http://www.rl1.it
http://www.rl1.it
Articoli filtrati per data: Marzo 2019 - Radio L'Aquila 1
Mercoledì, 27 Marzo 2019 16:55

9 colori per tatuaggi sono cancerogeni

L'AQUILA - Sono in tutto 9 i pigmenti per tatuaggi ritirati dal mercato italiano perché contenenti quasi tutti sostanze cancerogene (solo uno può provocare allergie). Il richiamo e divieto di vendita dei 'colori', per la maggior parte provenienti dagli Usa, disposto dal ministero della Salute dopo che analisi a campione hanno evidenziato la presenza di sostanze chimiche a rischio cancro. Si tratta di Dubai Gold, Sailor Jerry Red, Black Mamba, Green Beret, Hot Pink, Banana Cream, Lining Green, Lining Red Light e Blue Iris, il rischio è di natura chimico/allergogeno). (ADNKRONOS)

Pubblicato in Cronaca

L'AQUILA - "Ormai è chiaro, il nostro Paese si trova di fronte a un concreto e pericoloso progetto oscurantista, che mette nel mirino le donne e, più precisamente, l'intera stagione della conquista dei diritti femminile e non solo. La cultura maschilista rappresentata dalla Lega di Salvini, in particolare, si sta articolando in Parlamento attraverso il disegno di legge Pillon, sul diritto di famiglia e l'affido condiviso, e il disegno di legge Stefani in materia di aborto, che si spinge fino a dare soggettività giuridica al concepito. Si tratta di provvedimenti che intendono riportare indietro le lancette dell'orologio, con un ritorno a un Medioevo culturale nelle relazioni uomo-donna-figli. E' un disegno contro il quale ci batteremo con tutte le nostre forze, sia nelle aule parlamentari, che in tutto il Paese, come donne e come Partito democratico. Una mobilitazione che vedrà domani GIOVEDÌ 28 protagonista anche l'Aquila dove, insieme alla collega senatrice Dem Monica Cirinnà, parteciperemo a due iniziative pubbliche: alle 16,30 a Piazza Palazzo con l'inaugurazione della prima panchina arcobaleno e alle 18 all'Auditorium del Parco al forum dal titolo "Il diritto alla famiglia" inserito nel Film festival.

 

Così Stefania Pezzopane, della Presidenza del Gruppo Pd alla Camera.

Pubblicato in Politica

TERAMO - La Stagione musicale 2018/2019 di ACS Abruzzo e Molise Circuito Spettacolo al Teatro Comunale di Teramo si chiude domani venerdì 29 marzo ore 21 sulle note dei talentuosi musicisti under 35 del progetto Pescara Jazz Messangers, frutto della selezione dei giovani ambasciatori del Pescara Jazz Festival. La formazione è composta da Emanuela Di Benedetto voce, Giulio Gentile  pianoforte, Christian Mascetta chitarra, Emanuele Di Teodoro contrabbasso, Michele Santoleri batteria, tutti vincitori dei maggiori concorsi italiani negli ultimi anni, oltre ad aver già suonato in importanti festival.

Si informa che, recandosi in botteghino con il vecchio abbonamento, è già possibile per gli abbonati esercitare il diritto di prelazione e così conservare il proprio posto per la prossima stagione.

Biglietti intero €12.00 | ridotto €10.00 (abbonati stagione Prosa, over 65, under 26 ed enti convenzionati)

Pubblicato in Musica e Spettacolo

L'AQUILA - I Carabinieri del Nas hanno segnalato all'autorità sanitaria e amministrativa i titolari di due aree di servizio che si trovano lungo le autostrade abruzzesi. Nel corso di alcuni controlli, infatti, i militari hanno rilevato che i locali degli esercizi pubblici presentavano inadeguatezze igienico-sanitarie e strutturali, in un caso particolarmente concentrate all'interno di un laboratorio per la preparazione di panini, in cui erano presenti attrezzature in disuso che non permettevano una corretta attività di pulizia e sanificazione degli ambienti. Le ispezioni dei Carabinieri del Nas sono state effettuate nell'ambito di una serie di servizi coordinati che hanno avuto come oggetto i punti di ristoro posti presso le grandi vie di comunicazione, con l'obbiettivo di preservare la salute dei consumatori impegnati in viaggi e gite. (ANSA)

Pubblicato in Cronaca

L'AQUILA - Il Capo Dipartimento della Protezione Civile Angelo Borrelli ha comunicato al presidente della Regione Abruzzo Marco Marsilio di aver approvato il piano degli investimenti presentato dalla Regione Abruzzo per il ripristino dei danni al patrimonio pubblico a seguito delle eccezionali nevicate del gennaio 2017, per un totale di 62.428.287,26 euro. Il Piano degli investimenti è stato trasmesso dalla Regione, per l'approvazione da parte del Dipartimento, il 18 marzo scorso. Il Piano prevede l'esecuzione di 149 interventi e rientra nei limiti finanziari assegnati dal Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 27 febbraio 2019. Gli interventi sono suddivisi in 'urgenti', 'di ripristino' e 'di riduzione del rischio residuo' e sono corredati da una stima sulla tempistica necessaria per la completa esecuzione tale da consentire la stipula dei contratti affidamento lavori entro il 30 settembre 2019. (ANSA)

Pubblicato in Politica
Mercoledì, 27 Marzo 2019 16:24

Borgo Solomeo ed il capitalismo umanistico

MONTESILVANO (PE) - “La bellezza salverà il mondo” è uno dei tanti aforismi che, dalle pareti delle case di Borgo Solomeo, hanno accolto gli alunni della classe III B AFM, dell’IIS Alessandrini di Montesilvano, il 26 marzo, in visita d’istruzione nel piccolo Comune, vicino Perugia, dove l’imprenditore Brunello Cucinelli ha realizzato il suo progetto di “capitalismo umanistico”.

Nel 1985 l’imprenditore - che opera nel settore, mai in crisi, dell’abbigliamento di lusso –ha avviato le attività di recupero delle bellezze paesaggistiche e storico-architettoniche che hanno riconsegnato il borgo al suo antico splendore con l’intento di destinarlo, dapprima, a “fabbrica diffusa”.

Successivamente: lo sviluppo dell’attività ha richiesto che la produzione venisse spostata in opifici più grandi, a valle ed il Borgo è, ora, la sede della Scuola di Arti e Mestieri, “creata con la volontà di trasmettere alle giovani generazioni l’importanza del patrimonio artigianale e della creatività manuale. La Scuola offre agli alunni corsi di Modelleria e Sartoria femminile, di Taglio e Sartoria maschile, di Rammendo e Rimaglio, di Orticoltura e Giardinaggio e di Arti Murarie.”

 

Gli alunni in visita hanno verificato che “l'insegnamento, come nelle antiche botteghe, è pratico e svolto sotto un maestro esperto: sartoria, arte maglieristica e tessile, colture agrarie e arti murarie.

Frequentando questi corsi e ricevendo un compenso mensile, lavorando 5 ore al giorno, molti giovani hanno potuto comprendere ed apprezzare il valore reale dell’artigianalità come forma d’arte, si sono entusiasmati, e non temono più di parlare di un tipo di lavoro che ora amano. Un beneficio che non è soltanto loro, perché va diritto incontro alla rinascita gloriosa del nostro artigianato, rendendo dignità morale ed economica al lavoro.”

 

Afferma Cucinelli, nel libro “Il sogno di Solomeo”, che i ragazzi hanno letto per prepararsi all’esperienza: “Sogno una forma di capitalismo umanistico contemporaneo con forti radici antiche, dove il profitto si consegua senza danno o offesa per alcuno, e parte dello stesso si utilizzi per ogni iniziativa in grado di migliorare concretamente la condizione della vita umana: servizi, scuole, luoghi di culto e recupero dei beni culturali. … da queste idee prendono forma il Teatro Cucinelli, la Biblioteca, il “tributo alla dignità dell’uomo”, il grande parco pubblico …

 

Gli studenti hanno, poi, visitato gli stabilimenti, i luoghi di produzione, immersi in un parco, inondati di luce e come ha notato Giulia: “…pieni di persone”, dato che la grande sartoria “non teme” l’automazione

Pubblicato in Arte e Cultura

L'AQUILA – Il presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio, in qualità di Commissario Straordinario Delegato al Dissesto Idrogeologico ha provveduto a dare attuazione ai disposti del Decreto del Ministero dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare firmando il decreto che stanzia 4.478.974,87 euro da destinare alla progettazione, sino al livello esecutivo, di interventi di mitigazione del rischio da frana e di mitigazione del rischio alluvionale.

