Stampa questa pagina
Mercoledì, 11 Settembre 2019 12:23

I Work in progress chiudono quarto festival del creato

CHIETI – Il Teatro Marrucino di Chieti, domenica 22 settembre, sarà la cornice di chiusura della IV Edizione del Festival del Creato, la tre giorni di eventi organizzati dalla Famiglia francescana d’Abruzzo che quest’anno celebra il Dialogo come filo conduttore di un percorso di confronto interreligioso e culturale.

E sarà “CIAO LUCIO – TRIBUTO A LUCIO DALLA” l’evento di chiusura del Festival, l’unico a pagamento (i proventi della vendita dei biglietti saranno devoluti in beneficenza ai progetti sostenuti dalla Famiglia francescana): un omaggio dedicato ad uno dei più grandi cantautori della musica italiana, magistralmente raccontato dai Work In Progress.

La band nasce a Marzo del 2014 per volere del cantante e leader Valentino Aquilano, la cui impressionante somiglianza fisica e vocale con Dalla, ne fa un interprete perfetto di uno spettacolo unico e indimenticabile.

Con la maestria dei suoi compagni sul palco, Valentino di guiderà in un viaggio attraverso i più grandi successi del cantautore bolognese, in cui non è solo il repertorio a far rivivere le emozioni, ma l’intensa interpretazione di uno dei più grandi, e indimenticati, artisti italiani.

Un racconto in musica, che a tratti si fa preghiera, non privo di aneddoti, di vita e di mimica del grande Lucio Dalla.

Sul palco, assieme a Valentino Aquilano, Mirko Minetti alla batteria, Francesco D’Alessandro al basso, Matteo Di Battista e Roberto Mastro alle chitarre, Elio Depasquale alle tastiere e Alberto Grossi al Sax.

Lo spettacolo avrà inizio alle ore 21.00.

I biglietti sono in vendita presso il Botteghino del Teatro Marrucino da giovedì 19 settembre, dalle ore 17.00 alle ore 20.00. Inoltre è possibile acquistare i biglietti presso i punti vendita autorizzati Ciaotickets e online su www.ciaotickets.com

Letto 84 volte
Find us on Facebook
Follow Us