http://www.rl1.it
http://www.rl1.it
Martedì, 10 Settembre 2019 11:57

L'Aquila 2030: a che punto siamo?: gli esperti internazionali tornano all'Aquila per un evento pubblico di riflessione e dibattito

L'AQUILA - La ripresa e il rilancio economico dell’Aquila saranno al centro dell’incontro pubblico “L’Aquila 2030: a che punto siamo? Lo sviluppo della città a sette anni dal rapporto Ocse-Groningen”, domenica 15 settembre alle 17 presso l’Auditorium del Parco al Castello.

A distanza di sette anni dalla presentazione del rapporto sul futuro dell’Abruzzo dopo il terremoto del 2009, commissionato da Confindustria e Sindacati, alcuni degli studiosi di allora ritornano all’Aquila per un evento pubblico di riflessione e dibattito organizzato dalle istituzioni universitarie aquilane.

Dopo i saluti del rettore del Gssi Eugenio Coccia, della rettrice dell’Università dell’Aquila Paola Inverardi e del sindaco Pierluigi Biondi, il dibattito sarà aperto dagli economisti Giuseppe Attanasi, professore all’Università di Nizza, e Fabrizio Barca, ex Ministro per la Coesione Territoriale. Quindi i rappresentanti del mondo dell’imprenditoria e dei sindacati. Nella seconda parte Andrés Rodríguez-Pose, professore di geografia economica alla London School of Economics, che già nel Forum del 2012 ebbe il compito di moderare il dibattito con il pubblico, solleciterà il contributo della cittadinanza presente all’incontro.

Nel Forum del marzo 2012 furono presentati i risultati preliminari che sarebbero confluiti nel rapporto Ocse “L’azione delle politiche a seguito di disastri naturali. Aiutare le regioni a sviluppare la resilienza” - commissionato da Ministero dello Sviluppo Economico, Confindustria e Sindacati - rapporto che definì le linee guida utili a ripensare il modello di sviluppo regionale e incentivare il coinvolgimento delle comunità locali a seguito di eventi catastrofici. Tra i firmatari del report che interverranno domenica, oltre allo stesso Rodríguez-Pose, figurano anche gli economisti Lelio Iapadre, professore all’Università dell’Aquila, e Alessandra Faggian, direttrice dell’Area Scienze Sociali del Gssi, a cui saranno affidate le conclusioni del confronto.

Letto 62 volte

Le più lette

05 Maggio 2017 12:58:09

Terremoto L'Aquila: governo richiede soldi a familiari vittime

in Politica
L'AQUILA - Il premier Paolo Gentiloni rivuole i soldi per i morti del terremoto…
11 Marzo 2019 12:07:03

Una legge per risarcire i familiari delle vittime dei terremoti 2009 e 2016

in Cronaca
ROMA - Una proposta di legge che intende dare finalmente una risposta a tutte le famiglie…
24 Gennaio 2017 17:39:49

L'Aquila: caduta elicottero, proclamato giorno di lutto cittadino nel giorno dei funerali delle 6 vittime

in Cronaca
L'AQUILA: - “Esprimo, a nome dell’intera Municipalità aquilana, un incredulo dolore per…
10 Maggio 2016 09:57:18

L'Aquila: Giro d'Italia, venerdì 13 maggio scuole chiuse in città

in Cronaca
L'AQUILA: - di Cristina Parente - Come anticipato dalla Polizia Municipale, nel…
11 Agosto 2016 16:09:17

L'Aquila: i sotterranei del Castello si aprono per uno spettacolo ispirato ai racconti di Edgar Allan Poe

in Eventi
L'AQUILA: - Per I Cantieri dell’Immaginario, in via del tutto eccezionale, grazie al…
A sinistra la Basilica di Santa Maria Paganica all'Aquila dopo sisma 2009, a destra la chiesa di Sant'Agostino ad Amatrice
24 Agosto 2016 13:28:24

Terremoto Centro Italia: ecco il vero legame tra Accumoli, Amatrice e L'Aquila in una notte di dolore

in Cronaca
L'AQUILA: - di Cristina Parente - Quante volte è capitato ad ognuno di noi di essere…
right_3_1
right_0_1

Iscriviti alla nostra newsletter

Multimedia

CookiesAccept

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
Find us on Facebook
Follow Us