http://www.rl1.it
http://www.rl1.it
Giovedì, 01 Agosto 2019 11:40

Legno e lapidei, in Abruzzo il primo contratto integrativo del settore

PESCARA - L’Abruzzo fa da apripista nel settore artigianale di legno e lapidei (cave, marmo e pietre, ndr). E’ stato infatti sottoscritto nei giorni scorsi da Casartigiani, Cna e Confartigianato, d’intesa con i sindacati di categoria di Feneal-Uil, Filca-Cisl e Fillea-Cgil, il primo contratto integrativo del comparto, che investe numerosi aspetti di notevole interesse.

"Associazioni artigiane e sindacati dei lavoratori - spiegano infatti i firmatari - hanno trovato una condivisione su diversi obiettivi, come incentivare i processi di innovazione dei prodotti; gli investimenti tecnologici materiali ed immateriali; la qualificazione delle risorse umane attraverso la formazione professionale continua; il sostegno alla nuova occupazione e alla sicurezza sui luoghi di lavoro; l’accrescimento della eco-sostenibilità delle produzioni, come indicato dalla Carta di Pescara".

Si completa così, con un accordo destinato a fare scuola in Italia, un percorso avviato nel marzo del 2018 con la sottoscrizione del nuovo contratto nazionale di lavoro, che ha dato una risposta soddisfacente ai 100mila lavoratori del settore e a 50mila imprese, sia in termini di salario che di Welfare, conseguendo importanti risultati sul piano della sanità e della previdenza. Un quadro che ora si arricchirà di nuovi, rilevanti contenuti per i 6mila addetti e le 2mila imprese presenti in Abruzzo.

La sottoscrizione del contratto integrativo ha rappresentato anche l’occasione per consolidare e rafforzare il sistema di relazioni sindacali. Sarà presto costituito uno speciale osservatorio che, grazie anche al ruolo esercitato dall’Ebrart (l’ente bilaterale partecipato da associazioni d’impresa e sigle sindacali), sarà chiamato a monitorare le principali esigenze del settore: andamento della domanda, flussi occupazionali, fabbisogni professionali e formativi, specializzazioni delle imprese, processi di innovazione, investimenti su base distrettuale, forme di finanziamento pubblico, andamento infortunistico, fattori di rischio.

Un ruolo importante spetterà anche alle organizzazioni sindacali, chiamate a svolgere un’azione di costante informazione ai lavoratori tramite bacheche sindacali e assemblee, mentre le aziende favoriranno il diritto allo studio (150 ore) e la formazione professionale. Particolare cura, infine, sarà dedicata agli ambienti di lavoro, onde accrescere il livello di sicurezza: le parti hanno deciso di far effettuare 16 ore di formazione specifica, all’interno degli enti bilaterali presenti sul territorio, durante il periodo di prova del primo inserimento.

Letto 154 volte

Le più lette

05 Maggio 2017 12:58:09

Terremoto L'Aquila: governo richiede soldi a familiari vittime

in Politica
L'AQUILA - Il premier Paolo Gentiloni rivuole i soldi per i morti del terremoto…
11 Marzo 2019 12:07:03

Una legge per risarcire i familiari delle vittime dei terremoti 2009 e 2016

in Cronaca
ROMA - Una proposta di legge che intende dare finalmente una risposta a tutte le famiglie…
24 Gennaio 2017 17:39:49

L'Aquila: caduta elicottero, proclamato giorno di lutto cittadino nel giorno dei funerali delle 6 vittime

in Cronaca
L'AQUILA: - “Esprimo, a nome dell’intera Municipalità aquilana, un incredulo dolore per…
10 Maggio 2016 09:57:18

L'Aquila: Giro d'Italia, venerdì 13 maggio scuole chiuse in città

in Cronaca
L'AQUILA: - di Cristina Parente - Come anticipato dalla Polizia Municipale, nel…
11 Agosto 2016 16:09:17

L'Aquila: i sotterranei del Castello si aprono per uno spettacolo ispirato ai racconti di Edgar Allan Poe

in Eventi
L'AQUILA: - Per I Cantieri dell’Immaginario, in via del tutto eccezionale, grazie al…
A sinistra la Basilica di Santa Maria Paganica all'Aquila dopo sisma 2009, a destra la chiesa di Sant'Agostino ad Amatrice
24 Agosto 2016 13:28:24

Terremoto Centro Italia: ecco il vero legame tra Accumoli, Amatrice e L'Aquila in una notte di dolore

in Cronaca
L'AQUILA: - di Cristina Parente - Quante volte è capitato ad ognuno di noi di essere…
right_3_1
right_0_1

Iscriviti alla nostra newsletter

Multimedia

CookiesAccept

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
Find us on Facebook
Follow Us