http://www.rl1.it
http://www.rl1.it
Articoli filtrati per data: Dicembre 2018 - Radio L'Aquila 1

ACCIANO (L'AQUILA) - Cittadini e fedeli di Acciano pronti a vivere una giornata nel segno della rinascita. Sarà inaugurata domani, 23 dicembre alle 16, una nuova struttura realizzata per ospitare i fedeli e avere un nuovo luogo di culto dopo che il sisma del 2016 ha danneggiato la chiesa del centro dell’aquilano. “Siamo arrivati in tempo per gli appuntamenti più importanti del Natale”, ha detto il sindaco Fabio Camilli, “grazie all’impegno dell’amministrazione, delle ditte e con un finanziamento ottenuto dalla Protezione Civile, possiamo dare a questo periodo un senso maggiore di rinascita per tutta la nostra comunità”. La nuova struttura è stata realizzata in via della Montagna ad Acciano e si avvale delle migliori tecniche per la resistenza ai terremoti.

Pubblicato in Cronaca
Sabato, 22 Dicembre 2018 10:39

Navelli: Comune cardioprotetto

NAVELLI (AQ) - Cittadini più sicuri a Navelli  dove sono stati installati due defibrillatori. In particolare, gli strumenti salvavita sono stati sistemati in piazza San Pelino a Navelli e in piazza Garibaldi nella frazione di Civitaretenga. Inoltre, per facilitare eventuali operazioni di salvataggio, grazie alla collaborazione tra l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Paolo Federico e il personale del 118 dell’Asl dell’Aquila, sono stati formati 20 residenti che potranno utilizzare i defibrillatori.

“Entrambi gli strumenti - ha commentato il sindaco durante le attività per la sistemazione dei salvavita - saranno utili per tutelare la salute dei residenti e dei turisti in caso di bisogno. I defibrillatori sono stati sistemati in posizioni centrali e ben visibili da parte dei passanti e possono essere utilizzati dalle persone che sono state formate dal personale del 118 e che hanno ottenuto una certificazione da parte dell'Asl”.

In Italia sono circa 70mila l’anno i decessi per arresti cardiaci improvvisi. In moltissimi di questi casi la presenza di un defibrillatore, in grado di dare una scossa al cuore può fare la differenza e salvare delle vite. Per questo Navelli è diventato un comune cardioprotetto. Dei due defibrillatori uno è stato donato al comune dall'Asl, l'altro acquistato dall'amministrazione comunale.

Pubblicato in Varie

L’AQUILA - Vangelo secondo Giovanni 1,1-18. In principio era il Verbo, il Verbo era presso Dio e il Verbo era Dio. Egli era in principio presso Dio: tutto è stato fatto per mezzo di lui, e senza di lui niente è stato fatto di tutto ciò che esiste. In lui era la vita e la vita era la luce degli uomini; la luce splende nelle tenebre, ma le tenebre non l'hanno accolta.  Venne un uomo mandato da Dio e il suo nome era Giovanni. Egli venne come testimone per rendere testimonianza alla luce, perché tutti credessero per mezzo di lui. Egli non era la luce, ma doveva render testimonianza alla luce. 

Veniva nel mondo la luce vera, quella che illumina ogni uomo. Egli era nel mondo, e il mondo fu fatto per mezzo di lui, eppure il mondo non lo riconobbe. Venne fra la sua gente, ma i suoi non l'hanno accolto. A quanti però l'hanno accolto, ha dato potere di diventare figli di Dio: a quelli che credono nel suo nome, i quali non da sangue, né da volere di carne, né da volere di uomo, ma da Dio sono stati generati.

E il Verbo si fece carne e venne ad abitare in mezzo a noi; e noi vedemmo la sua gloria, gloria come di unigenito dal Padre, pieno di grazia e di verità.Giovanni gli rende testimonianza e grida: «Ecco l'uomo di cui io dissi: Colui che viene dopo di me mi è passato avanti, perché era prima di me». Dalla sua pienezza noi tutti abbiamo ricevuto e grazia su grazia. Perché la legge fu data per mezzo di Mosè, la grazia e la verità vennero per mezzo di Gesù Cristo. Dio nessuno l'ha mai visto: proprio il Figlio unigenito, che è nel seno del Padre, lui lo ha rivelato.

