http://www.rl1.it
http://www.rl1.it
Articoli filtrati per data: Marzo 2018 - Radio L'Aquila 1

L'AQUILA: - Tua SPA comunica che, con l’approssimarsi del periodo pasquale, alcune tratte osserveranno i seguenti servizi ed orari.

Autolinea Pescara-Penne

L’autolinea Pescara-Penne, da giovedì 29 marzo a martedì 3 aprile, vede soppressa la corsa in partenza da Loreto Aprutino alle ore 8.05.

Il giorno 1 aprile 2018 (giorno di Pasqua) saranno effettuate le seguenti corse:

  • Partenze da Pescara: 7.20*-8.50-10.00-11.30-15.10-17.00-18.00-19.30

  • Partenze da Penne: 8.40-10.00-11.30-12.35-16.15-18.00-19.00*-20.30

*Via Collecorvino-Picciano-Piccianello

Servizio urbano Pescara nel giorno 1 aprile 2018 (giorno di Pasqua)

Di seguito, si riportano le variazioni previste per domenica 1 aprile 2018 (giorno di Pasqua) del servizio urbano a Pescara.

Linea 21: da Francavilla FS: ogni 30 minuti dalle 9.00 alle 12.30 e dalle 16.00 alle 20.00

da Zanni: ogni 30 minuti dalle 9.15 alle 12.45 e dalle 16.15 alle 19.45

Linea 2/: da Pescara : 9.00 - 10.00 - 10.30 - 11.00 - 11.30 - 12.00 - 16.00 - 16.30 - 17.00 - 17.30 – 18.00 - 18.30 - 19.30

da Montesilvano (zona alberghi) : 9.00 - 9.30 - 10.30 - 11.00 - 11.30 – 12.00 -12.30 - 16.00 - 16.30 - 17.00 - 17.30 - 18.00 - 18.30 - 19.00

Linea 38: da Cappelle sul Tavo: ogni 30 minuti dalle 9.00 alle 12.30 e dalle 16.00 alle 20.00

dall'Aeroporto: ogni 30 minuti dalle 9.15 alle 12.45 e dalle 16.15 alle 19.45

Linea 4: dalla stazione centrale: ogni 60 minuti dalle 9.00 alle 12.00 e dalle 16.00 alle 20.00

Linea 5: dalla stazione centrale: ogni 30 minuti dalle 9.00 alle 12.30 e dalle 16.00 alle 20.00

Linea 7: dalla stazione centrale: 9.20 - 10.40 - 12.00 - 16.20 - 17.40 - 19.00 - 20.20

da Valle Rocca: 8.40 - 10.00 - 11.20 -12.40 -17.00 -18.20 - 19.40

Linea 9: dalla stazione centrale: 9.20 - 10.00 - 10.40 - 11.20 - 12.00 - 12.40 – 16.00 - 16.40 - 17.20 – 18.00 - 18.40 - 19.20 - 20.00

Linea 10: dalla stazione centrale: 9.20 - 10.00 - 10.40 - 11.20- 12.00 - 12.40 – 16.00 - 16.40- 17.20 –18.00 - 18.40 - 19.20 - 20.00

Linea 11: dalla stazione centrale: 9.00 - 9.40 - 10.20 - 11.00 - 11.40 - 12.20 – 16.00 - 16.40 - 17.20 - 18.00 - 18.40 - 19.20 - 20.00

Linea 12: dalla stazione centrale: 9.00 - 9.40 - 10.20 - 11.00 - 11.40 - 12.20 -16.20 – 17.00 - 17.40 – 18.20 - 19.00 - 19.40

Linea 15: dalla stazione centrale e da Villamagna: ogni 40 minuti dalle 9.00 alle 12.20 e dalle 16.00 alle 20.00

Autolinea Pescara-Chieti nel giorno 1 aprile 2018 (giorno di Pasqua)

Di seguito, si riportano le variazioni previste per domenica 1 aprile 2018 (giorno di Pasqua) del servizio Pescara-Chieti.

  • Partenze da Pescara per Chieti (via Tricalle): 8.00 - 9.00 - 10.00 - 11.00 - 12.00 - 13.00 - 17.00- 18.00 - 19.00 -20.00 - 21.00 - 22.00

  • Partenze da Chieti per Pescara (via Tricalle): 8.00 - 9.00 - 10.00 - 11.00 - 12.00 -13.00 – 16.00 - 17.00 18.00 - 19.00 - 20.00 - 21.00

Autolinea Abruzzo-Molise-Campania nel giorno 1 aprile 2018 (giorno di Pasqua)

Di seguito, si riportano le variazioni previste per domenica 1 aprile 2018 (giorno di Pasqua) del servizio Abruzzo-Molise-Campania.

Partenze da Pescara:

ore 8:00 (TUA)

ore 14:00 per Salerno via Avellino (Satam)

ore 14:30 (TUA)

ore 18:00 (Satam)

Partenze da Napoli:

ore 8:00 (TUA)

ore 14:30 da Salerno via Avellino (Satam)

ore 15:00 (TUA)

ore 16:50 da Salerno (TUA)

 

Autolinea Pescara-Roma nel giorno 1 aprile 2018 (giorno di Pasqua)

Di seguito, si riportano le variazioni previste per domenica 1 aprile 2018 (giorno di Pasqua) del servizio Pescara-Roma.

Partenze da Pescara:

ore 05:00 (TUA)

ore 08:15 (Di Fonzo)

ore 19:30 (TUA)

Partenze da Roma:

ore 08:00 (TUA)

ore 11:00 (TUA)

ore 14:30 (Di Fonzo)

Autolinea Giulianova-Teramo-L’Aquila-Roma (via Traforo) nel giorno 1 aprile 2018 (giorno di Pasqua)

Di seguito, si riportano le variazioni previste per domenica 1 aprile 2018 (giorno di Pasqua) del servizio Giulianova-Teramo-L’Aquila-Roma (via Traforo).

Corse di andata:

GIULIANOVA -- 08:20 13:30 -- 18:00

TERAMO -- 08:50 14:00 -- 18:40

VAL VOMANO -- 09:10 14:20 -- 19:00

L’AQUILA a. -- 10:00 15:10 -- 19:50

L’AQUILA p. 08:00 10:10 15:20 18:00 20:00 20:15

ROMA 09:40 11:50 17:00 19:40 21:40 21:55

Corse di ritorno:

ROMA 11:00 14:25 19:30 20:30 21:30 22:30 23:00

L’AQUILA a. 12:40 16:15 21:10 22:10 23:10 00:10 00:30

L’AQUILA p. -- 16:25 21:20 -- 00:20

VAL VOMANO -- 17:05 22:00 -- 01:00

TERAMO -- 17:25 22:20 -- 01:20

GIULIANOVA -- 17:55 22:50 -- 01:50

 

Pubblicato in Cronaca

PESCARA: - Il rinnovo dei contratti a livello nazionale è positivo da un punto di vista economico ma anche e soprattutto di contenuti normativi che restituiscono un ruolo importante al sindacato. In Abruzzo, invece, c’è ancora tanto da fare a livello di pubblica amministrazione regionale e della sanità: e la Uil Fpl vuole continuare a fare la sua parte. Ne è profondamente convinto Giuseppe De Angelis che ieri pomeriggio (mercoledì 28 marzo), al termine del congresso che si è svolto a Moscufo, è stato riconfermato segretario regionale della federazione della Uil che rappresenta i lavoratori degli enti locali, della sanità e del terzo settore. Ai lavori, presieduti dal segretario generale Uil Abruzzo, Michele Lombardo, hanno partecipato anche Antonio Foccillo, segretario confederale Uil, e Michelangelo Librandi, segretario nazionale Uil Fpl. Presente l’assessore regionale alla Sanità Silvio Paolucci.

In merito ai recenti rinnovi contrattuali, De Angelis nella sua relazione ha rimarcato che “l’enorme valore del rinnovo non sono gli 85 euro di aumento medio ma la riaffermata centralità della contrattazione nazionale e di secondo livello”. Per quanto riguarda l’Abruzzo, invece, a fronte della “rivoluzione amministrativa della Regione annunciata da D’Alfonso, nei fatti abbiamo assistito ad una vera deregulation, ad un depotenziamento progressivo dell’apparato istituzionale, con l’impoverimento delle funzioni, con il solo disegno complessivo di privatizzare sempre di più i servizi pubblici. Noi ci siamo opposti con ogni mezzo, rivolgendoci anche al giudice del lavoro che con sentenza ha riconosciuto l’attività antisindacale e condannato la stessa Regione Abruzzo per aver messo in esubero una settantina di dipendenti ritenuti soprannumerari, e aver proceduto al trasferimento da una sede all’altra di trenta unità, senza però prima consultare le organizzazioni sindacali. Oggi con nostro grande orgoglio - perché parliamo di uomini e donne con età media tra 55 e 65 anni - sono tornati al loro posto originario di lavoro e tutti hanno trovato la giusta riallocazione nella dotazione organica. Con altrettanta caparbietà – ha proseguito De Angelis - siamo riusciti, dopo oltre 15 anni, a riattivare in Regione le progressioni economiche coprendo il 50 per cento del personale per completare l’opera nel 2018”. La sanità, infine: “In merito alla Asl unica regionale, dicemmo che era un percorso che poteva realizzare una svolta ma forse è mancato il coraggio: non si è fatta ed oggi qualche scricchiolio sul fronte dei conti incomincia a sentirsi. Noi oggi abbiamo cinque obbiettivi da realizzare: rivedere le dotazioni organiche, stabilizzazione dei precari, ridurre le liste di attesa, potenziare le strutture territoriali e riequilibrare la zona interna con la costa. Punti che rappresentano il cuore delle nostre proposte alle prossime elezioni delle Rsu in programma dal 17 al 19 aprile prossimi”.

Da parte sua, l’assessore Silvio Paolucci ha rimarcato che “siamo usciti dal commissariamento 18 mesi fa senza aumentare le tasse e neanche i fondi ai trasporti e al sociale, abbiamo invertito il trend negativo della mobilità passiva, abbiamo posto il tema della cura dei cronici e, in province come L’Aquila e Chieti, abbiamo aumentato le risorse pro capite. È vero, c’è un problema di personale, ma manca ancora un’organizzazione aziendale delle Asl su questo fronte”. Infine, Paolucci ha ribadito che “sulla Asl unica è mancato il coraggio” ed ha annunciato che “firmerò l’accordo di programma sui nuovi ospedali. Ho già utilizzato tutte le risorse ex articolo 20, mancano all’appello i fondi per il sisma”.

Il segretario confederale Antonio Foccillo ha orgogliosamente sottolineato che sui contratti nazionali “abbiamo piegato un governo che non voleva un confronto con il sindacato, riacquistando la possibilità di fare contrattazione. Le stesse Rsu ora tornano ad avere un ruolo concreto. Ma non solo: sono state valorizzate le professionalità e ritorna una valutazione oggettiva dei dipendenti. In breve, abbiamo ricreato norme di civiltà che non c’erano prima”.

Michelangelo Librandi, infine, ha ricordato che l’accordo sui nuovi contratti “per l’85 per cento è stato scritto da noi della Uil. È stato difficile raggiungere questo risultato e, visto che oggi siamo senza governo, siamo contenti di aver sottoscritto l’accordo che altrimenti sarebbe slittato ulteriormente. Abbiamo recuperato materie che ci erano state scippate, ora insieme difendiamo le conquiste”.

 Giuseppe De Angelis sarà aiutato da una segreteria regionale composta da Antonio Ginnetti, Alfiero Antonio Di Giammartino, Francesco Marcucci e Raffaele Di Nardo.

