Stampa questa pagina
Mercoledì, 12 Giugno 2019 09:49

"Fuori Genere" organizza una cena al buio

L'AQUILA - Un percorso gastronomico al buio per combattere gli stereotipi di genere. È l'idea del collettivo aquilano Fuori Genere, che organizza per il prossimo 15 giugno nello spazio sociale di CaseMatte (parco di Collemaggio) una cena al buio speciale.

Si tratta di un'esperienza diversa e stimolante, in cui i commensali sono bendati e invitati a percepire appieno i sapori, i profumi e le consistenze dei cibi.   Ma non solo: l'obiettivo è smontare, attraverso le letture che accompagneranno la cena, gli stereotipi che dipingono le donne come madri e casalinghe o corpi privi di soggettività

Il limite comune dell'assenza temporanea di luce durante la cena diventa anche superamento dei luoghi comuni, per nuove consapevolezze che non si dimenticano.

Il buio favorisce infatti la riscoperta di quei sensi che quotidianamente vengono trascurati, e che in questo caso saranno invece esaltati e impegnati in un gioco di riconoscimento ricco di sorprese.

La serata prenderà il via intorno alle 20.30, con un menu a sorpresa (antipasto, primo, secondo, dolce, acqua e vino) per godere appieno il momento della cena.

La prenotazione è obbligatoria (via sms o WhatsApp al 329-7862571 o 334-7035628), sono massimo 20 i posti disponibili e la sottoscrizione per la cena, di 15 €, include le bevande e la quota di autofinanziamento di Fuori Genere.

Appuntamento sabato 15 giugno a CaseMatte, per un'esperienza multisensoriale  molto speciale.

Letto 81 volte
Find us on Facebook
Follow Us