BUON NATALE A TUTTI ! Quel Gesù Bambino di 2018 anni fa, con la sua storia di Uomo e di Figlio di Dio, oggi più di ieri ci indica la strada, ci invita all’impegno, ci richiama come “uomini di buona volontà” alla libera responsabilità di occuparci degli altri, di chi ha bisogno, degli ultimi, nostri fratelli sulle vie di questa terra, per costruire un mondo diverso e di Pace. Il valore del Natale cristiano, allora, non sta nella “poesia” melensa che la macchina consumistica ci propina, ma nel fermarci a riflettere su questi valori, a dargli un senso autentico, ad assumere – ciascuno come può – l’impegno a viverli concretamente, dando una mano a chi ha bisogno. Un messaggio che prescinde se si abbia Fede o non si abbia, condividendo quel senso di fratellanza naturale che tiene insieme gli uomini di buona volontà, qualunque sia il loro credo.

E allora, proprio per il tempo complicato che viviamo, un gesto d’amore e di attenzione verso il prossimo che soffre, vissuto nella discrezione, è il miglior modo per vivere il Santo Natale, portando il nostro tassello al grande mosaico della Pace vera, con se stessi e con l’umanità intera. Non aggiungo immagini “da cartolina” ma un semplice artistico Presepe en plein air, all'aperto, allestito tra le rocce adiacenti il Santuario d'Appari a Paganica (L'Aquila), per fare gli Auguri, di tutto cuore, a ciascuno di Voi e alle Vostre famiglie, in qualunque parte del mondo voi siate. A questo aggiungo un'immagine della Natività tratta dal Presepe Vivente di Camarda (L'Aquila), edizione 2017. La 30^ edizione si svolgerà il 26 dicembre 2018 alle ore 18.

Aggiungo Auguri molto speciali agli italiani dell’altra Italia, quegli 80 milioni di connazionali nel mondo che discendono dalla nostra emigrazione, immaginando con quanta intensità d’emozioni essi ricordino il Santo Natale della loro terra d’origine e le tradizioni che vi erano connesse, mai più viste, ma vive nella loro anima. Sappiate che vi sentiamo vicini, qui in Patria accanto a noi, con un grande abbraccio d’affetto e di gratitudine per l’onore che rendete al nostro Paese in ogni angolo del mondo.

Buon Natale a tutti Voi e ai Vostri cari, davvero di cuore!

Pubblicato in Varie

AVEZZANO (AQ) - Prosegue il tour del progetto“La patata del Fuciono in viaggio nelle scuole”; l’iniziativa promossa a partire da diversi anni dall’AMPP (Associazione Marsicana Produttori Patate), con il contributo della Regione Abruzzo con il PSR 2014/2020 - Misura 3.2  mira a promuovere le produzioni di qualità del Fucino, le eccellenze produttive che caratterizzano questo territorio attraverso un percorso di educazione alimentare alla biodiversità, alle specificità territoriali ed alla sostenibilità ambientale.

Le azioni, coinvolgono oltre 2000 alunni ed i rispettivi docenti dell’Abruzzo, Lazio e Campania, prevedono la divulgazione di materiale informativo, didattico, incontri formativi e visite guidate e soprattutto distribuzione di giornalini destinati agli studenti, il tutto con l’obiettivo di portare a compimento una forte azione di sensibilizzazione di conoscenza dei prodotti del Fucino nei confronti degli alunni della scuola Primaria.

I giornalini, consentono ai bambini di cimentarsi con quiz, giochi, curiosità, piccole ricette, in modo da accrescere, giocando e divertendosi, la consapevolezza dell’importanza dei prodotti bio. Dopo gli incontri avuti con l’Istituto Comprensivo “G. Patroni” di Pollica(Salerno), l’Istituto Comprensivo "Ignazio Silone" di Luco dei Marsi (L’Aquila), il tour ha fatto “tappa” presso la Direzione Didattica Statale “G. D’Annunzio” di Celano (L’Aquila).