Pubblicato in Cronaca

L'AQUILA: - La giunta comunale ha formulato espresso indirizzo affinché le società partecipate dell’ente ricorrano nei confronti della decisione della Commissione europea relativa al recupero dei versamenti tributari sospesi a seguito del sisma.

L’esecutivo ha conferito analogo indirizzo affinché venga nominato un unico legale a tutela degli interesse delle medesime  società a partecipazione comunale, vale a dire Aquilana società multiservizi (Asm), Azienda per la mobilità aquilana (Ama), Centro turistico del Gran Sasso, Azienda farmaceutica municipalizzata (Afm) e Servizio elaborazione dati (Sed), “danneggiate dalle richieste di restituzione – come recita il testo deliberativo – con preventivo accordo sull’ammontare della parcella professionale da corrispondere per l’intero giudizio”.

Le   aziende, attraverso il legale nominato, dovranno collaborare a stretto contatto con il Settore Valorizzazione e Controllo delle Società partecipate per la definizione di una comune linea di difesa.

Pubblicato in Cronaca

L'AQUILA: - “Dona un valore speciale alla tua Pasqua”: questo lo slogan dell'iniziativa della Cna della provincia dell'Aquila in favore dei piccoli pazienti del pronto soccorso pediatrico e del reparto di pediatria dell'ospedale San Salvatore dell'Aquila. Domani, 30 marzo, alle 10,30, il presidente della Cna, Gianfranco Torrelli, e il direttore, Agostino Del Re, consegneranno le uova pasquali di cioccolato ai bambini ricoverati nell'ospedale aquilano. La cerimonia, a cui saranno presente il direttore della Asl Avezzano- Sulmona- L'Aquila, Rinaldo Tordera e il primario di pediatria, il professor Alberto Verrotti, ha un forte valore simbolico e solidaristico.

“Dallo scorso anno”, dichiarano Torrelli e Del Re, “abbiamo ripreso una tradizione che ha sempre fatto parte del calendario di iniziative della Cna: la consegna, ai bimbi ricoverati nell' Unità operativa di pediatria del San Salvatore, di uova di cioccolato, rigorosamente prodotte nei laboratori artigianali locali. Un segno di vicinanza e di attenzione alle fasce più fragili della società, bambini, malati e anziani che, in occasione delle festività, avvertono maggiormente il peso delle difficoltà, dovute anche alla malattia e alla solitudine. Con l'iniziativa “Dona un valore speciale alla tua Pasqua”, concludono Torrelli e Del Re, “vogliamo regalare un sorriso ai bimbi meno fortunati, che trascorreranno le festività pasquali in ospedale”.

Pubblicato in Cronaca
L'AQUILA - Oggi nuvole alternate ad ampie schiarite senza fenomeni di rilievo associati. In serata poco nuvoloso.
VENTI: Moderati prevalentemente da Sud-Ovest (raffiche 25km/h).
TEMPERATURA: Massima prevista 15 gradi.

CAMPO IMPERATORE - Oggi nuvole alternate ad ampie schiarite senza fenomeni di rilievo associati. In serata cielo limpido.
VENTI: Moderati prevalentemente da Sud-Ovest (raffiche 30km/h).
TEMPERATURA: Massima prevista 6 gradi.
PERICOLO VALANGHE (METEOMONT):  2 moderato - 3 marcato

CAMPO FELICE - Oggi ed in serata nuvole alternate ad ampie schiarite senza fenomeni di rilievo associati.
VENTI: Moderati prevalentemente da Sud-Ovest (raffiche 30km/h).
TEMPERATURA: Massima prevista 11 gradi.
PERICOLO VALANGHE (METEOMONT):  2 moderato
Pubblicato in Varie

L'AQUILA - Sabato 7 aprile alle ore 21.00, per la stagione "Tutto il Superfluo Necessario" di Spazio Rimediato, si terrà lo spettacolo "Sto bene medio" di Arianna Dell'Arti.

Ironizzando sui malesseri finti benesseri del quotidiano, Arianna Dell’Arti farà ridere il pubblico delle più o meno inconsapevoli idiosincrasie e nevrosi che ci bersagliano nel quotidiano.

Il costo del biglietto è di 10 euro (tessera socio annuale 3 euro). Dato il ristretto numero di posti a sedere è gradita la prenotazione.

Info e prenotazioni a spaziorimediato@gmail.com, Simone 3343326729, Luca 3280527856.

Pubblicato in Musica e Spettacolo

AVEZZANO (AQ) - Nella giornata di ieri, personale della Squadra Anticrimine del Commissariato di Avezzano, ha notificato un ordine di custodia cautelare agli arresti domiciliari, emesso dalla dottoressa Maria Proia del Tribunale di Avezzano su proposta del Procuratore della Repubblica Andrea Padalino Morichini, ad un avezzanese 29enne per aver commesso vari reati.

Il giovane, veniva raggiunto presso il proprio domicilio in quanto era già sottoposto a medesima misura cautelare, poiché, nel corso dell’anno scorso, era stato più volte arrestato e denunciato in stato di libertà per analoghi reati.

La nuova misura cautelare, notificata ieri, è scaturita dal fatto che il giovane, a seguito di lunghe ed accurate indagini, veniva individuato quale autore di numerose cessioni di sostanza stupefacente, tipo crack, a giovani del posto, tra cui una minorenne.

Inoltre, lo stesso veniva deferito all’autorità giudiziaria per il reato di violenza sessuale nei confronti della minorenne, in quanto, approfittando dello stato psicofisico alterato della giovane, dovuto dall’assunzione di sostanze stupefacenti, ha preteso ed ottenuto un rapporto sessuale dalla stessa.

Nel corso della perquisizione domiciliare, veniva trovato, inoltre, in possesso di televisori ed oggetti di illecita provenienza, ottenuti sempre in cambio di cessione di sostanze stupefacenti, per cui veniva denunciato anche per il reato di ricettazione.

Pubblicato in Cronaca
Mercoledì, 28 Marzo 2018 18:57

La trasumanza aquilana su Rai3

L'AQUILA - Si parlerà della transumanza aquilana su Rai3, domani, 29 marzo, nel corso della trasmissione "Dillo al tg" in onda alle 7.30 e alle 14. Nella rubrica curata dal giornalista Umberto Braccili verrà trasmessa l’intervista ad Antonio Lico, aquilano, 96 anni, uno degli ultimi pastori transumanti della conca aquilana, testimone diretto delle migrazioni che conducevano le greggi del Gran Sasso verso il clima più mite dei pascoli pugliesi, premiato di recente dall’associazione culturale Amici della Transumanza presieduta da Franco Marulli.

La Transumanza è candidata a diventare patrimonio culturale immateriale dell’umanità Unesco. “E’ importante sottolineare – afferma Marulli – che la transumanza storica partiva da L’Aquila e percorreva il regio tratturo fino a Foggia.

Pubblicato in Varie

L'AQUILA: - "Rimango sorpreso di fronte alla replica al costruttivo invito a interrompere (per fare e per fare meglio, non certo per bloccare) l’iter della proposta di legge sugli usi civici, replica che arriva da un politico navigato come Lorenzo Berardinetti. L'invito lo ha rivolto assieme al consigliere comunale aquilano Antonio Nardantonio, che ringrazio per il lavoro incessante: so che già stasera ha convocato una riunione con tutte le Asbuc abruzzesi.

Proprio perché Berardinetti è un politico di esperienza, che conosce il valore del consenso e del giudizio dei territori, mi sorprende leggere la perorazione da parte sua del metodo dell’apertura e della partecipazione e nello stesso tempo constatare sulla proposta di legge che ha presentato una totale assenza di condivisione con il sottoscritto, con le ASBUC e con i Sindaci.

