http://www.rl1.it
http://www.rl1.it
Martedì, 29 Gennaio 2019 18:03

Regionali: Marsilio incontra gli imprenditori della Marsica

L'AQUILA - Il candidato presidente alla Regione Abruzzo, Marco Marsilio ha incontrato un gruppo di imprenditori della Marsica, nella sede del Conapi L’Aquila. L’appuntamento è stato organizzato da Rosa Pestilli, candidata consigliere con la lista di Azione Politica che ha voluto approfondire insieme ai principali attori dell’economia territoriale marsicana, le problematiche e gli aspetti più rilevanti sui quali puntare per la ripresa del comparto occupazionale.

“Tra di noi ci sono imprenditori dediti all’agricoltura, all’artigianato, al commercio e anche tanti liberi professionisti”, ha spiegato Rosa Pestilli durante l’incontro, “la Marsica è una terra di gente che non teme la fatica e che ogni giorno mette al primo posto il lavoro. Dalla Regione merita la giusta attenzione che in questi ultimi anni non ha avuto, come spesso accade per le aree interne. A testimoniarlo il nucleo industriale fantasma che abbiamo ad Avezzano, ma anche il Centro smistamento merci che potrebbe essere un riferimento logistico per i trasporti delle aziende agricole fucensi. A tutto ciò si aggiungono milioni di euro che tornano indietro per bandi europei a cui non vengono corrisposte valide progettualità. E ancora lo stallo amministrativo dato da processi burocratici lenti e farraginosi. Con Marsilio condividiamo un progetto politico preciso che va nella stessa direzione ed è per questo che lo ringrazio per la sua visita al Conapi L’Aquila”.

“Le voci dei piccoli e medi imprenditori e degli artigiani delle aree interne troveranno di certo il canale giusto attraverso un nuovo governo regionale di centrodestra – ha dichiarato Marsilio – Rosa Pestilli unisce competenza e attività sul campo a passione e motivazione, doti indispensabili tra i banchi del Consiglio regionale; in particolare lei si occupa di settori in cui la Regione ha delle competenze ben specifiche e per questo ha modo di vivere ogni giorno le problematiche legate alle imprese, al mondo del lavoro e della formazione. In questo senso è quanto mai necessario il  coinvolgimento di una professionalità che permetta un’inversione di rotta per una regione che attualmente è maglia nera in Italia per i fondi europei.

La vera sfida sarà far ripartire lo sviluppo economico per tornare ad un Abruzzo orgoglioso e innovativo”.

Letto 210 volte

Le più lette

05 Maggio 2017 12:58:09

Terremoto L'Aquila: governo richiede soldi a familiari vittime

in Politica
L'AQUILA - Il premier Paolo Gentiloni rivuole i soldi per i morti del terremoto…
11 Marzo 2019 12:07:03

Una legge per risarcire i familiari delle vittime dei terremoti 2009 e 2016

in Cronaca
ROMA - Una proposta di legge che intende dare finalmente una risposta a tutte le famiglie…
24 Gennaio 2017 17:39:49

L'Aquila: caduta elicottero, proclamato giorno di lutto cittadino nel giorno dei funerali delle 6 vittime

in Cronaca
L'AQUILA: - “Esprimo, a nome dell’intera Municipalità aquilana, un incredulo dolore per…
10 Maggio 2016 09:57:18

L'Aquila: Giro d'Italia, venerdì 13 maggio scuole chiuse in città

in Cronaca
L'AQUILA: - di Cristina Parente - Come anticipato dalla Polizia Municipale, nel…
11 Agosto 2016 16:09:17

L'Aquila: i sotterranei del Castello si aprono per uno spettacolo ispirato ai racconti di Edgar Allan Poe

in Eventi
L'AQUILA: - Per I Cantieri dell’Immaginario, in via del tutto eccezionale, grazie al…
A sinistra la Basilica di Santa Maria Paganica all'Aquila dopo sisma 2009, a destra la chiesa di Sant'Agostino ad Amatrice
24 Agosto 2016 13:28:24

Terremoto Centro Italia: ecco il vero legame tra Accumoli, Amatrice e L'Aquila in una notte di dolore

in Cronaca
L'AQUILA: - di Cristina Parente - Quante volte è capitato ad ognuno di noi di essere…
right_3_1
right_0_1

Iscriviti alla nostra newsletter

Multimedia

CookiesAccept

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo