http://www.rl1.it
http://www.rl1.it
Martedì, 31 Luglio 2018 18:24

Alto Aterno: a Cesaproba di Montereale cerimonia deposizione corona Monumento Caduti

CESAPROBA DI MONTEREALE (AQ) - A Cesaproba di Montereale il prossimo 4 agosto  alle ore 18.00 -  in occasione dei solenni  festeggiamenti della Madonna delle Neve, protettrice del paese -  si terrà la   cerimonia di commemorazione dei Caduti di tutte le guerre con la relativa deposizione di una corona d’alloro al Monumento  in cui sono scritti a caratteri indelebili i nomi di coloro che donarono la vita per la salvezza della Patria.

Il particolare evento assume un valore di  primaria importanza anche in funzione del centenario della fine della grande guerra che tanta disperazione e lutti indusse nella nostra terra. Doveroso ricordare, perpetuandoli nel tempo, i tanti giovani che partendo per servire la Patria  speravano in un ritorno per ricongiungersi alle spose, ai fratelli, alle madri, alla propria terra e per i quali il destino aveva deciso un’altra cosa. Costoro conobbero , perché nessuno conosca mai più, la bestialità della guerra che va ripudiata in linea di principio da ogni essere umano. Un grande ed indimenticabile presidente della Repubblica, Sandro Pertini, in occasione di un discorso al Paese  ebbe a dire ” si svuotino gli arsenali di guerra, sorgente di morte, si colmino i granai di vita per milioni di creature umane che lottano contro la fame.  Il nostro popolo generoso si è sempre sentito fratello a tutti i popoli della terra”. Questa la strada, la strada della pace che noi dobbiamo seguire”.

Ma la pace passa  anche attraverso il ricordo della memoria, affinchè nessuno dimentichi mai,  che per_  mette ad ogni essere umano di  non ripetere errori precedenti. Proprio per non dimenticare, e per una questione di rispetto alla memoria, in ogni Comune dell’Alta Valle dell’Aterno in occasione delle ricorrenze delle varie feste patronali si costuma ricordare i propri Caduti  con una solenne cerimonia. Quella   per il centenario della fine della grande guerra, è particolarmente toccante. Essa consiste   nella  deposizione della corona e messa solenne alla presenza, oltre a tutto il popolo cesaprobano, di  due reduci della seconda guerra mondiale: Giuseppe Feliciani , nostro compaesano, dal fronte Greco Abanese e tre anni di prigionia in Germania e Valentino Di Franco reduce di Russia e Grande Invalido di guerra (cui furono amputati   i piedi per congelamento nel 1942).

A seguire esibizione della Banda di Borbona e Coro Alpino “Stella del Gran Sasso” di Isola del Gran Sasso, paese di origine  del reduce grande invalido. Naturalmente presenti i congedati delle rappresentanza d'Arma dell'Alto Aterno.

Renderanno omaggio al Monumento  anche   le Autorità comunali oltre gli Alpini la rappresentanza dell'Aeronautica,  i Paracadutisti,   gli Artiglieri,i Carabinieri, i Carabinieri Forestali, i Bersaglieri ed altri.  Un grazie di cuore ad Antonio Croce uno tra gli organizzatori dell’evento  presente  nel territorio e nel corpo degli Alpini in cui prestò servizio militare, da giovanissimo, ed  al quale è  rimasto molto legato tanto da partecipare ad ogni  manifestazione.

Letto 421 volte

Le più lette

05 Maggio 2017 12:58:09

Terremoto L'Aquila: governo richiede soldi a familiari vittime

in Politica
L'AQUILA - Il premier Paolo Gentiloni rivuole i soldi per i morti del terremoto…
11 Marzo 2019 12:07:03

Una legge per risarcire i familiari delle vittime dei terremoti 2009 e 2016

in Cronaca
ROMA - Una proposta di legge che intende dare finalmente una risposta a tutte le famiglie…
24 Gennaio 2017 17:39:49

L'Aquila: caduta elicottero, proclamato giorno di lutto cittadino nel giorno dei funerali delle 6 vittime

in Cronaca
L'AQUILA: - “Esprimo, a nome dell’intera Municipalità aquilana, un incredulo dolore per…
10 Maggio 2016 09:57:18

L'Aquila: Giro d'Italia, venerdì 13 maggio scuole chiuse in città

in Cronaca
L'AQUILA: - di Cristina Parente - Come anticipato dalla Polizia Municipale, nel…
11 Agosto 2016 16:09:17

L'Aquila: i sotterranei del Castello si aprono per uno spettacolo ispirato ai racconti di Edgar Allan Poe

in Eventi
L'AQUILA: - Per I Cantieri dell’Immaginario, in via del tutto eccezionale, grazie al…
A sinistra la Basilica di Santa Maria Paganica all'Aquila dopo sisma 2009, a destra la chiesa di Sant'Agostino ad Amatrice
24 Agosto 2016 13:28:24

Terremoto Centro Italia: ecco il vero legame tra Accumoli, Amatrice e L'Aquila in una notte di dolore

in Cronaca
L'AQUILA: - di Cristina Parente - Quante volte è capitato ad ognuno di noi di essere…
right_3_1
right_0_1

Iscriviti alla nostra newsletter

Multimedia

CookiesAccept

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
Find us on Facebook
Follow Us