http://www.rl1.it
http://www.rl1.it
Articoli filtrati per data: Agosto 2018 - Radio L'Aquila 1
L'AQUILA - In mattinata e nel pomeriggio cielo per lo più sereno. In serata cielo poco nuvoloso. I venti saranno deboli prevalentemente da Ovest, Nord-Ovest (in serata raffiche 15km/h) e la temperatura massima prevista sarà di 30 gradi. Grazie a queste condizioni meteo oggi sarà possibile viversi al meglio tutti gli eventi previsti per la 724a Perdonanza Celestiniana.
Per partecipare al concerto serale,di Francesco De Gregori, segnalato che le temperature tendono a diminuire e l'aria sarà fresca, si consiglia di portare con se qualche indumento più pesante.
Pubblicato in Varie

L'AQUILA – Il Reparto Carabinieri Biodiversità di Castel di Sangro, analogamente agli altri Reparti Biodiversità dell’Arma dei Carabinieri, ha organizzato due serate speciali all’interno delle Riserve Naturali Statali del Monte Velino, a Magliano de’ Marsi, e del Feudo Intramonti, a Civitella Alfedena, per avvicinare il pubblico, di tutte le età, al mondo della biodiversità, illustrata in tutti i suoi molteplici aspetti, diurni e notturni.

L’appuntamento dunque è per domani 30 agosto a Magliano de’ Marsi e per sabato 1° settembre a Civitella Alfedena.

Gli esperti ecologi e gli interpreti del patrimonio dei Carabinieri Forestali, attraverso attività di educazione ambientale, proporranno esperienze ed attività interattive per conoscere piante, animali ed insetti che popolano micro i habitat e gli ecosistemi presenti nelle due aree protette, rivivere esperienze antiche attraverso un viaggio nella storia delle attività tradizionali e, ovviamente, riscoprire i cinque sensi.

Durante le ore diurne, dalle 18:00 alle 20:00, si esplorerà la flora e la vegetazione caratteristiche delle due Riserve percorrendo brevi sentieri naturalistici, per poi incontrare i primi animali crepuscolari, attivi soprattutto quando il giorno cede il passo alla notte. Col favore delle tenebre, tra le 21:00 e le 23:00, si scoprirà la bellezza e la ricchezza misteriosa della vita notturna degli ecosistemi, fatta soprattutto di suoni e odori, ma anche di sorprendenti luci. I partecipanti si sentiranno così realmente parte degli ecosistemi, si avvicineranno alla conoscenza della biodiversità e si innamoreranno della Natura, maturando così uno spontaneo rispetto ed una profonda coscienza dell’importanza della conservazione degli equilibri ecologici che reggono tutta la vita sul nostro pianeta, coscienza che è alla base di un’efficace prevenzione dei comportamenti negativi a danno degli ecosistemi.

Il 1° settembre, in occasione della manifestazione, saranno inaugurate anche le nuove strutture museali e divulgative del Centro Visite della Riserva Naturale del Feudo Intramonti, a completamento di un percorso didattico che consente di entrare nella storia del territorio, della tutela di uno degli angoli più preziosi del nostro Paese e nella meraviglia della Natura.

La partecipazione è gratuita ed aperta a tutti, ma per motivi organizzativi è opportuno prenotare, indicando a quali degli eventi si intende partecipare, inviando un messaggio a utb.casteldisangro@forestale.carabinieri.it.

Pubblicato in Eventi
L'AQUILA - In serata e durante la notte cielo limpido. Domani cielo per lo più sereno. Domani sera poco nuvoloso.
VENTI: Domani deboli prevalentemente da Nord-Ovest.
TEMPERATURA: Minima prevista per la notte 12 gradi, massima prevista per domani 31 gradi.
Pubblicato in Varie

L’AQUILA – Il Presidente Giuseppe Di Pangrazio ha preso parte al corteo della 724 esima Perdonanza Celestiniana. Alla cerimonia erano presenti anche il Presidente della giunta regionale Giovanni Lolli e i consiglieri regionali Pierpaolo Pietrucci, Alessio Monaco e Mauro Febbo.

“E’ sempre una grande emozione partecipare a questa manifestazione per lo spirito universale di Celestino V – ha detto Di Pangrazio - La riapertura della basilica di Collemaggio inoltre offre la cornice originale a questo storico evento che mai come quest’anno assume un valore simbolico per la città dell’Aquila e per tutto l’Abruzzo. La manifestazione riappropriandosi di luoghi e simboli rinati a seguito del sisma del 2009, continua a rilanciare i valori del culto Celestiniano: la famiglia, i giovani, le origini, la pace, la solidarietà e la riconciliazione sono sempre di attualità” ha concluso il Presidente del Consiglio regionale. 

