca
L'AQUILA: - “Esprimo, a nome dell’intera Municipalità aquilana, un incredulo dolore per…
10 Maggio 2016 09:57:18

L'Aquila: Giro d'Italia, venerdì 13 maggio scuole chiuse in città

in Cronaca
L'AQUILA: - di Cristina Parente - Come anticipato dalla Polizia Municipale, nel…
11 Agosto 2016 16:09:17

L'Aquila: i sotterranei del Castello si aprono per uno spettacolo ispirato ai racconti di Edgar Allan Poe

in Eventi
L'AQUILA: - Per I Cantieri dell’Immaginario, in via del tutto eccezionale, grazie al…
A sinistra la Basilica di Santa Maria Paganica all'Aquila dopo sisma 2009, a destra la chiesa di Sant'Agostino ad Amatrice
24 Agosto 2016 13:28:24

Terremoto Centro Italia: ecco il vero legame tra Accumoli, Amatrice e L'Aquila in una notte di dolore

in Cronaca
L'AQUILA: - di Cristina Parente - Quante volte è capitato ad ognuno di noi di essere…
24 Agosto 2016 16:34:20

L'Aquila: Perdonanza, annullati tutti gli eventi in segno di lutto. Resta forma ridotta del Corteo Storico e apertura Porta Santa

in Cronaca
L'AQUILA: - La giunta comunale, anche sulla scorta del parere della Conferenza dei…
right_3_1
right_0_1

Iscriviti alla nostra newsletter

Multimedia

CookiesAccept

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
Find us on Facebook
Follow Us