L’incontro con gli alunni, alla presenza della dirigente Scolastica dott.ssa Franca Felli, il direttore dell’AMPP Sante Del Corvo, il responsabile del progetto Mario Nucci e l’agronomo dell’AMPP Battista Bianchi, ha confermato la stretta collaborazione tra le strutture scolastiche di Celano e l’Associazione Marsicana Produttori Patate con rapporti più ampi anche con la scuola secondaria e l’Istituto Tecnico commerciale per i progetti “Scuola –Lavoro” e “Simul Impresa” con una convenzione in essere.

Pubblicato in Varie

L'AQUILA -  La perizia di Stefano Benassi, esperto mondiale di elicotteri, ha permesso al gip del tribunale di L’Aquila, Guendalina Buccella, su richiesta del pm Simonetta Ciccarelli, di respingere le richieste di non archiviazione nei confronti degli indagati nell’inchiesta sull elicottero del 118 precipitato sul Monte Cefalone a Campo Felice il 24 gennaio dell'anno scorso. Si chiude così il sipario di questa tragedia. L’unica responsabilità per la morte delle persone nell’incidente secondo i magistrati è del pilota le cui azioni “nella scelta di proseguire il volo nonostante la scarsa visibilità e l’omesso utilizzo della strumentazione in dotazione all’aeromobile, e la manovra effettuata dopo aver perso il contatto con il suolo, sono state da sole sufficienti a determinare l’evento”, ha concluso il gip.
Mandata così agli archivi la posizione dei tecnici e dei legali rappresentanti della società che aveva in esercizio l’elicottero, indagati per disastro aviatorio e omicidio colposo. 

Pubblicato in Cronaca
Sabato, 22 Dicembre 2018 09:46

Meteo L'Aquila e dintorni, tempo capriccioso

L'AQUILA - di Elio Ursini - Oggi cielo molto nuvoloso. Nel corso della giornata possibilità di deboli piogge. VENTI: Moderati prevalentemente da Sud-Ovest (raffiche 25km/h). TEMPERATURA: Massima prevista 11 gradi.


CAMPO IMPERATORE - Oggi cielo molto nuvoloso. Nel corso della giornata possibilità di deboli piogge.
VENTI: Moderati prevalentemente da Sud-Ovest (raffiche 35km/h).
TEMPERATURA: Massima prevista 4 gradi.
 
CAMPO FELICE - Oggi cielo molto nuvoloso. Nel corso della giornata possibilità di deboli piogge.
VENTI: Moderati prevalentemente da Sud-Ovest (raffiche 35km/h).
TEMPERATURA: Massima prevista 6 gradi.
 
DOMENICA 23 DICEMBRE 2018
L'AQUILA - Cielo poco nuvoloso durante l'intero arco della giornata con possibilità di qualche addensamento senza fenomeni di rilievo associati.
VENTI: Deboli prevalentemente da Ovest.
TEMPERATURA: Massima prevista 12 gradi.

CAMPO IMPERATORE - Cielo poco nuvoloso durante l'intero arco della giornata con possibilità di qualche addensamento senza fenomeni di rilievo associati. Nelle prime ore della mattinata, localmente, possibilità di nebbia.
VENTI: Deboli prevalentemente da Ovest.
TEMPERATURA: Massima prevista 5 gradi.

CAMPO FELICE - Cielo poco nuvoloso durante l'intero arco della giornata con possibilità di qualche addensamento senza fenomeni di rilievo associati. Nelle prime ore della mattinata, localmente, possibilità di nebbia.
VENTI: Deboli prevalentemente da Ovest.
TEMPERATURA: Massima prevista 9 gradi.
Pubblicato in Varie

CASTEL DEL MONTE (L'AQUILA) - I Carabinieri della Stazione di Castel del Monte hanno tratto in arresto un 51enne (P. G.), e un 24enne (C. I.), entrambi provenienti da Napoli, per truffa aggravata ai danni di una donna anziana del posto.

 

L’operazioneprende le mosse da una prima segnalazione al 112 da parte di un’anziana di Castel del Monte, che nella tarda mattinata di giovedì, riferiva di aver ricevuto sulla propria utenza fissa la telefonata di una persona di sesso maschile, priva di una particolare inflessione dialettale, che, spacciandosi per il nipote Simone, la invitava a pagare la somma di euro 1.600 quale corrispettivo di un pacco a lui destinato, e che sarebbe stato recapitato di lì a poco da un corriere.

 

Dopo poco giungeva alla Centrale Operativa di L’Aquila la segnalazione di un’altra anziana donna, residente a Castel del Monte, che riferiva di un tentativo di truffa identico a quello precedente. L’anziana signora, in questo caso, si accorgeva che la voce dell’interlocutore non era quella del nipote e, temendo di poter essere raggiunta presso il proprio domicilio da altri complici, chiedeva aiuto ai Carabinieri.

 

E’ a questo punto che il comandante della Stazione di Castel del Monte, unitamente ai propri carabinieri, si attivava in paese per le ricerche di eventuali sospetti e, grazie al coordinamento della Centrale Operativa 112, che faceva convergere le pattuglie in servizio di prevenzione contro le truffe agli anziani delle Stazioni Carabinieri contermini di Barisciano, San Demetrio ne’ Vestini e Calascio nonché i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia, riuscivano a presidiare tutte le vie di accesso alla zona.

 

In quel frangente, i carabinieri di Castel del Monte venivano fermati per strada da una signora anziana, proprio davanti la porta di casa, che disperata e confusa chiedeva aiuto perché, vittima pochi istanti prima di una truffa, aveva consegnato ad un giovane sconosciuto 4 anelli, una catenina ed un paio di orecchini oltre alla tessera bancomat quale corrispettivo per la consegna di un pacco. Anche la sfortunata signora aveva ricevuto pochi istanti prima la solita telefonata che anticipava la ricezione di un pacco, questa volta per il compagno della propria figlia di nome Andrea, che avrebbe dovuto contenere un oggetto del valore di euro 1.000.

 

Grazie alla descrizione del presunto autore della truffa i carabinieri riuscivano a intercettare all’uscita del Comune di Castel del Monte una Fiat Idea di colore grigio con due persone a bordo che, dopo un breve inseguimento, veniva bloccata nel vicino abitato del comune di Villa Santa Lucia degli Abruzzi.

 

I due si disfacevano del bottino durante l’inseguimento lanciandolo lungo la strada nella neve ma veniva recuperato per intero dai carabinieri che lo restituivano alla anziana vittima.

 

La perquisizione sul posto dell’autovettura in uso ai due finti corrieri permetteva di rinvenire diversi fogli di carta da regalo con stampa natalizia e un rotolo di nastro per imballaggio utilizzati per confezionare il pacchetto (risultato poi contenere un pacco di Lasagne Barilla!), che venivano sottoposti a sequestro unitamente alla vettura intestata ad una società di noleggio campana, ai telefoni cellulari ed ad un navigatore Satellitare (che serviva per raggiungere gli obiettivi) a loro in uso.

 

I due soggetti sono stati dichiarati in arresto e tradotti presso la Casa Circondariale di L’Aquila a disposizione del P.M. Dott. Guido COCCO. Nella tarda mattinata odierna si è svolta l’udienza di convalida, a seguito della quale per entrambi sono scattati gli arresti domiciliari.

 

I carabinieri del Comando Provinciale di L’Aquila sono da mesi impegnati in una costante attività di informazione e sensibilizzazione dei cittadini, soprattutto le fasce più vulnerabili, finalizzata a prevenire quello che tra i reati predatori è il più odioso, la truffa ai danni di anziani.

 

I carabinieri suggeriscono agli anziani di non aprire agli estranei, di non dare soldi agli sconosciuti, ma soprattutto di chiamare immediatamente il 112 o avvisare il più vicino Comando Stazione ad ogni sospetto di truffa.

 

Il dispositivo di prevenzione dispiegato in questi mesi su tutto il territorio della provincia dell’Aquila, vede impiegate numerose pattuglie proprio nelle fasce orarie in cui si sono registrati in passato episodi di truffa.

 

Sempre nella medesima mattinata, infatti, i carabinieri della Stazione di Assergi (AQ) procedevano alla denuncia in stato di libertà, per vendita di prodotti industriali con segni mendaci, di un giovane di 26 anni originario di Napoli, sorpreso a vendere profumi all’interno di un bar della frazione di Camarda. I Carabinieri sequestravano nella sua autovettura n. 55 confezioni di profumo plurimarche contraffatte. Allo stesso veniva inoltre applicata la misura di prevenzione del foglio di via obbligatorio con divieto di ritorno per anni 3 nel Comune di L’Aquila.

 

 

 

Pubblicato in Cronaca

L'AQUILA: - Domani, domenica 23 dicembre, come da tradizione il motoclub dei Vigili del fuoco sezione L'Aquila consegnerà i panettoni ai bambini ricoverati al reparto di pediatria dell'ospedale San Salvatore del capoluogo.

L'iniziativa, prevista per le ore 12.00, si svolge in collaborazione con il punto vendita Conad Ipermercato L’Aquila che li ha offerti.

Pubblicato in Varie
Sabato, 22 Dicembre 2018 08:17

Grande Rugby oggi a Villa Sant'Angelo

L’AQUILA - L’Unione Rugby L’Aquila è pronta per l’importante match di contro il Toscana Aeroporti I Medicei alle 14:30 presso il campo sportivo di Villa Sant'Angelo.

Per l’incontro sono stati designati l’arbitro Sig. Salierno di Napoli coadiuvato dagli assistenti Gatta e Caprini di Pesaro.

Ricordiamo che per l’ultima partita dell’anno, per scambiarsi gli auguri con i tifosi, ci sarà un Terzo tempo di Natale aperto a tutti i sostenitori ai quali verrà offerto del vin brulè dal ristorante Via del campo, struttura che si trova ai bordi del campo da rugby.

Questi i convocati dei tecnici Roberto D’Antonio e Luigi Milani: Sebastiani, Iezzi, Fiorentini, Donadio, Fiore, Suarez, Pattuglia, Lofrese, Petrolati, Anderson, Mejia, Giampietri, Di Santo, Pupi, Du Toit, Alloggia, Ferrara, Di Febo A., Cortesi, Niro, Daniele, Valdrappa, Ciaglia, Tinari, Sansone.

Nel campionato di serie C1 la formazione cadetta allenata da Alessandro Vicini ed Alessandro Marozzi sfrutterà il turno di riposo per ritrovarsi e scambiarsi gli auguri di Natale in un pranzo conviviale con atleti e famiglie al completo presso il ristorante Parkeller di Collebrincioni.

Tutta l’Unione si ritroverà nella serata del 03 Gennaio quando atleti, allenatori, dirigenti, famiglie e simpatizzanti si incontreranno presso il Canadian per augurarsi un sereno e proficuo anno nuovo insieme.

Inoltre i protagonisti della vittoria del primo tricolore del rugby aquilano, in campo ma non solo, mantengono viva negli anni la consuetudine di incontrarsi a pranzo l’ultimo venerdì del mese. Quello di oggi ha naturalmente un significato particolare, con lo scambio degli auguri natalizi e di fine anno.

 

C L A S S I F I C A serie A Girone 3

UNIONE RUGBY CAPITOLINA ASD 31, AMATORI RUGBY ALGHERO ASD 23, BINGO FAMILY AMATORI RUGBY CATANIA 21, ASD PESARO RUGBY 19 , RUGBY PERUGIA SSD ARL 16, CAVALIERI UNION R.PRATO SESTO ARL 16, IVPC RUGBY BENEVENTO 16 (*), PRIMAVERA RUGBY ASD 14, RUGBY CLUB I MEDICEI SSD A RL 12, UNIONE RUGBY L'AQUILA SSD ARL 12 (*)
* UNA PARTITA IN MENO

 