Pubblicato in Politica
Martedì, 28 Agosto 2018 16:57

Autostrade: per Toto rendimento al 9,71%

L'AQUILA - Le convenzioni sottoscritte con alcune delle maggiori società concessionarie italiane prevedono rendimenti garantiti simili a quello assicurato ad Autostrade per l'Italia (10,21% lordo e 6,85% netto). E' quanto emerge dai Piani economico-finanziari resi pubblici. In particolare, Strada dei Parchi del Gruppo Toto ipotizza un tasso di remunerazione del capitale investito del 9,71% lordo (6,25% netto) mentre la Satap Tronco A4 del Gruppo Gavio indica il 10,52% lordo (e 7,16% netto) e la Milano-Serravalle il 10,77% lordo (6,48%).

Pubblicato in Economia

L’AQUILA - E’ il cantante Riccardo Cocciante la personalità di rilievo nazionale e internazionale che il Lions Club L’Aquila Host ha premiato quest’anno con la “Croce di Celestino”. Il riconoscimento all'"Amico di Celestino"che il Club aquilano conferisce ogni anno, in occasione della Perdonanza Celestiniana, viene assegnato a un personaggio rappresentativo del mondo della cultura, nazionale ed internazionale, che si è mostrato particolarmente vicino all’Aquila contribuendo a dare impulso alla ricostruzione sociale.

Il Premio è stato consegnato ieri, significativamente, in una cerimonia necessariamente privata, all’interno del Monastero di clausura delle Suore Celestine di San Basilio, per la cui missione in Africa, a Bangui nella Repubblica del Centroafrica, il Club da anni promuove raccolte di fondi soprattutto durante la Perdonanza. Per questo, lunedì, si è tenuta l’iniziativa della “Maratona di solidarietà”.

Alla cerimonia di ieri hanno presenziato il sindaco dell’Aquila, Pierluigi Biondi; l’assessore alla Cultura, Sabrina Di Cosimo; il direttore artistico della Perdonanza, Leonardo De Amicis, l’artista Laura Caliendo che ha realizzato il Premio che raffigura la croce di Celestino V, simbolo dell’Aquila e della manifestazione religiosa-culturale, unica al mondo, della Perdonanza e don Daniele Pinton, presidente della Fondazione di diritto britannico per la gioventù nel bisogno “Needed youth foundation” che si occupa di progetti in Africa e anche a Bangui. Presenti anche le Suore, anche loro ammaliate dal carisma del notissimo cantante.

Cocciante, originario di Rocca di Mezzo, «non solo ha mostrato un affetto encomiabile nei confronti dell’Aquila - ha detto il Presidente del Lions Club L’Aquila Host, Enrico Corsi, nel consegnargli il Premio -, con significative dichiarazioni pubbliche e con un concerto memorabile ai piedi della basilica di Collemaggio, ma è riuscito con la sua arte e le sue capacità umane a contribuire nella ricostruzione delle anime degli aquilani, come fossero anch’esse palazzi distrutti. Questo Premio vuole essere un riconoscimento simbolico a nome dei soci Lions e di tutti gli aquilani che, modestamente, mi sento di rappresentare».

Pubblicato in Varie

PESCASSEROLI (AQ) - A seguito della pubblicazione del Bando per la selezione di 754 volontari da impiegare in progetti di Servizio civile nella Regione Abruzzo, L’Ente Parco nazionale D’Abruzzo, Lazio e Molise ha pubblicato sul proprio sito l’avviso con le  informazioni specifiche per la selezione dei 12 volontari da impiegare in 3 Progetti di servizio civile. 

Il Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale della Presidenza del Consiglio dei Ministri ha approvato i 3 progetti dell’Ente tra quelli riservati all’Abruzzo.  Si tratta di tre progetti che offriranno per un anno un’occasione di crescita personale e professionale a dodici giovani di età compresa tra i 18 e i 28 anni

Il Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise è accreditato dal 2016 all’Albo Regionale degli Enti e delle organizzazioni di Servizio Civile Nazionale. Quest’anno, con l’approvazione dei tre progetti proposti, i giovani volontari, che ne faranno richiesta, avranno un’opportunità di educazione alla cittadinanza attiva. Impegnarsi per dodici mesi nel Servizio Civile Volontario, infatti, è una scelta che aggiunge un’esperienza qualificante al proprio bagaglio di conoscenze e assicura una, sia pur minima, risorsa economica.

I progetti del Parco sono : “Musei da vivere”, specifico per i Centri Visita del Parco di Pescasseroli e Civitella Alfedena, nel quale i Volontari  entreranno a diretto contatto con la gestione dei Musei, la divulgazione di informazioni e notizie sul territorio e sulla vita del Parco e saranno impegnati in attività di educazione ambientale e visite guidate all’interno dei due Musei;  “Gestire il Parco: un’esperienza per tutti”, interessa l’ambito Tecnico-Scientifico e l’Ufficio Volontariato e punta alla condivisione di esperienze tra persone di diversa provenienza ed estrazione sociale nella progettazione e gestione di programmi che vanno dalla ricerca scientifica, alla partecipazione ad attività di educazione ambientale con le scuole,  al programma “Volontari per la natura”; “Biblioteca sul web” è il terzo progetto approvato, riguarda la Biblioteca del Parco, la cui dotazione è ricca di circa 8000 volumi,  e documenta la storia del Parco e della Conservazione della natura in Italia e nel mondo.

Il termine per l’invio delle domande via PEC o a mezzo raccomandata A/R è fissato al 28 settembre 2018. In caso di consegna della domanda a mano il termine è fissato alle ore 18.00 del 28 settembre 2018.

L’avviso  per la selezione dei volontari con tutte le relative informazioni, è consultabile sul sito www.parcoabruzzo.it.

Pubblicato in Varie

L’AQUILA - Oggi, martedì 28 agosto 2018, prima di recarsi al corteo della Perdonanza, Gianni Letta ha fatto tappa al GSSI - Gran Sasso Science Institute per visitare la mostra "Un giorno da fisico" di Roberto Grillo, organizzata dalla TUM - Technische Universität München e dal GSSI. Gianni Letta è stato accolto dal fotografo e dal Rettore del GSSI, Eugenio Coccia.  

La mostra nasce nell’ambito del programma di comunicazione scientifica della TUM – Technische Universität München, con l'intento di approfondire e scoprire l’immagine dei fisici nella società. Ospitata a L'Aquila in anteprima assoluta, la mostra sarà poi itinerante in altre città e diverrà oggetto di una pubblicazione.  

Il fotografo Roberto Grillo ha scelto di ritrarre un certo numero di scienziati coinvolti nel Collaborative Research Center "Neutrinos and Dark Matter in Astro-and Particle Physics" durante le loro attività quotidiane, al di fuori dell'ambiente di lavoro. Il risultato della collaborazione tra la TUM e l’artista è di alto impatto e aiuta a liberare l’immagine delle scienziate e degli scienziati da un’enfasi posta sulla genialità e da stereotipi che possono ridurre l’interesse della società per le tematiche scientifiche, rischiando di scoraggiare giovani e studenti che desiderino intraprendere una carriera dedicata alla ricerca.

La TUM - Technische Universität München e il GSSI - Gran Sasso Science Institute hanno deciso di offrire alla città dell’Aquila un’anteprima di alcuni degli scatti realizzati dall'artista. La mostra, a ingresso libero, è aperta al pubblico, fino al 5 settembre, in occasione delle celebrazioni per la 724a PerdonanzaCelestiniana.

Pubblicato in Varie

L’AQUILA  – Al via le iscrizioni ai corsi di laurea dell’Università Telematica degli Studi IUL per il 2018/2019. La novità di quest’anno è l’attivazione del corso di laurea triennale L-22 in “Scienze motorie, pratica e gestione delle attività sportive”, che va ad ampliare l’offerta formativa dell’Ateneo.

«Il corso di laurea in scienze motorie – dichiara Massimiliano Bizzocchi, Direttore IUL – rappresenta un’opportunità per quanti vogliono intraprendere una carriera a livello tecnico o manageriale in ambito sportivo. Si tratta di un settore in continua espansione perché richiede competenze e professionalità sempre più formate e specializzate. L’Ateneo negli anni ha acquisito una grande esperienza gestendo la formazione dei docenti e dei tutor sportivi nella sperimentazione studenti-atleti del Miur e partecipando a numerosi progetti insieme a società e associazioni sportive. Gli studenti potranno seguire gran parte delle lezioni online e svolgere le attività di studio e tirocinio curriculare nelle diverse sedi convenzionate dell’Ateneo. L’obiettivo è offrire un percorso di qualità che sia allo stesso tempo flessibile e personalizzabile rispetto alle esigenze di ciascun iscritto».

Il corso di laurea in “Scienze motorie, pratica e gestione delle attività sportive” (classe L-22) fornisce strumenti e metodologie variegate, dalle tecniche legate al movimento e alla pratica strettamente sportiva, a conoscenze pedagogiche, psicologiche, didattiche, finanziarie e di comunicazione. Tra gli sbocchi professionali del corso, la possibilità di diventare manager di aziende sportive, una figura capace di valorizzare le competenze tecniche nelle diverse discipline per gestire realtà aziendali e organizzazioni sportive.

Inoltre, come negli scorsi anni accademici, l’offerta formativa dell’Ateneo prevede i due corsi di laurea triennale e magistrale nelle discipline pedagogiche. La novità di quest’anno è la possibilità di ottenere una qualifica al termine di ciascun percorso formativo, secondo le novità introdotte dalla legge di Bilancio 2018.

Il corso di laurea triennale in scienze dell’Educazione e della Formazione L-19 "Metodi e tecniche delle interazioni educative” offre l’opportunità di acquisire la qualifica in educatore professionale socio-pedagogico.

Il percorso magistrale in Scienze dell’Educazione degli adulti e della formazione continua LM-57 in “Innovazione educativa e apprendimento permanente” consente di acquisire la qualifica di pedagogista.

L’educatore professionale socio-pedagogico e il pedagogista operano nei servizi e nei presidi socio-educativi e socio-assistenziali, nei confronti di persone di ogni età, prioritariamente nei seguenti ambiti: educativo e formativo, scolastico, socio-assistenziale, limitatamente agli aspetti socioeducativi, della genitorialità e della famiglia, culturale, giudiziario, ambientale, sportivo e motorio, dell’integrazione e della cooperazione internazionale.

Pubblicato in Varie

CHIETI - Il presidente della Commissione di Vigilanza della Regione Abruzzo, Mauro Febbo, ha espresso l’esigenza di chiarezza su due argomenti: la compatibilità della nomina a presidente del Cda di TUA Spa Tullio Tonelli, visto che è anche Amministratore Unico di Pescara Energia Spa, società in house del Comune di Pescara, e  spese di consulenza ed incarichi professionali nel triennio 2016-2018.

Alle richieste formulate dal presidente della Commissione Vigilanza Mauro Febbo, TUA Spa ha sempre fornito risposte, che sono state giudicate sostanzialmente inevase, se non banali e inconcludenti.

Le affermazioni del presidente Mauro Febbo sono infondate per i motivi che seguono.

Tullio Tonelli è stato nominato presidente del Consiglio di Amministrazione in data 20 febbraio 2017 a seguito di Assemblea del socio unico Regione Abruzzo.

Tale nomina non è incompatibile con il ruolo di Amministratore Unico svolto in Pescara Energia S.p.A., società in house del Comune di Pescara, ai sensi di quanto previsto dal D. Lgs. 39/2013. Il ruolo svolto nelle due società avviene in modo gratuito senza alcun compenso o benefit e, mentre il ruolo di Amministratore Unico in Pescara Energia è un ruolo gestionale, quello di Presidente del CdA di TUA, come di seguito si chiarirà, non lo è.

In merito alle osservazioni avanzate sul fatto che il D. Lgs. 175/2016, prevede all’art. 11, comma 2, che “L'organo amministrativo delle società a controllo pubblico è costituito, di norma, da un amministratore unico”, con lettera dell’11 luglio 2018 si è fatto presente al presidente Febbo, che il successivo comma 3 dello stesso articolo 11, prevede che “L'assemblea della società a controllo pubblico, con delibera motivata con riguardo a specifiche ragioni di adeguatezza organizzativa e tenendo conto delle esigenze di contenimento dei costi, può disporre che la società sia amministrata da un consiglio di amministrazione composto da tre o cinque membri”. Decisione che, ovviamente, spetta alla Regione Abruzzo, ma appare chiaro che un’azienda con 1.600 dipendenti ed otto sedi dislocate nel territorio abruzzese giustifica la scelta di non avere un unico amministratore.

Per quanto attiene consulenze ed incarichi esterni affidati, va precisato che al presidente Febbo, con lettera del 31 luglio 2018, è stato fornito l’elenco completo degli incarichi affidati negli anni 2016, 2017 e 2018 (1° semestre) con l’indicazione degli importi corrisposti. L’importo complessivo dei 39 incarichi è ammontato ad € 760.000 circa, ma ben € 450.000 sono relativi ad incarichi amministrativi obbligatori (Revisione legale dei conti annuale, Organismo di Vigilanza 231 e spese notarili per i contratti). Restano, quindi, circa € 310.000, quindi poco più di € 100.000 annui per 32 incarichi per prestazioni dettagliate ed assolutamente necessarie su una spesa complessiva aziendale di circa € 130.000.000. Sta di fatto che, anche da un benchmark per aziende similari a TUA, si può rilevare che gli importi annuali per consulenze ed incarichi non sono inferiori ad € 400.000 annui.

Gli incarichi legali per vertenze giudiziarie sono stati invece 61, sempre per il periodo 2016-2018, di cui ben 23 per vertenze di lavoro.

La nomina di legali per la difesa in giudizio della società, viene avanzata dal Dirigente responsabile dell’Area Affari Generali e l’incarico viene firmato dal Presidente come previsto dal richiamato verbale di assemblea del 12 settembre 2017.

Entrando nel merito della presunta incompatibilità alla carica di presidente del Cda di Tonelli, va precisato che sia lo statuto che il verbale di assemblea del 12 settembre 2017 hanno attribuito al presidente del CdA il potere di firmare tutti gli atti deliberati dal CdA medesimo.

Il Consiglio di Amministrazione di TUA, in data 30 agosto 2017, ha accolto la proposta del presidente Tonelli di accentrare il controllo della spesa attribuendo esclusivamente al Direttore Generale l’esame di acquisti per importi fino ad € 40.000 ed al CdA per importi superiori a € 40.000, non consentendo più, di conseguenza, l’effettuazione di acquisti direttamente da parte delle singole aree, ma soltanto di presentare proposte di acquisto. Ai consiglieri del CdA è stato affidato l’incarico, non a livello gestionale, finalizzato a conoscere meglio l’operatività delle aree ed eventualmente di presentare proposte volte al miglioramento dell’organizzazione. L’effetto di questo intervento si è concretizzato nel taglio dei costi nel 2017 rispetto all’anno precedente di ben 6,6 milioni di euro.

Il presidente relazione periodicamente al CdA tutti gli incarichi deliberati e definiti.

Al presidente Febbo è stata data ampia informazione, con lettera del 25 luglio 2018, con il dettaglio di tutti gli incarichi legali conferiti con esclusione dei soli importi corrisposti in quanto, come indicato nella lettera stessa, gli stessi possono essere visionati sul sito aziendale alla sezione “amministrazione trasparente”.

Appare perlomeno strano e pretestuoso che il presidente Febbo parli di risposte non date o banali e inconcludenti.

Ovviamente TUA darà agli organismi interessati dal presidente Febbo (Procura della Repubblica presso il Tribunale di Chieti e Procura Regionale della Corte dei Conti dell’Aquila) la più ampia e dettagliata informazione sugli argomenti portati alla loro attenzione.

Pubblicato in Politica

Le più lette

05 Maggio 2017 12:58:09

Terremoto L'Aquila: governo richiede soldi a familiari vittime

in Politica
L'AQUILA - Il premier Paolo Gentiloni rivuole i soldi per i morti del terremoto…
11 Marzo 2019 12:07:03

Una legge per risarcire i familiari delle vittime dei terremoti 2009 e 2016

in Cronaca
ROMA - Una proposta di legge che intende dare finalmente una risposta a tutte le famiglie…
24 Gennaio 2017 17:39:49

L'Aquila: caduta elicottero, proclamato giorno di lutto cittadino nel giorno dei funerali delle 6 vittime

in Cronaca
L'AQUILA: - “Esprimo, a nome dell’intera Municipalità aquilana, un incredulo dolore per…
10 Maggio 2016 09:57:18

L'Aquila: Giro d'Italia, venerdì 13 maggio scuole chiuse in città

in Cronaca
L'AQUILA: - di Cristina Parente - Come anticipato dalla Polizia Municipale, nel…
11 Agosto 2016 16:09:17

L'Aquila: i sotterranei del Castello si aprono per uno spettacolo ispirato ai racconti di Edgar Allan Poe

in Eventi
L'AQUILA: - Per I Cantieri dell’Immaginario, in via del tutto eccezionale, grazie al…
A sinistra la Basilica di Santa Maria Paganica all'Aquila dopo sisma 2009, a destra la chiesa di Sant'Agostino ad Amatrice
24 Agosto 2016 13:28:24

Terremoto Centro Italia: ecco il vero legame tra Accumoli, Amatrice e L'Aquila in una notte di dolore

in Cronaca
L'AQUILA: - di Cristina Parente - Quante volte è capitato ad ognuno di noi di essere…
right_3_1
right_0_1

Iscriviti alla nostra newsletter

Multimedia

CookiesAccept

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
Find us on Facebook
Follow Us