Le risorse programmate discendono dal “Fondo per la progettazione degli interventi contro il dissesto idrogeologico” istituito presso il Ministero per l’Ambiente al fine di permettere ai Comuni di dotarsi di un parco progetti esecutivi ed immediatamente cantierabili. Il decreto individua quali soggetti attuatori degli interventi di mitigazione del rischio da frana i Comuni nei cui territori ricadono gli interventi programmati.

A breve saranno formalizzate le Convenzioni di finanziamento con le amministrazioni comunali coinvolte al fine di dare rapido avvio alle procedure per la progettazione, sino al livello esecutivo, degli interventi di mitigazione del rischio. I comuni dalla data di sottoscrizione dell’Atto di convenzione avranno 180 giorni per la redazione e la trasmissione del progetto esecutivo alla Regione Abruzzo.

 

Nella sottostante tabella è riportato l’elenco degli interventi finanziati con il Decreto sopra citato:

 

Provincia

Comune

Descrizione

Tipo Dissesto

A= alluv

F= frana

 Importo intervento

Importo assegnato Fondo Progettazione

Pescara

MONTESILVANO

Riduzione del rischio idraulico- Bacino idrografico del FINO TAVO SALINE_ Fiume Saline

A

€ 11.000.000,00

€ 465.500,00

L´Aquila

L´AQUILA

Opere messa in sicurezza idraulica e riqualificazione ambientale Raio-Aterno - 3° Lotto - Stralcio I

A

€ 10.367.063,55

€ 329.950,44

L´Aquila

L´AQUILA

Opere messa in sicurezza idraulica e riqualificazione ambientale Raio-Aterno – 3° Lotto - Stralcio 2

A

€ 5.473.266,77

€ 200.937,82

L´Aquila

L´AQUILA

Opere messa in sicurezza idraulica e riqualificazione ambientale Raio-Aterno - 3° Lotto - Stralcio 3

A

€ 12.328.591,53

€ 374.947,89

L´Aquila

VILLA SANT´ANGELO

Opere messa in sicurezza idraulica e riqualificazione ambientale Raio-Aterno - 3° Lotto - Stralcio 4

A

€ 23.858.017,60

€ 628.013,20

L´Aquila

FONTECCHIO

Opere messa in sicurezza idraulica e riqualificazione ambientale Raio-Aterno - 3° Lotto - Stralcio 5

A

€ 4.973.060,05

€ 187.452,83

Chieti

VILLA SANTA MARIA

Intervento di completamento del consolidamenti Parete Roccioso, via Torretta. 1^ Stralcio

F

€ 952.000,00

€ 116.767,56

Chieti

BORRELLO

Mitigazione del dissesto idrogeologico nel centro abitato

F

€ 710.000,00

€ 90.442,80

Chieti

VASTO

Consolidamento Via Tre Segni

F

€ 300.000,00

€ 57.750,00

Teramo

ATRI

Consolidamento versante interessato da dissesto idrogeologico R4 - S.C. Via Massimiliano Kolbe

F

€ 650.000,00

€ 83.916,00

Teramo

CANZANO

Intervento di consolidamento e risanamento idrogeologico nel territorio comunale - lotto 3

F

€ 1.030.000,00

€ 124.040,28

L´Aquila

PETTORANO SUL GIZIO

Segnalazione dissesto comune di Pettorano Sul Gizio (Aq)

F

€ 1.784.272,56

€ 64.075,53

Chieti

VILLA SANTA MARIA

Consolidamento Capoluogo Comunale - Completamento interventi tra via Roma e Viale della Vittoria

F

€ 522.000,00

€ 69.992,16

Chieti

CASALANGUIDA

Consolidamento Via Roma e S. Donato del Comune di Casalanguida (CH)

F

€ 540.000,00

€ 71.950,20

Chieti

MONTEFERRANTE

Progetto di consolidamento dell'abitato versante E del Capoluogo

F

€ 900.000,00

€ 111.111,00

L´Aquila

ROCCA PIA

Segnalazione dissesto comune di Rocca Pia (AQ)

F

€ 1.961.325,43

€ 187.720,59

Chieti

TORRICELLA PELIGNA

Consolidamento Viale delle Piane.

