http://www.rl1.it
http://www.rl1.it
Articoli filtrati per data: Aprile 2019 - Radio L'Aquila 1

L’AQUILA -Un vero e proprio calenDiario, unico nel suo genere, non in vendita ma in omaggio a tutti i partecipanti e alla Città, L’Aquila 6 Aprile - cronaca di una rinascita da dieci anni racconta la città, giorno per giorno.

Sarà presentato all’Aquila martedì 30 aprile 2019 alle ore 18 presso l’Auditorium ANCE, via Alcide De Gasperi, 60 unitamente alla proiezione del documentario Esso Quissu del giornalista Paolo Pacitti realizzato per Rai News24.

Partecipano all’evento Pierluigi Biondi, sindaco dell’Aquila, Francesca Pompa presidente One Group, l’autore del documentario Paolo Pacitti, il direttore TGR RAI Alessandro Casarin, Claudio Lanza dirigente RAI, Michelangelo Tagliaferri presidente Fondazione Accademia di Comunicazione e il photoreporter Raniero Pizzi. Moderatore il giornalista scrittore Angelo De Nicola, uno degli animatori dell’incontro stesso.

Non si tratta di una delle tante iniziative promosse per il decennale del sisma dell’Aquila 2009, il calenDiario è molto di più. Infatti è arrivato alla decima edizione, un progetto lanciato già dal 2009 da One Group, società di comunicazione e casa editrice dell’Aquila. Attraverso immagini e notizie in pillole poste sotto ogni giorno dell’anno, riporta ciò che è successo in quello passato.

Un’operazione no-profit, il calenDiarioviene regalato ai cittadini che ne conservano gelosamente tutte le edizioni. Non ha sponsor se non chi contribuisce a realizzarlo, oltre la One Group.

Raniero Pizzi mette a disposizione i suoi servizi fotografici, i giornalisti Goffredo Palmerini e Tiziana Grassi contribuiscono alla sua diffusione, un aiuto viene anche dalla Sodifa, società aquilana, dalla Tipografia Galvan di Pescara, dal Gruppo di Azione Civica Jemo ‘nnanzi e da tutti coloro che in qualche modo formano la cordata di questa iniziativa.

Sfogliando le pagine del calenDiario emergono i fermenti vivi di una comunità ferita, ma con tanta voglia di farcela. Presenta la vera L’Aquila, città capace di rinascere sempre dalle proprie ceneri. 

Pubblicato in Eventi
L'AQUILA - di Elio Ursini - Oggi, in mattinata cielo per lo più sereno. Nel pomeriggio e in serata nubi sparse con possibilità di qualche locale addensamento senza fenomeni di rilievo associati.
VENTI: Moderati prevalentemente da Nord-Ovest (raffiche 20km/h).
TEMPERATURA: Massima prevista 19 gradi.
 
Domani, in mattinata cielo poco nuvoloso. Nel pomeriggio addensamenti nuvolosi con possibilità di qualche debole pioggia nel tardo pomeriggio.
VENTI: Moderati prevalentemente da Sud-Ovest (raffiche 20km/h).
TEMPERATURA: Massima prevista 18 gradi.

CAMPO IMPERATORE - In mattinata cielo per lo più sereno. Nel pomeriggio e in serata nubi sparse con possibilità di qualche locale addensamento senza fenomeni di rilievo associati.
VENTI: Moderati prevalentemente da Ovest (raffiche 30km/h).
TEMPERATURA: Massima prevista 8 gradi.
 
Domani, in mattinata cielo poco nuvoloso. Nel pomeriggio addensamenti nuvolosi con possibilità di qualche debole precipitazione nel tardo pomeriggio.
Quota neve 2000m s.l.m.
VENTI: Moderati prevalentemente da Sud-Ovest (raffiche 25km/h).
TEMPERATURA: Massima prevista 8 gradi.
 
 
CAMPO FELICE - In mattinata cielo per lo più sereno. Nel pomeriggio e in serata nubi sparse con possibilità di qualche locale addensamento senza fenomeni di rilievo associati.
VENTI: Moderati prevalentemente da Ovest (raffiche 20km/h).
TEMPERATURA: Massima prevista 13 gradi.
 
Domani, in mattinata cielo poco nuvoloso. Nel pomeriggio addensamenti nuvolosi con possibilità di qualche debole precipitazione nel tardo pomeriggio.
VENTI: Moderati prevalentemente da Sud-Ovest (raffiche 20km/h).
TEMPERATURA: Massima prevista 13 gradi.
 
