http://www.rl1.it
http://www.rl1.it
Martedì, 13 Febbraio 2018 15:53

L'Aquila: scomparsa del professor Clementi, il cordoglio del sindaco

Alessandro Clementi Alessandro Clementi

L'AQUILA - Il sindaco dell’Aquila Pierluigi Biondi esprime il più profondo cordoglio per la scomparsa dello storico aquilano Alessandro Clementi.

“La notizia di questa immane perdita per la nostra città e per tutto il mondo della cultura – ha dichiarato il primo cittadino – ci trova impreparati, costernati e profondamente colpiti. Alessandro Clementi è stato una colonna portante del nostro Ateneo, quale professore ordinario di Storia Medievale, e un esponente di spicco della comunità scientifica. Storico appassionato, scrupoloso, rigoroso nella ricerca quanto brillante nell’esposizione. Il suo contributo agli studi di abruzzesistica è stato di enorme portata, sia in relazione alla grande quantità di materiali prodotti e di scritti pubblicati, sia in riferimento alla rilevanza innovativa. Fu tra i firmatari dell’Atto Costitutivo del Teatro stabile d’Abruzzo, nel 1963, ed era solito ricordare con lucidità, entusiasmo e nostalgia quegli anni straordinari di fermento e vivacità culturale nella nostra città. Anni in cui, da frequentatore abituale della Biblioteca provinciale 'Salvatore Tommasi', era solito incontrare Ignazio Silone, a sua volta presenza frequente nella Tommasiana.

È di pochi anni fa – ha ricordato ancora il sindaco – un suo straordinario intervento in una puntata speciale del Tg2, dedicato all’Aquila, quando, felice e commosso, accompagnò il cronista a visitare palazzo Pica, dove si trovava la casa nella quale aveva sempre vissuto, spiegando la storia e le vicissitudini di questo luogo così carico di significato e di pregio artistico. Grande amante della montagna e profondo conoscitore del territorio, è stato animatore di importanti ricerche a cura del bollettino del Cai.

Legatissimo alla nostra città, il professor Clementi è rimasto, fino alla fine, giovane nell’animo, nella volontà e nello spirito, – ha concluso Biondi – e ogni suo intervento, in pubblico o in privato, era fonte di arricchimento per chiunque avesse modo di ascoltarlo. Straordinario è il suo lascito, culturale e morale, per tutti noi, e perenne sarà il suo ricordo. Alla figlia Fausta e a tutta la famiglia Clementi giungano, in questo giorno di lutto, le più commosse condoglianze mie personali e della Municipalità aquilana tutta”.

Letto 250 volte

Le più lette

05 Maggio 2017 12:58:09

Terremoto L'Aquila: governo richiede soldi a familiari vittime

in Politica
L'AQUILA - Il premier Paolo Gentiloni rivuole i soldi per i morti del terremoto…
24 Gennaio 2017 17:39:49

L'Aquila: caduta elicottero, proclamato giorno di lutto cittadino nel giorno dei funerali delle 6 vittime

in Cronaca
L'AQUILA: - “Esprimo, a nome dell’intera Municipalità aquilana, un incredulo dolore per…
11 Agosto 2016 16:09:17

L'Aquila: i sotterranei del Castello si aprono per uno spettacolo ispirato ai racconti di Edgar Allan Poe

in Eventi
L'AQUILA: - Per I Cantieri dell’Immaginario, in via del tutto eccezionale, grazie al…
10 Maggio 2016 09:57:18

L'Aquila: Giro d'Italia, venerdì 13 maggio scuole chiuse in città

in Cronaca
L'AQUILA: - di Cristina Parente - Come anticipato dalla Polizia Municipale, nel…
A sinistra la Basilica di Santa Maria Paganica all'Aquila dopo sisma 2009, a destra la chiesa di Sant'Agostino ad Amatrice
24 Agosto 2016 13:28:24

Terremoto Centro Italia: ecco il vero legame tra Accumoli, Amatrice e L'Aquila in una notte di dolore

in Cronaca
L'AQUILA: - di Cristina Parente - Quante volte è capitato ad ognuno di noi di essere…
24 Agosto 2016 16:34:20

L'Aquila: Perdonanza, annullati tutti gli eventi in segno di lutto. Resta forma ridotta del Corteo Storico e apertura Porta Santa

in Cronaca
L'AQUILA: - La giunta comunale, anche sulla scorta del parere della Conferenza dei…

Iscriviti alla nostra newsletter

Multimedia

CookiesAccept

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
Find us on Facebook
Follow Us