http://www.rl1.it
http://www.rl1.it
Martedì, 29 Gennaio 2019 18:19

Iorio: "Una legislazione attenta e puntuale ai bisogni delle donne parte dal rispetto delle idee"

Emanuela Iorio Emanuela Iorio

L'AQUILA - "Il 'Patto per le donne', documento che, su iniziativa della Commissione regionale per le Pari Opportunità è stato recentemente presentato e sottoscritto dai quattro candidati presidenti alla Regione, non può non tenere conto di un dato allarmante, come quello che vede un’escalation di violenza, non solo verbale, contro le donne impegnate su fronti diversi nella politica abruzzese, intesa come cura della comunità. L’animalista Cristiana Graziani, alla quale hanno fatto trovare interiora di animali in una busta fuori casa, l’avvocata Simona Giannangeli che ha avuto le gomme dell’automobile squarciate sono stati solo due tra gli esempi più eclatanti.

Come non possono ignorarlo i candidati presidenti che dovrebbero, devono anzi, perché ne hanno il dovere morale, abbassare il livello di scontro verbale che si registra che è purtroppo ancora più estenuato dalla campagna elettorale". Così, in una nota, Emanuela Iorio candidata nella Lista per Legnini Presidente, in merito agli ultimi episodi di intimidazione che hanno riguardato donne aquilane.

"L’ultimo episodio, in ordine di tempo - aggiunge -, è quello che vede, loro malgrado, protagoniste Lilli Mandara, giornalista del blog Maperò e Teresa Nannarone, avvocata di Sulmona impegnata da sempre in politica.

Una utente del blog della Mandara, una donna, ha augurato loro lo stupro, poco importa a chi delle due o se ad entrambe, e un altro ha rilanciato l’incitamento; la motivazione sta nello striscione, appeso dalla Nannarone a Sulmona, nella piazza che ospitava il Ministro Salvini, nel quale si leggeva soltanto un monito di Ovidio “è empio colui che non accoglie lo straniero” e nella colpa di aver riportato la notizia da parte della Mandara".

"Nell’esprimere loro tutta la mia solidarietà, dico che non possiamo più stare zitti. C’è bisogno di un’immediata presa di coscienza sull’aumento generale della violenza che si sta registrando nel Paese, della quale purtroppo l’Abruzzo non è esente. E sul dato preoccupante che vede le donne più esposte a minacce e intimidazioni", termina Iorio.

Letto 212 volte

Le più lette

05 Maggio 2017 12:58:09

Terremoto L'Aquila: governo richiede soldi a familiari vittime

in Politica
L'AQUILA - Il premier Paolo Gentiloni rivuole i soldi per i morti del terremoto…
11 Marzo 2019 12:07:03

Una legge per risarcire i familiari delle vittime dei terremoti 2009 e 2016

in Cronaca
ROMA - Una proposta di legge che intende dare finalmente una risposta a tutte le famiglie…
24 Gennaio 2017 17:39:49

L'Aquila: caduta elicottero, proclamato giorno di lutto cittadino nel giorno dei funerali delle 6 vittime

in Cronaca
L'AQUILA: - “Esprimo, a nome dell’intera Municipalità aquilana, un incredulo dolore per…
10 Maggio 2016 09:57:18

L'Aquila: Giro d'Italia, venerdì 13 maggio scuole chiuse in città

in Cronaca
L'AQUILA: - di Cristina Parente - Come anticipato dalla Polizia Municipale, nel…
11 Agosto 2016 16:09:17

L'Aquila: i sotterranei del Castello si aprono per uno spettacolo ispirato ai racconti di Edgar Allan Poe

in Eventi
L'AQUILA: - Per I Cantieri dell’Immaginario, in via del tutto eccezionale, grazie al…
A sinistra la Basilica di Santa Maria Paganica all'Aquila dopo sisma 2009, a destra la chiesa di Sant'Agostino ad Amatrice
24 Agosto 2016 13:28:24

Terremoto Centro Italia: ecco il vero legame tra Accumoli, Amatrice e L'Aquila in una notte di dolore

in Cronaca
L'AQUILA: - di Cristina Parente - Quante volte è capitato ad ognuno di noi di essere…
right_3_1
right_0_1

Iscriviti alla nostra newsletter

Multimedia

CookiesAccept

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo