Stampa questa pagina
Venerdì, 08 Febbraio 2019 16:06

Sanremo: Sindaco Biondi, brano di Cristicchi tocca l’anima

- Simone Cristicchi. - Simone Cristicchi.

L’AQUILA - “Non avevo dubbi che con Abbi cura di me, Simone Cristicchi sarebbe riuscito a scuotere l’anima  delle persone e a toccare il sentire di ognuno di noi”.

È il commento del sindaco dell’Aquila, Pierluigi Biondi, all'esibizione di Sanremo del direttore del Teatro Stabile d’Abruzzo, Simone Cristicchi.

“Si è confermato l’artista sensibile e poliedrico che abbiamo conosciuto nella veste di direttore di una delle più prestigiose istituzioni culturali della regione. ‘Dare valore a ogni singolo attimo della nostra esistenza, oppure non esiste un altro giorno che sia uguale a ieri’, sono solo alcune suggestioni del brano poetico in musica che Cristicchi  ci ha regalato dal palco dell’Ariston – sottolinea il primo cittadino – Parole che per noi aquilani, a dieci anni dal sisma, hanno un significato più alto e vero, perché come dice Cristicchi ‘attraversa il tuo dolore, arrivaci fino in fondo, anche se sarà pesante come sollevare il mondo’ e, poi, invita alla rinascita, come L’Aquila sta facendo con tenacia e amore. Questa sera si esibirà nel duetto con Ermal Meta: l’ultimo passo prima della finale prevista per domani sera – conclude Biondi - Il maestro Cristicchi non ha bisogno di endorsement, visto che la canzone è già tra le più ascoltate su internet, ma l’appello che rivolgo a tutti è di far sentire il nostro affetto e la nostra stima verso un artista, un sognatore fuori dagli schemi, un amico di questa terra, che sta emozionando l’Italia con la sua genialità creativa”.

Letto 136 volte
Find us on Facebook
Follow Us