http://www.rl1.it
http://www.rl1.it
Lunedì, 30 Luglio 2018 12:37

Mari Fiamma: “Finalmente un atto per subappaltatori e fornitori”

L'AQUILA -  "Venerdì scorso il Comune dell’Aquila, per la prima volta, ha adottato una delibera che mette nero su bianco il problema dei pagamenti di subappaltatori e fornitori nella filiera della ricostruzione.

Si tratta di un atto molto importante, caldeggiato per anni da noi con il CFE ed il nostro Collegio Edili e Affini, nel quale viene affrontato il problema della liquidazione delle spettanze a quelle che, nel 90% dei casi, sono proprio le tipologie di imprese locali impegnate nella ricostruzione che invece di crescere hanno subito problematiche inattese e devastanti" Lo ha dichiarato in una nota il Segretario Generale di Apindustria L'Aquila, Massimiliano Mari Fiamma

"Tra concordati in continuità, fallimenti, mancati pagamenti e ritardi insostenibili il settore dell’edilizia piccola e media, delle forniture di materiali e macchine industriali ha infatti registrato perdite difficilmente sostenibili che, nel caso specifico dell’edilizia, hanno spesso causato l’irregolarità del DURC che, in un perverso circolo vizioso, viene invece richiesto per i pagamenti.

Pur se non esaustivo di tutte le problematiche e ancora lontana dall’essere considerato la soluzione definitiva, il fatto che l’Ufficio Ricostruzione abbia varato un documento simile è per noi motivo di grossa soddisfazione, certi che ci sarà modo di affinare presto la procedura appena varata, e dimostra la veridicità sull’attenzione al problema che il Sindaco Pierluigi Biondi ci aveva assicurato.

Purtroppo non è stato introdotto il principio della prova del pagamento attraverso i bonifici, resta la prevista autocertificazione da noi spesso criticata, e manca del tutto la garanzia della liquidazione della filiera prima dell’ultimo SAL ma la fidejussione mantenuta 6 mesi oltre la scadenza finale e lo stesso testo della delibera sembra lasciare spazio proprio all’introduzione di questi correttivi.

Non possiamo quindi che ribadire la ns. soddisfazione per il primo traguardo raggiunto assicurando che, da subito, lavoreremo alle eventuali modifiche o integrazioni che si renderanno necessarie per far sì che, finalmente, si giunga ad un sistema più equo e redistributivo delle risorse impegnate nella ricostruzione aquilana a quasi 10 anni dal sisma" sostiene Mari Fiamma.

Letto 277 volte

Le più lette

05 Maggio 2017 12:58:09

Terremoto L'Aquila: governo richiede soldi a familiari vittime

in Politica
L'AQUILA - Il premier Paolo Gentiloni rivuole i soldi per i morti del terremoto…
11 Marzo 2019 12:07:03

Una legge per risarcire i familiari delle vittime dei terremoti 2009 e 2016

in Cronaca
ROMA - Una proposta di legge che intende dare finalmente una risposta a tutte le famiglie…
24 Gennaio 2017 17:39:49

L'Aquila: caduta elicottero, proclamato giorno di lutto cittadino nel giorno dei funerali delle 6 vittime

in Cronaca
L'AQUILA: - “Esprimo, a nome dell’intera Municipalità aquilana, un incredulo dolore per…
10 Maggio 2016 09:57:18

L'Aquila: Giro d'Italia, venerdì 13 maggio scuole chiuse in città

in Cronaca
L'AQUILA: - di Cristina Parente - Come anticipato dalla Polizia Municipale, nel…
11 Agosto 2016 16:09:17

L'Aquila: i sotterranei del Castello si aprono per uno spettacolo ispirato ai racconti di Edgar Allan Poe

in Eventi
L'AQUILA: - Per I Cantieri dell’Immaginario, in via del tutto eccezionale, grazie al…
A sinistra la Basilica di Santa Maria Paganica all'Aquila dopo sisma 2009, a destra la chiesa di Sant'Agostino ad Amatrice
24 Agosto 2016 13:28:24

Terremoto Centro Italia: ecco il vero legame tra Accumoli, Amatrice e L'Aquila in una notte di dolore

in Cronaca
L'AQUILA: - di Cristina Parente - Quante volte è capitato ad ognuno di noi di essere…
right_3_1
right_0_1

Iscriviti alla nostra newsletter

Multimedia

CookiesAccept

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
Find us on Facebook
Follow Us