 
Pubblicato in Varie

L’AQUILA - “Un solo mondo, un solo respiro, oriente e occidente… una sola energia.”

Il 28 aprile al Parco del Sole (Collemaggio) a L'Aquila si svolgerà la nona edizione del World Tai Chi Day e Festa del Kung Fu organizzata dall’associazione sportiva Tao Art scuola di arti e discipline marziali diretta da Isabella Nardis in collaborazione con la UISP comitato di L’Aquila.

La Giornata Mondiale del Tai Ji Quan (International Tai Ji Day) che dal 1999 si svolge ogni anno nell'ultimo sabato e domenica di Aprile, ha inizio in Nuova Zelanda e secondo il fuso orario, in Oceania, Asia, Europa, Nord America e Sud America.

L’evento patrocinato dal Comune di L’Aquila è dedicato alla cultura, alla filosofia, alle arti marziali, alla cura e al benessere della persona. Le attività dell’intera giornata si svolgeranno dal mattino fino alle 19 con lezioni, dimostrazioni ed esposizioni gratuite ed aperte a tutti: esperti, meno esperti, appassionati, curiosi e semplici passanti.

Diverse le realtà culturali, sportive e artigianali che hanno aderito alla manifestazione: Sara Di Francia - “Kintsugi Yoga”, Manuela Del Beato - “Teatro Dedalus”, Fabrizio D'Eramo - Art House Candle, l’associazione BonsaiAq, Margherita D’Andrea - “Tra terra e cielo”, Irene Marinacci - “Helen Doron School”, Elena Vanni - “A Scuola con Ming Ling”, “Green Actually” - prodotti di Biocosmesi, “Biokimya” - prodotti biologici, “Terra Italica” - saponi artigianali, la palestra “Zero Gravity”, Eliana Di Peco – “Petali di Yoga”, Luca Natali – “Viaggi Sonori”, la libreria “Piripù giochi e parole”.

Dalle 10 del mattino si potrà partecipare liberamente a lezioni di Tai Chi Chuan, Kung Fu, Yoga, Qi Qong, Parkour, Lezioni di cinese e di inglese per adulti e bambini, un angolo sarà dedicato ai più piccoli con la narrazione di fiabe d’oriente, si potranno sperimentare i benefici di un cerchio sonoro e abbiamo voluto dedicare uno spazio anche alla presentazione del libro “Petali di Yoga – discipline a confronto” con la presenza dell’autrice, inoltre mostre ed esposizioni di Bonsai, Prodotti Biologici, Biocosmesi, Saponi e Candele artigianali, Libri e giochi per Bambini. E come è nostra tradizione, per celebrare in condivisione la giornata, realizzeremo insieme a tutti i partecipanti un grande mandala fatto di semi.

L'invito, per tutti, è partecipare alle attività e prendere parte alle lezioni liberamente, indossando abbigliamento comodo e scarpe da ginnastica.

IL PROGRAMMA:

- 10.00 Lezione di Yoga con Sara Di Francia – Kintsugi Yoga

- 11.00 Lezione di Qi Qong con Margherita D’Andrea – Tra terra e cielo

- 11.00 Lezione di Kung Fu con Isabella Nardis – Scuola Tao Art

- 11.00 L’Angolo delle fiabe per i più piccoli con Il Teatro Dedalus

- 11.30 “Lo zodiaco cinese per i bambini” – lezione di cinese con Elena Vanni di A scuola con Ming Ling

- 12.00 Lezione di Tai Chi Chuan con Tao Art e Isabella Nardis

- 12.00 Viaggio sonoro con Luca Natali

- 15.30 Presentazione del libro “Petali di Yoga - discipline olistiche a confronto” incontro con la scrittrice Eliana Di Peco - a cura de Il Libraio di Notte

- 16.00 Lezione di Kung Fu con Isabella Nardis - Scuola Tao Art

- 16.00 Lezione di Qi Qong con Margherita D’Andrea – Tra terra e cielo

- 16.30 Inglese all’aperto con Irene Marinacci - Helen Doron English

- 17.00 Parkour - Zero Gravity L’Aquila - 17.00 Lezione di Yoga con Sara Di francia - Kintsugi Yoga

- 17.00 Lezione di Tai Chi Chuan con Isabella Nardis - Scuola Tao Art

- 17.00 Lezione di Kung Fu per Bambini con Michela Vignini - Scuola Tao Art

- 17.30 Caratteri cinesi e caffè – Lezione di cinese con Elena Vanni - A scuola con Ming Ling

- 18.30 Mandala di Semi con Manuela Del Beato - Teatro Dedalus e Luca Natali - Viaggi Sonori.