C L A S S I F I C A serie c1 Girone G

US ROMA RUGBY S.S.D.R.L. 45, UNION RUGBY VITERBO 1952 A.S.D. 29, POL. S.S. LAZIO RUGBY 1927 AD 27, LDM COLLEFERRO RUGBY 1965 24, ASD ARNOLD SPARTACO 23, RUGBY ANZIO CLUB ASD 22 (-4), FTGI CURIANA RUGBY ASD 20 (-4), AMATORI RUGBY CIVITA CASTELLANA ASD 19, RUGBY CLUB LATINA ASD 19 (-4), UNIONE RUGBY L'AQUILA SSD ARL 11 (-4), PESCARA RUGBY ASD 3 (-4), ROMA URBE RUGBY F.C. 1 (-4)

 

C L A S S I F I C A Under 18 Elite Girone 1

UNIONE RUGBY CAPITOLINA ASD 40, POL. S.S. LAZIO RUGBY 1927 AD 32, ASD ROMA LEGIO INVICTA XV 30, UNIONE RUGBY L'AQUILA SSD ARL 24, ASD CUS CATANIA RUGBY 17, PRIMAVERA RUGBY ASD 16, RUGBY ROMA OLIMPIC CLUB 1930 14, AVEZZANO RUGBY SRL SSD 12, IVPC RUGBY BENEVENTO 5, ASD RUGBY NAPOLI AFRAGOLA 4 (-4)

Pubblicato in Sport

L'AQUILA - La Conferenza dei Capigruppo nella seduta odierna ha stabilito il nuovo calendario (in sostituzione di quello precedente) della sessione di bilancio 2018.

Si inizia giovedì 27 dicembre con la riunione della Commissione Bilancio dalle ore 9.00 alle ore 12.00, a seguire la riunione di tutte le Commissioni: Territorio, Agricoltura, Sanità, Politiche Europee per l’espressione del parere. Infine alle ore 15.30 si riunisce nuovamente la Commissione Bilancio per l’esame di merito del provvedimento.

Il Consiglio regionale torna a riunirsi venerdì 28 dicembre alle ore 11 (con eventuale prosecuzione a sabato 29 dicembre) per l’esame dei seguenti documenti contabili: Documento di Economia e Finanza regionale 2019-2021, Disavanzo di amministrazione presunto al 31 dicembre 2015 - Piano di Rientro, Legge di Stabilità regionale 2019 e Bilancio di Previsione finanziario 2019-2021.

Pubblicato in Politica

Le più lette

05 Maggio 2017 12:58:09

Terremoto L'Aquila: governo richiede soldi a familiari vittime

in Politica
L'AQUILA - Il premier Paolo Gentiloni rivuole i soldi per i morti del terremoto…
11 Marzo 2019 12:07:03

Una legge per risarcire i familiari delle vittime dei terremoti 2009 e 2016

in Cronaca
ROMA - Una proposta di legge che intende dare finalmente una risposta a tutte le famiglie…
24 Gennaio 2017 17:39:49

L'Aquila: caduta elicottero, proclamato giorno di lutto cittadino nel giorno dei funerali delle 6 vittime

in Cronaca
L'AQUILA: - “Esprimo, a nome dell’intera Municipalità aquilana, un incredulo dolore per…
10 Maggio 2016 09:57:18

L'Aquila: Giro d'Italia, venerdì 13 maggio scuole chiuse in città

in Cronaca
L'AQUILA: - di Cristina Parente - Come anticipato dalla Polizia Municipale, nel…
11 Agosto 2016 16:09:17

L'Aquila: i sotterranei del Castello si aprono per uno spettacolo ispirato ai racconti di Edgar Allan Poe

in Eventi
L'AQUILA: - Per I Cantieri dell’Immaginario, in via del tutto eccezionale, grazie al…
A sinistra la Basilica di Santa Maria Paganica all'Aquila dopo sisma 2009, a destra la chiesa di Sant'Agostino ad Amatrice
24 Agosto 2016 13:28:24

Terremoto Centro Italia: ecco il vero legame tra Accumoli, Amatrice e L'Aquila in una notte di dolore

in Cronaca
L'AQUILA: - di Cristina Parente - Quante volte è capitato ad ognuno di noi di essere…
right_3_1
right_0_1

Iscriviti alla nostra newsletter

Multimedia

CookiesAccept

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
Find us on Facebook
Follow Us