http://www.rl1.it
http://www.rl1.it
Giovedì, 12 Ottobre 2017 10:23

Editoria: il romanzo “Incantesimo Salentino” di Antonio Di Muzio a Perugia

L’AQUILA - Sabato 14 ottobre alle 17 il romanzo INCANTESIMO SALENTINO del giornalista-scrittore ANTONIO DI MUZIO sarà in scena per la prima volta fuori dal "triangolo" Abruzzo-Puglia-Salento nella Sala Apollo dello storico Palazzo della Penna a Perugia. La presentazione, la ventiduesima in assoluto, è stata organizzata dall'associazione SubasioSalento, presieduta dal dottor Fulvio Forcignanò, insieme con il Comune di Perugia, in collaborazione con le associazioni Encuentro e Nemo.

L’autore dialogherà con l'avvocato Rocco Dozzini, presidente dell'associazione Encuentro, nonché ideatore del prestigioso Festival della letteratura ispanica.

Le letture saranno a cura dell'attore salentino Fausto Morciano, che già in diverse occasioni ha impreziosito con la sua interpretazione le presentazioni del romanzo. Romanzo che è stato selezionato a luglio al Festival Libro possibile" di Polignano a Mare (Bari) e ad agosto al Martinbook di Martinsicuro (Teramo), mentre dal 9 al 12 novembre parteciperà al Festival delle Letterature Adriatiche di Pescara. Testimonial di Incantesimo Salentino è anche la conduttrice di Uno Mattina, Benedetta Rinaldi (autrice di una breve introduzione in quarta di copertina), che lo ha presentato a giugno sugli schermi di Rai Community.

Uscito il 6 giugno pubblicato per i tipi di Ricerche&Redazioni (Teramo, 176 pagine 20 euro), il romanzo Incantesimo Salentino sta riscuotendo critiche positive sui quotidiani e sui periodici nonché buoni riscontri di vendita.

«In ogni città – ha detto Antonio Di Muzio - sono stato accolto in modo entusiastico. A dimostrazione che il romanzo incarna la vera salentinità. E questo era il traguardo che volevo raggiungere. Cercare di narrare le sensazioni di una terra illuminata e misteriosa a salentini e non. Un pizzico di giallo e di eros, poi, ha fatto il resto. Ora per la prima volta il romanzo esce fuori dai confini dell'Abruzzo e della Puglia, grazie alla passione dei tanti salentini che vivono fuori regione, come nel caso dell'Umbria, ma che hanno mantenuto un forte legame con la loro magica terra. Ringrazio il Comune di Perugia che mi ospita in uno dei palazzi più belli della città, sede del museo civico, a dimostrazione dell'attenzione di un'amministrazione, sia verso l'associazione dei salentini in Umbria, sia verso le varie forme di cultura».

 

Sinossi: Davide Tommasi, giornalista, parte per le ferie in Salento, ma la sua sarà una vacanza di lavoro: il terribile caporedattore Tony Gaslini lo incarica di preparare una serie di servizi giornalistici sulla parte più meridionale della Puglia, terra di bellezze e di magie. Il viaggio di Davide si trasformerà ben presto in un viaggio nel mistero dove realtà e immaginazione si alterneranno con un ritmo serrato. Il ritrovamento di un busto della Dea Minerva a Castro Marina e l’incontro con Daria, vecchia compagna di studi di cui aveva perso le tracce, saranno le chiavi di volta di un mondo sconosciuto e affascinante. Minerva, Daria e il Salento lo trascineranno in un incantesimo che cambierà per sempre la sua vita.

 

Antonio Di Muzio, (L’Aquila, 1964), sposato con la leccese Elisabetta “Desirée” Bezzi, vive e lavora a Pescara.Giornalista del quotidiano “Il Messaggero” dal 1986, si laurea in Storia delle Arti e dello Spettacolo presso l’Università degli studi dell’Aquila. Nel 1995 la Provincia dell’Aquila gli attribuisce il riconoscimento come “Giornalista più vicino ai temi della cultura”. Nel 2002 è tra i fondatori – con l’Università dell’Aquila, il  Cgs Arcobaleno e l’associazione Il Brucaliffo – della “Casa del teatro”, laboratorio di ricerca teatrale. Dal 2003 al 2009 ha collaborato con la cattedra di Studi teatrali dell’Università dell’Aquila. Tra le sue pubblicazioni: Crederci piano piano… - Il quinto scudetto dell’Aquila Rugby, (con Roberto Grillo, Paolo Pacitti, Roberto Castri), L’Aquila, Gte Edizioni, 1994; Dario Argento – Autore Cahiers, (a cura di Gabrielle Lucantonio), L’Aquila,  Ed. Textus, 1999; Teatro come terra degli incontri (autore del dialogo introduttivo), Scilla, Università degli studi dell’Aquila, 2003; Il teatro all’Aquila e in Abruzzo – Tsa, cronaca e storia, Teramo, Ricerche&Redazioni, 2015. Incantesimo Salentino,  Teramo, Ricerche&Redazioni, 2017, è il romanzo d’esordio.

Letto 141 volte

Le più lette

05 Maggio 2017 12:58:09

Terremoto L'Aquila: governo richiede soldi a familiari vittime

in Politica
L'AQUILA - Il premier Paolo Gentiloni rivuole i soldi per i morti del terremoto…
24 Gennaio 2017 17:39:49

L'Aquila: caduta elicottero, proclamato giorno di lutto cittadino nel giorno dei funerali delle 6 vittime

in Cronaca
L'AQUILA: - “Esprimo, a nome dell’intera Municipalità aquilana, un incredulo dolore per…
11 Agosto 2016 16:09:17

L'Aquila: i sotterranei del Castello si aprono per uno spettacolo ispirato ai racconti di Edgar Allan Poe

in Eventi
L'AQUILA: - Per I Cantieri dell’Immaginario, in via del tutto eccezionale, grazie al…
10 Maggio 2016 09:57:18

L'Aquila: Giro d'Italia, venerdì 13 maggio scuole chiuse in città

in Cronaca
L'AQUILA: - di Cristina Parente - Come anticipato dalla Polizia Municipale, nel…
A sinistra la Basilica di Santa Maria Paganica all'Aquila dopo sisma 2009, a destra la chiesa di Sant'Agostino ad Amatrice
24 Agosto 2016 13:28:24

Terremoto Centro Italia: ecco il vero legame tra Accumoli, Amatrice e L'Aquila in una notte di dolore

in Cronaca
L'AQUILA: - di Cristina Parente - Quante volte è capitato ad ognuno di noi di essere…
24 Agosto 2016 16:34:20

L'Aquila: Perdonanza, annullati tutti gli eventi in segno di lutto. Resta forma ridotta del Corteo Storico e apertura Porta Santa

in Cronaca
L'AQUILA: - La giunta comunale, anche sulla scorta del parere della Conferenza dei…

Iscriviti alla nostra newsletter

Multimedia

CookiesAccept

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
Find us on Facebook
Follow Us