Dalle 10.00 e per tutto il giorno Mostra ed esposizione di: - Bonsai a cura di BonsaiAq - Libri e Giochi per bambini a cura di Piripù giochi e parole - Saponi artigianali di Terra Italica - Fabrizio D'Eramo di Art House Candle durante la giornata farà una dimostrazione mostrando tutte le fasi di realizzazione delle sue opere in cera. - Prodotti biologici con Biokimya - Biocosmesi con Green Actually.

Domenica 28 aprile è la Giornata Mondiale del Tai Chi e la Festa del Kung Fu a L'AQUILA.

Pubblicato in Eventi

L'AQUILA - Dopo il successo di pubblico ad Avezzano, arriva a L'Aquila il primo libro di poesie di Antonio Fasulo, 'Turbolenze' edito da Daimon Edizioni.

Fasulo, che domenica 28 aprile sarà alle 17:30 alla Libreria Mondadori alla Meridiana, continua a mietere successi letterari.

Dopo aver ottenuto la classificazione al sesto posto al Premio Internazionale Emozioni poetiche al castello di Verrone (Biella) con la poesia “Soffiami quiete” e la menzione d’onore alla sesta edizione del Premio Internazionale Letterario e d’Arte “Nuovi Occhi sul Mugello” per la stessa poesia, l’autore ha ottenuto il Premio Speciale del Presidente del Terzo Premio Nazionale “Novella Torregiani” con la poesia “Foglia”.

Il componimento gli era valso peraltro la speciale segnalazione di merito alla X edizione del Premio Nazionale di Poesia “Patrizio Graziani” di Gioia dei Marsi (L’Aquila) e il primo posto assoluto al Premio Internazionale di Poesia “Il Poeta dell’anno” 2018, organizzato in collaborazione con il circolo A. Volta e la Città di Milano.

Domenica Antonio Fasulo sarà introdotto da Valter Marcone, scrittore e coordinatore, insieme ad Alessandra Prospero, della Compagnia dei Poeti dell’Aquila.

Le letture saranno a cura dell’attrice Paola Retta.

Sarà presente l’editore, Alessandra Prospero.

Ingresso libero.

Pubblicato in Arte e Cultura

TERAMO - Dopo il successo della prima edizione torna a Teramo il Mercatino dell'Antiquariato "Curiosando" il 4 e 5 Maggio. In Piazza Martiri della Libertà trova spazio la manifestazione legata all'antiquariato, modernariato e vintage più diffusa del centro Italia.

L’iniziativa è patrocinata dal Comune di Teramo e in collaborazione con il Consorzio Commercianti Teramo-centro, l’organizzazione è a cura della società Brandozzi snc che opera nel settore dell’organizzazione delle mostre di antiquariato da oltre vent’anni.

Saranno giorni di fuoco a Teramo proprio nel fine settimana delle Virtù. Ad un periodo ricco di proposte gastronomiche si aggiunge la seconda edizione del mercatino Antiquario che è tornato a Teramo nello scorso novembre dopo un'interruzione di circa 20 anni! L'amministrazione comunale ha infatti creduto nella qualità della proposta, convinta che Teramo meriti una programmazione seria e lungimirante. Infatti occorre sempre mantenere vive le tradizioni, sia che si parli di piatti tipici (come le virtù ma non solo!) che di oggetti del passato in grado di raccontare il mondo antico ormai scomparso.

Grazie al successo della prima edizione ed alla collaborazione del Consorzio Commercianti Teramo-Centro si prosegue con l'organizzazione del mercatino antiquario che viene promosso in ambito interregionale. Ad attendere il pubblico ci saranno selezionati antiquari provenienti da varie regioni italiane che con i loro stand creeranno un percorso suggestivo, tra arredi antichi, specchiere,  consolle, complementi d’arredo di pregio, vasellame d’argento, candelieri, piatti, statuine di bronzo, ceramiche di Castelli, tappeti ed arazzi, vetri d’arte e tanto altro ancora. Ci si potrà imbattere dunque in arredi e utensili della cultura popolare contadina, così come in oggetti eleganti e preziosi provenienti da nobili dimore. Senza dimenticare le curiosità anni ’50, le stampe, i lumi, i giocattoli, i mobili antichi, i libri, la biancheria ed i pizzi della nonna, cartoline ingiallite dal tempo, pubblicità di marchi storici, e tante altre curiosità che vi sorprenderanno. Oggetti e accessori per le vostre case,  per collezionisti esperti o alle prime armi in cerca di una passione da coltivare.

