Stampa questa pagina
Giovedì, 18 Aprile 2019 12:24

Paolucci (PD): "Giù le mani dall'ospedale di Lanciano"

Silvio Paolucci Silvio Paolucci

L'AQUILA - "Il Dea di primo livello è stato un impegno solenne preso e mantenuto davanti al Consiglio comunale di Lanciano nel 2015-2016. È stato approvato dalla Giunta regionale di centrosinistra e anche dal Consiglio dei Ministri (Governo PD) il 15 settembre del 2016. I Governi di Lega-M5S, insieme a quello regionale del centrodestra di Marsilio e Febbo, non possono commettere questo clamoroso scippo a danno dei cittadini. Faremo ostruzionismo durissimo su questo. Così come il Ministero della salute guidato dai grillini deve rispondere della latitanza sull'accordo di programma: è passato quasi un anno per riavere una semplice ricostituzione del nucleo di valutazione, mentre l’Ospedale di Lanciano e i cittadini attendono che venga realizzata una struttura nuova e moderna". Così il capogruppo del Partito Democratico al Consiglio regionale d'Abruzzo, Silvio Paolucci.

Letto 118 volte
Find us on Facebook
Follow Us