F

€ 800.000,00

€ 135.450,00

Chieti

ALTINO

Consolidamento versante orientale della C.da Sant'Angelo - Comune di Altino (CH)

F

€ 755.000,00

€ 34.785,45

Pescara

MOSCUFO

Consolidamento centro abitato Moscufo (PE)

F

€ 1.717.196,21

€ 171.028,01

Chieti

SAN MARTINO SULLA MARRUCINA

Consolidamento Via Porta Capo - Comune di S. Martino S. M.

F

€ 1.300.000,00

€ 142.501,80

Teramo

GIULIANOVA

Lavori di mitigazione del rischio legato al dissesto idrogeologico in Via V Veneto e Via Piave.

F

€ 2.500.000,00

€ 224.553,00

Chieti

PALENA

Consolidamento Contrada Lami - Comune di Palena (CH)

F

€ 1.500.000,00

€ 211.050,00

Chieti

FALLO

Consolidamento centro abitato - Via Cancello

F

€ 700.000,00

€ 120.750,00

Pescara

CUGNOLI

Interventi di consolidamento versante NW del centro storico

F

€ 1.200.000,00

€ 49.499,10

Chieti

CASALANGUIDA

Consolidamento di Via del Sole in Comune di Casalanguida (CH)

F

€ 540.000,00

€ 71.950,20

Chieti

MONTEFERRANTE

Lavori di mitigazione del rischio legato al dissesto idrogeologico nel centro abitato Loc. Pennetta

F

€ 700.000,00

€ 89.355,00

Chieti

SCERNI

CH274 - Centro Abitato - Via Rossini- Completamento e risanamento idrogeologico del versante Sud-Est

F

€ 466.900,00

€ 63.484,01

€ 89.528.693,70

€ 4.478.974,87

 

 

 

 

Pubblicato in Politica

L'AQUILA - “A dieci anni dal sisma che ha segnato la nostra comunità i giovani costruttori desiderano lasciare un segno tangibile dell’impegno della categoria per la rinascita. E’ per questo - le parole del Presidente del Comitato ANCE Giovani L’Aquila Giordano Equizi - che abbiamo sposato con entusiasmo il secondo intervento del progetto Nove artisti per la ricostruzione ideato e curato da Roberta Semeraro”.

Dopo l’amphisculpture di Collemaggio, donato alla città dall’artista Beverly Pepper, sarà Linda Karshan, artista di fama internazionale a portare il suo dono alla città eseguendo dal vivo l’opera site specific La torre dei libri, nella biblioteca del palazzo dell’Emiciclo, durante i lavori del convegno di ANCE Giovani Nazionale che si terrà sempre all’Emiciclo il 29 marzo prossimo dalle ore 9.30, su volontà della Presidente Nazionale Regina De Albertis, la quale ha scelto L’Aquila per l’evento annuale dei giovani di tutta Italia, in ragione del decennale del sisma.

Il lavoro dell’artista, coadiuvata dagli studenti universitari, sarà proiettato in diretta video durante le attività del convegno, alla presenza di ospiti di rilievo del Governo e della cultura: il Ministro Danilo Toninelli, i Sottosegretari alla ricostruzione Vito Crimi e Gianluca Vacca, il noto architetto Paolo Desideri che ha firmato opere importanti come la nuova stazione Tiburtina di Roma, il capo della Protezione Civile Angelo Borrelli, esperti del mondo delle costruzioni, del mondo scientifico e della pubblica amministrazione. I relatori coordinati dal giornalista di Radio 24 e La7 David Parenzo, conduttore di programmi di fama come la Zanzara, avvieranno una riflessione sul tema Fragilità e ricostruzioni, le risposte alle emergenze.

Il tema indaga la mancanza di una “formazione sulla catastrofe” dovuta a eventi sismici o idrogeologici a cui si aggiunge negli ultimi tempi l’allarme su molte infrastrutture senescenti. Ad oggi è ancora l’urgenza a dettare l’agenda delle ricostruzioni e non testi normativi stabili di riferimento.

Testimoni di eccellenza di varie discipline si confronteranno a L’Aquila per cercare una sintesi delle conoscenze più aggiornate e delineare un modello di intervento ideale in grado di rompere la prassi delle azioni spot che seguono catastrofi così frequenti, da potersi considerare quasi un prodotto tipico italiano.

Tra le varie discipline a corollario del ragionamento, anche l’arte, col suo potere di aggregazione sociale e di ricostruzione di una identità e di un simbolismo comune.