Novità di questa edizione è la visita guidata alla Pinacoteca civica di Teramo a cura del prof. Stefano Papetti, curatore della riapertura degli spazi museali dopo oltre due anni di chiusura. Un'occasione unica per conoscere da vicino le peculiarità della Pinacoteca con una guida d'eccezione, domenica 5 maggio alle ore 16.

Concedetevi quindi una passeggiata alla scoperta del pezzo raro e curioso e, magari, chissà, del tesoro nascosto!

Pubblicato in Arte e Cultura
L'AQUILA - di Elio Ursini - Indicativamente fino ad ora di cena cielo molto nuvoloso con possibilità di pioggia a tratti moderata.
A seguire condizioni meteo in miglioramento con schiarite e termine delle precipitazioni.
Nel corso della notte e nella giornata di domani nubi sparse con qualche momentaneo addensamento senza fenomeni di rilievo associati.
Venti durante la notte e nella giornata di domani moderati prevalentemente da Ovest.
Temperatura minima prevista 7 gradi, massima di domani 19 gradi.
Pubblicato in Varie

L’AQUILA - Prenderà il via lunedì prossimo 29 aprile 2019 la rassegna “Casella Jazz Workshop” organizzata dal Conservatorio di Musica “A.Casella” dell’Aquila. Si tratta di tre appuntamenti con grandi personalità internazionali che terranno masterclass con gli studenti presso l’auditorium dell’istituto.

Si comincia con Gegè Telesforo,  uno dei nomi più famosi del jazz.  Polistrumentista, cantante, compositore, conduttore e autore di programmi radiofonici e televisivi. Appassionato e profondo conoscitore di musica, in particolare jazz e fusion, collabora con giornali e riviste specializzate. Conosce e pratica lo scat, una forma di canto jazz basata sull'improvvisazione vocale. Nella sua carriera ha duettato con Jon Hendricks, Dizzy Gillespie, Clark Terry, Dee Dee Bridgewater, Giorgia Todrani, Tosca e altri. È noto al grande pubblico soprattutto per aver preso parte alle trasmissioni televisive di Renzo Arbore.

Telesforo terrà la sua masterclass dalle ore 10.30 alle 13.00; intorno a mezzogiorno ci sarà una pausa anche per interviste e incontri con giornalisti e appassionati.

Gli altri appuntamenti di “Casella Jazz Workshop” si terranno il 6 maggio prossimo con Massimo Moriconi e il 14 maggio con Umberto Fiorentino.

Pubblicato in Musica e Spettacolo

L’AQUILA - La Regione risponda subito alle richieste dei sindacati e fissi nel minor tempo possibile una data per un incontro. È l’invito del Consigliere regionale del Pd Silvio Paolucci che interviene sulla vicenda che riguarda la Blutec di Atessa.

Paolucci a questo proposito esorta l’amministrazione regionale “a chiedere con forza la riapertura del tavolo nazionale, con lo scopo principale di tutelare i livelli occupazioni dell'azienda”.  “Dal 17 aprile – spiega il Consigliere del Pd - le sigle sindacali attendono riscontro per approfondire le problematiche che hanno coinvolto lo stabilimento Bluetec. Le vicende giudiziarie della Blutec di Termini Imerese, purtroppo, hanno travolto anche il sito di Atessa e inficiano la trattativa di cessione alla società MA srl. L’avvio della gestione del Commissario giudiziario genera incertezza tra i ricercatori, i dipendenti, i lavoratori: col timore che Sevel possa cedere le commesse ad un altro fornitore abbandonando la Blutec al proprio destino senza la cessione ad MA srl, con grave danno per i lavoratori e per il territorio”.

“La vicenda – sottolinea Paolucci – evidenzia come stia venendo meno quell’attenzione espressa dal precedente governo regionale, grazie al lavoro dispiegato dal Vicepresidente Lolli. Un'attenzione volta a condividere ogni passaggio Istituzionale con le parti in campo, al fine di affrontare al meglio le vertenze aziendali, le crisi occupazionali e le politiche industriali e, al contempo, capace anche di assicurare una vicinanza, politica e umana, ai problemi dei lavoratori e delle loro famiglie.