Una condivisione che sarebbe stata politicamente necessaria. Forse Berardinetti non sa che gran parte del territorio a dominio collettivo e delle Asbuc regionali si trovano nel territorio aquilano, quello in cui sono stato eletto e in cui i cittadini e le comunità trovano soprattutto in me un riferimento. E’ giustamente con me, perciò, che molti cittadini e rappresentanti delle Asbuc hanno espresso timori e perplessità sulla proposta di legge depositata da Berardinetti. Un cortocircuito che sarebbe stato semplice prevenire, proprio attraverso la condivisione: sempre il sottoscritto, del resto, negli ultimi mesi ha preso parte a diverse iniziative sul tema, e già anni fa ha combattuto una battaglia che riguarda il servizio usi civici della Regione chiedendo che da Pescara venisse correttamente trasferito nel capoluogo di regione visto che proprio qui ha sede l'archivio degli usi civici.

Rinnovo perciò in totale spirito costruttivo l’invito al collega Berardinetti, a fermarsi per approfondire e riflettere. Del resto, se non avessi voluto pormi in spirito collaborativo, avrei agito esclusivamente nell’ambito delle funzioni della Commissione Territorio che presiedo, che dovrà esaminare quella proposta di legge anche nel merito. Mi auguro che possa essere messa nelle condizioni di essere di utilità."

E' quanto scrive in una nota Pierpaolo Pietrucci Presidente Commissione Territorio Consiglio regionale.

Pubblicato in Politica

L'AQUILA: - Domani, giovedì 29 marzo, alle 17.30, nell’ambito delle celebrazioni della Settimana Santa, si terrà una funzione nella cappella del Centro servizi anziani del Comune (via Capo Croce 1).

Monsignor Orlando Antonini, nunzio apostolico, officerà il rito solenne della lavanda dei piedi a dodici ospiti della struttura e la messa in coena domini.

 

Pubblicato in Cronaca

Le più lette

05 Maggio 2017 12:58:09

Terremoto L'Aquila: governo richiede soldi a familiari vittime

in Politica
L'AQUILA - Il premier Paolo Gentiloni rivuole i soldi per i morti del terremoto…
24 Gennaio 2017 17:39:49

L'Aquila: caduta elicottero, proclamato giorno di lutto cittadino nel giorno dei funerali delle 6 vittime

in Cronaca
L'AQUILA: - “Esprimo, a nome dell’intera Municipalità aquilana, un incredulo dolore per…
10 Maggio 2016 09:57:18

L'Aquila: Giro d'Italia, venerdì 13 maggio scuole chiuse in città

in Cronaca
L'AQUILA: - di Cristina Parente - Come anticipato dalla Polizia Municipale, nel…
11 Agosto 2016 16:09:17

L'Aquila: i sotterranei del Castello si aprono per uno spettacolo ispirato ai racconti di Edgar Allan Poe

in Eventi
L'AQUILA: - Per I Cantieri dell’Immaginario, in via del tutto eccezionale, grazie al…
A sinistra la Basilica di Santa Maria Paganica all'Aquila dopo sisma 2009, a destra la chiesa di Sant'Agostino ad Amatrice
24 Agosto 2016 13:28:24

Terremoto Centro Italia: ecco il vero legame tra Accumoli, Amatrice e L'Aquila in una notte di dolore

in Cronaca
L'AQUILA: - di Cristina Parente - Quante volte è capitato ad ognuno di noi di essere…
24 Agosto 2016 16:34:20

L'Aquila: Perdonanza, annullati tutti gli eventi in segno di lutto. Resta forma ridotta del Corteo Storico e apertura Porta Santa

in Cronaca
L'AQUILA: - La giunta comunale, anche sulla scorta del parere della Conferenza dei…
right_3_1
right_0_1

Iscriviti alla nostra newsletter

Multimedia

CookiesAccept

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
Find us on Facebook
Follow Us