Così commenta l’iniziativa la curatrice Roberta Semeraro: “Quando nel 2010 pensai al progetto Nove artisti per la ricostruzione, il mio primo obiettivo come operatore nel mondo dell'arte, era quello di creare un modello di intervento ideale dove l'arte sarebbe stata un elemento a forte potenziale empatico nella rigenerazione dello spazio antropico fragile ed esposto. Con soddisfazione mi trovo dopo nove anni, a fare mie, le parole utilizzate oggi da ANCE Giovani L’Aquila per indicare alcuni degli obiettivi del convegno nazionale. Ringrazio il Presidente Giordano Equizi e tutto il comitato giovani per l’entusiasmo con cui hanno sostenuto economicamente il progetto e per il sostegno tecnico nella realizzazione dell’opera.

Un ringraziamento ai Giovani ANCE arriva anche dall’artista statunitense Linda Karshan che si dice onorata di poter condividere con loro l’importante anniversario del sisma nella speranza di poter continuare un dialogo artistico per la città che dia un senso di ritrovato equilibrio per i cittadini.

L’equilibrio è lo strumento creativo dell’artista che disegna geometrie armoniche in una sorta di trance tecnico in bilico sul mutevole baricentro del corpo. Fanno parte della donazione alla biblioteca anche sei opere soundings: la Croce Greca per L’Aquila, realizzate con questo metodo e definite opere sonore per la componente acustica che le accompagna.

La Torre dei libri e la Croce greca per L’Aquila saranno donate al Consiglio Regionale che patrocina l’evento.

Il 28 marzo, vigilia dell’importante convegno nazionale, giovani costruttori provenienti da tutta Italia saranno guidati in un tour fra alcuni dei più rappresentativi cantieri del centro storico per mostrare cosa produce oggi, in termini di moderne tecnologie applicate ai monumenti, il modello L’Aquila costruito insieme alle imprese locali.

Pubblicato in Arte e Cultura

L’AQUILA - Quali opportunità imprenditoriali avranno le nuove generazioni aquilane nel prossimo decennio in una città che, si spera, sarà completamente ricostruita?

A questo quesito si tenterà di dare una risposta in un convegno organizzato dal Club Rotary L’Aquila Gran Sasso d’Italia che avrà luogo venerdì 29 Marzo, alle ore 17, nella sala dell’Ance in Viale Alcide De Gasperi e al quale parteciperà il giornalista televisivo Osvaldo Bevilacqua, conduttore della trasmissione Rai “Sereno variabile”. L’iniziativa è stata voluta per ricordare due soci del Club, Antonio Strangi e Angelo Bonanni, prematuramente scomparsi, che hanno rivestito in città un ruolo di primo piano sotto l’aspetto economico e finanziario.

A dieci anni dal terremoto, insomma, non si può continuare a parlare del passato, ma è necessario guardare al futuro, soprattutto per garantire opportunità ai giovani che continuano a vivere nel capoluogo e a quelli che arriveranno attratti da quanto si riuscirà a costruire. Su questo tema, dopo l’introduzione di Gabrio Filonzi Governatore del Distretto 2090 del Rotary (Abruzzo, Marche, Molise e Umbria) e del presidente del Club Claudio Corridoni, si confronteranno rappresentanti delle realtà imprenditoriali, economiche, politiche e sociali aquilane. Nel dibattito, moderato dall’Avv. Pierluigi Daniele socio del Club, interverranno Lorenzo Santilli per la Camera di Commercio, Michele Flammini per il Gran Sasso Scienze Institute, Celso Cioni per Confcommercio, Antonella Arista per Confundustria,  Dino Pignatelli per il Centro turistico del Gran Sasso, Antonio Mancini per la Regione Abruzzo, Carla Mannetti per il Comune dell’Aquila, i commercialisti Vittorio Miconi e Antonio Durantini, nonché per l’Università dell’Aquila Lina Calandra e Alessandro Rossi.

“L'evento nasce – ha dichiarato il Presidente del Club Claudio Corridoni - con l'obiettivo di fornire alle nuove generazioni e non solo, spunti di riflessione e proposte operative di orientamento per maturare e concretizzare scelte lavorative ed imprenditoriali consapevoli sul nostro territorio nel prossimo decennio.  L'evento si pone quale obiettivo quello di fornire agli intervenuti in primis,  un quadro generale e complessivo delle  potenzialità imprenditoriali, istituzionali, scientifiche, culturali, turistiche, ambientali e sportive e del Patrimonio edilizio che la città, a dieci anni dal sisma, è già riuscita a mantenere, recuperare e sviluppare e che nel prossimo futuro potrà implementare. Una sorta di focus sulle eccellenze e potenzialità che sono emerse in 10 anni di ricostruzione rispetto agli studi condotti all'indomani del sisma e in particolare del quadro strategico 2012 elaborato dal Comune dell'Aquila”.

