http://www.rl1.it
http://www.rl1.it
Martedì, 31 Luglio 2018 17:54

Dogane e Monopoli: interrogazione parlamentare Fdi su declassamento ufficio L’Aquila. Biondi, “Non accetteremo passivamente spoliazione della città”

- Pierluigi Biondi. - Pierluigi Biondi.

L’AQUILA - “Il gruppo parlamentare di Fratelli d’Italia ha presentato una interrogazione al ministro dell’Economia e delle finanze e sarà chiamato a rispondere in aula per spiegare le ragioni del declassamento, e del conseguente trasferimento delle strutture dirigenziali, dell’ufficio dogane e monopoli dell’Aquila”.

Ad annunciarlo è il sindaco dell’Aquila, Pierluigi Biondi, ringraziando l’iniziativa sottoscritta dal senatore Marco Marsilio con cui si ricorda come “con determinazione del direttore dell'Agenzia delle dogane e dei monopoli è stato soppresso l'ufficio delle dogane dell'Aquila e le sue funzioni sono state trasferite in quello di Pescara, costituito come unico ufficio dirigenziale dogane e monopoli (Adm) con competenza sul territorio della regione Abruzzo; - è scritto nell’interrogazione - Il sindaco della città dell'Aquila ha, con nota del 26 luglio 2018, espresso il suo stupore e rammarico per la decisione assunta, smentendo che tale decisione possa trovare fondamento in una asserita indisponibilità di una sede da mettere a disposizione da parte della municipalità, che, al contrario, conferma tutto il suo impegno in merito; la Regione Abruzzo sarebbe l'unica in Italia a vedere il capoluogo regionale privo di tale ufficio dirigenziale”.

Per tali ragioni il senatore Marsilio chiederà al titolare del Mef Giovanni Tria “se sia al corrente della situazione descritta e se condivida tale decisione; se non ritenga di dover intervenire per evitare il declassamento del capoluogo regionale; se non ritenga contraddittoria tale azione con l'impegno assunto da questo e da tutti i precedenti Governi per rilanciare l'economia e lo sviluppo della città aquilana, duramente colpita dal terremoto del 2009”. “Non accetteremo passivamente la spoliazione di importanti prerogative di un ufficio che è punto di riferimento non solo per la nostra città, ma per provincia - conclude Biondi – Attendiamo di conoscere la risposta del ministro Tria a questa interrogazione per sapere se questo governo intende penalizzare lavoratori e imprese di un territorio che con fatica sta cercando di recuperare tasselli di normalità che il terremoto ha strappato via oltre nove anni fa”.

Letto 321 volte

Le più lette

05 Maggio 2017 12:58:09

Terremoto L'Aquila: governo richiede soldi a familiari vittime

in Politica
L'AQUILA - Il premier Paolo Gentiloni rivuole i soldi per i morti del terremoto…
24 Gennaio 2017 17:39:49

L'Aquila: caduta elicottero, proclamato giorno di lutto cittadino nel giorno dei funerali delle 6 vittime

in Cronaca
L'AQUILA: - “Esprimo, a nome dell’intera Municipalità aquilana, un incredulo dolore per…
10 Maggio 2016 09:57:18

L'Aquila: Giro d'Italia, venerdì 13 maggio scuole chiuse in città

in Cronaca
L'AQUILA: - di Cristina Parente - Come anticipato dalla Polizia Municipale, nel…
11 Agosto 2016 16:09:17

L'Aquila: i sotterranei del Castello si aprono per uno spettacolo ispirato ai racconti di Edgar Allan Poe

in Eventi
L'AQUILA: - Per I Cantieri dell’Immaginario, in via del tutto eccezionale, grazie al…
11 Marzo 2019 12:07:03

Una legge per risarcire i familiari delle vittime dei terremoti 2009 e 2016

in Cronaca
ROMA - Una proposta di legge che intende dare finalmente una risposta a tutte le famiglie…
A sinistra la Basilica di Santa Maria Paganica all'Aquila dopo sisma 2009, a destra la chiesa di Sant'Agostino ad Amatrice
24 Agosto 2016 13:28:24

Terremoto Centro Italia: ecco il vero legame tra Accumoli, Amatrice e L'Aquila in una notte di dolore

in Cronaca
L'AQUILA: - di Cristina Parente - Quante volte è capitato ad ognuno di noi di essere…
right_3_1
right_0_1

Iscriviti alla nostra newsletter

Multimedia

CookiesAccept

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
Find us on Facebook
Follow Us