Oggi sta mancando proprio questo approccio e, come opposizione, è nostro dovere tenere alta l’attenzione su questa come sulle altre vertenze che coinvolgono il tessuto economico abruzzese”. 

Pubblicato in Politica

CASTIGLION DEL LAGO (PG) - Una adesione non banale. Nel segno di un impegno rinnovato. È con questi intenti che Coop aderisce alla Giornata Mondiale per la salute e la sicurezza sul lavoro del prossimo 28 aprile 2019, che coincide con le celebrazioni del 100esimo anniversario della nascita dell’ILO (Organizzazione Internazionale del Lavoro).  

Coop è stata la prima impresa in Europa e ottava nel mondo a ottenere nel 1998 la certificazione SA8000 - rinnovata nel 2017- che, oltre a vietare lo sfruttamento del lavoro minorile, impone norme efficaci in tema di sicurezza e salubrità dell’ambiente di lavoro. In Coop dove il lavoro a tempo indeterminato tocca il 95% si registra negli ultimi anni una costante e continua riduzione degli infortuni sul lavoro, sia nel numero, che nella gravità e durata migliorando continuamente gli indici cosiddetti “di gravità” e “di frequenza” con diminuzioni anche multiple di quelle del sistema nazionale. Tanto più in un anno come il 2018 che in Italia diversamente dall’anno precedente ha fatto registrare un aumento degli infortuni e finanche degli incidenti mortali. Un dato ancora più preoccupante, se si pensa che per converso non è nello stesso periodo aumentato il tasso di occupazione nel nostro Paese.

Nelle 15 maggiori cooperative di consumatori e consorzi che aderiscono all’Associazione Nazionale (Ancc-Coop) nel corso del 2018 si sono registrati 1.431 infortuni pari a un -8,1% rispetto al 2017, con una forte diminuzione delle giornate lavorative perdute per infortunio (-12,6%) e notevoli miglioramenti degli indici correlati agli infortuni, sia l’indice di frequenza che di gravità, che scendono rispettivamente di un -8,7% e di un -13,2%. Il tutto a fronte di oltre 55.000 dipendenti di cui il 95% a tempo indeterminato. L’ambiziosissimo obiettivo di “infortuni 0”, davvero molto dif­ficile da raggiungere in attività lavorative molto complesse, è stato confermato in numerose strutture di vendita e permane una intensa attività sul versante prevenzione e formazione. Le ore in formazione erogate nel corso del 2018 solo per la salute e la sicurezza sul lavoro superano le 200.000 unità, con un investimento superiore ai 2 milioni di euro.

Pubblicato in Eventi

PESCASSEROLI (AQ) - E’ stato pubblicato, per il quarto anno consecutivo, il periodico Natura Protetta del Parco Nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise interamente dedicato alle attività legate alla conservazione dell'orso marsicano realizzate nel corso dell'anno 2018.

Il rapporto orso marsicano 2018 è edito dal Parco Nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise e si avvale del contributo delle Regioni (Abruzzo, Lazio e Molise), dei Carabinieri Forestali, delle altre Aree protette interessate dalla presenza dell’orso (Parco Nazionale della Maiella, Parco Regionale Sirente Velino, Riserva Regionale Monte Genzana Alto Gizio, Riserva Regionale Gole del Sagittario, Riserva Regionale Zompo lo Schioppo, Riserve regionali gestite dall’Associazione Ambiente e vita), di ISPRA, dell’Università di Roma La Sapienza e di Associazioni di protezione ambientale come Salviamo l'Orso.

Nel rapporto vengono riportate i dati sulle varie attività svolte nel corso dell'anno: monitoraggio, catture, orsi confidenti, misure di prevenzione, accertamento danni e indennizzi, ispezioni del nucleo cinofilo antiveleno, monitoraggio sanitario, attività di comunicazione e progetti in corso, oltre agli aggiornamenti delle Regioni e delle altre Aree protette e alle pubblicazioni scientifiche più recenti.

Tra le attività realizzate in collaborazione tra più Enti vengono riportati i dati della rete di monitoraggio, formalizzata nel 2017 tra aree protette, Regioni e Carabinieri forestali. La rete di monitoraggio Abruzzo e Molise, che si aggiunge a quella del Lazio, documenta, attraverso la verifica delle segnalazioni e le analisi genetiche, la presenza di orsi nei territori esterni al PNALM e alla sua ZPE, e, tra questi, nuovi genotipi nella popolazione di orso bruno marsicano.

Tra i risultati positivi deve essere sicuramente segnalato il fatto che il 2018 è il terzo anno consecutivo nel quale si osservano da 10 a 12 nuovi nati nella popolazione, che sono tra i valori massimi registrati dall’anno 2006, cioè da quando il conteggio delle femmine con i cuccioli è realizzato con regolarità e con la stessa metodologia. Così come un altro risultato positivo è rappresentato dalla femmina con 3 cuccioli che si è riprodotta nel Parco della Maiella. Un evento non unico (già nel 2014 era stata osservata una femmina con 2 cuccioli sulla Maiella), ma sicuramente eccezionale per le caratteristiche dell’orsa Peppina (abituata a predare pollai) che si muove si un ampio territorio dentro e fuori le aree protette. Gli sforzi compiuti per monitorarla in assenza di radiocollare e gestire le problematicità legate alle predazioni anche in territori non più abituati a convivere con l’orso, sono ripagati dalle immagini di Peppina con i 3 cuccioli cresciuti di un anno.

“Il 2018 – dichiara il Presidente Antonio Carrara - è stato anche l’anno di avvenimenti che non avremmo voluto raccontare: la femmina con due cuccioli annegati in una vasca in montagna; l’orso morto per un emergenza anestesiologica durante la cattura; un atto di bracconaggio molto probabilmente avvenuto nel 2017 nel versante laziale.  Avvenimenti che ripropongono tutti i problemi che abbiamo di fronte nella conservazione dell’orso marsicano: una mortalità illegale più ridotta ma difficile da azzerare; una mortalità accidentale che richiede un maggiore impegno e attenzione da parte di tutti, soprattutto nel ricondurre tutte le attività nell’ambito delle regole che pure esistono.

Nel complesso i dati che abbiamo messo a disposizione in questi anni con il rapporto orso ci dicono che, rispetto alle stime del 2011 e 2014, la popolazione di orso marsicano è sicuramente stabile con alcuni segnali di miglioramento che ci vengono dal numero dei cuccioli nati, dal numero delle femmine riproduttive,  dai genotipi rilevati e dalle femmine che si sono riprodotte fuori Parco e Zpe. La crescita della popolazione di orso marsicano è una grande sfida, forse la più difficile nell’ambito della conservazione della biodiversità in Italia, ma la possiamo vincere, con un lavoro paziente e costante, senza mollare mai, sapendo che non ci sono scorciatoie e che problemi complessi non hanno soluzioni facili.”

Pubblicato in Varie

Le più lette

05 Maggio 2017 12:58:09

Terremoto L'Aquila: governo richiede soldi a familiari vittime

in Politica
L'AQUILA - Il premier Paolo Gentiloni rivuole i soldi per i morti del terremoto…
11 Marzo 2019 12:07:03

Una legge per risarcire i familiari delle vittime dei terremoti 2009 e 2016

in Cronaca
ROMA - Una proposta di legge che intende dare finalmente una risposta a tutte le famiglie…
24 Gennaio 2017 17:39:49

L'Aquila: caduta elicottero, proclamato giorno di lutto cittadino nel giorno dei funerali delle 6 vittime

in Cronaca
L'AQUILA: - “Esprimo, a nome dell’intera Municipalità aquilana, un incredulo dolore per…
10 Maggio 2016 09:57:18

L'Aquila: Giro d'Italia, venerdì 13 maggio scuole chiuse in città

in Cronaca
L'AQUILA: - di Cristina Parente - Come anticipato dalla Polizia Municipale, nel…
11 Agosto 2016 16:09:17

L'Aquila: i sotterranei del Castello si aprono per uno spettacolo ispirato ai racconti di Edgar Allan Poe

in Eventi
L'AQUILA: - Per I Cantieri dell’Immaginario, in via del tutto eccezionale, grazie al…
A sinistra la Basilica di Santa Maria Paganica all'Aquila dopo sisma 2009, a destra la chiesa di Sant'Agostino ad Amatrice
24 Agosto 2016 13:28:24

Terremoto Centro Italia: ecco il vero legame tra Accumoli, Amatrice e L'Aquila in una notte di dolore

in Cronaca
L'AQUILA: - di Cristina Parente - Quante volte è capitato ad ognuno di noi di essere…
right_3_1
right_0_1

Iscriviti alla nostra newsletter

Multimedia

CookiesAccept

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
Find us on Facebook
Follow Us