Pubblicato in Varie

PESCARA – “L’estensione delle concessioni demaniali marittime al 2033: le azioni regionali nel contesto nazionale per valorizzare il turismo costiero” è il titolo del convegno che dopodomani, venerdì 29 marzo, metterà a confronto i balneari della CNA con l’assessore regionale al Turismo, Mauro Febbo.

L’incontro, in programma alle 10,30 nella sala riunioni di CNA Abruzzo in via Cetteo Ciglia, 8 Pescara, e moderato dal direttore regionale della confederazione artigiana, Graziano Di Costanzo, sarà aperto dai saluti del presidente della confederazione artigiana, Savino Saraceni. Seguiranno gli interventi di Gabriele Marchese, referente CNA Turismo e Commercio Abruzzo; Cristiano Tomei, coordinatore nazionale CNA Turismo e Commercio; Mauro Febbo, assessore della Giunta Marsilio. Conclusioni affidate a Sabina Cardinali, portavoce nazionale CNA Balneari.

“Intanto è stato raggiunto l’obiettivo importante dei 15 anni di estensione della durata delle concessioni, indispensabile per dare una boccata d’ossigeno alle imprese balneari impegnate a fianco della CNA da oltre 10 anni per uscire dall’incertezza del proprio futuro.» dice Tomei, che aggiunge: «Occorre adesso rilanciare gli investimenti del settore. E’ necessario progettare il futuro dopo il 2033,  anno di scadenza delle concessioni, per traghettare definitivamente il comparto fuori dall’applicazione del perimetro della Direttiva servizi, la Bolkestein. In Abruzzo, in particolare, occorre effettuare una ricognizione e una mappatura del litorale per certificare la disponibilità del bene spiaggia per nuove concessioni: noi crediamo infatti ci sia  spazio per tutti, tanto per le vecchie quanto per le nuove». In definitiva, conclude, «va individuato un modello di impresa balneare in linea con l’elevata qualità dell’offerta, valorizzando la sostenibilità turistica e ambientale”.

Pubblicato in Varie

Le più lette

05 Maggio 2017 12:58:09

Terremoto L'Aquila: governo richiede soldi a familiari vittime

in Politica
L'AQUILA - Il premier Paolo Gentiloni rivuole i soldi per i morti del terremoto…
11 Marzo 2019 12:07:03

Una legge per risarcire i familiari delle vittime dei terremoti 2009 e 2016

in Cronaca
ROMA - Una proposta di legge che intende dare finalmente una risposta a tutte le famiglie…
24 Gennaio 2017 17:39:49

L'Aquila: caduta elicottero, proclamato giorno di lutto cittadino nel giorno dei funerali delle 6 vittime

in Cronaca
L'AQUILA: - “Esprimo, a nome dell’intera Municipalità aquilana, un incredulo dolore per…
10 Maggio 2016 09:57:18

L'Aquila: Giro d'Italia, venerdì 13 maggio scuole chiuse in città

in Cronaca
L'AQUILA: - di Cristina Parente - Come anticipato dalla Polizia Municipale, nel…
11 Agosto 2016 16:09:17

L'Aquila: i sotterranei del Castello si aprono per uno spettacolo ispirato ai racconti di Edgar Allan Poe

in Eventi
L'AQUILA: - Per I Cantieri dell’Immaginario, in via del tutto eccezionale, grazie al…
A sinistra la Basilica di Santa Maria Paganica all'Aquila dopo sisma 2009, a destra la chiesa di Sant'Agostino ad Amatrice
24 Agosto 2016 13:28:24

Terremoto Centro Italia: ecco il vero legame tra Accumoli, Amatrice e L'Aquila in una notte di dolore

in Cronaca
L'AQUILA: - di Cristina Parente - Quante volte è capitato ad ognuno di noi di essere…
right_3_1
right_0_1

Iscriviti alla nostra newsletter

Multimedia

CookiesAccept

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo