http://www.rl1.it
http://www.rl1.it
Articoli filtrati per data: Gennaio 2019 - Radio L'Aquila 1

L'AQUILA - Giovedì 31 gennaio alle 18.30 all'Aquila, all'Auditorium del Parco, i candidati al Consiglio regionale Pierpaolo Pietrucci e Patrizia Masciovecchio incontreranno i cittadini per presentare il loro progetto per le aree interne.

A seguire ci sarà un rinfresco con la musica di "Chitarre d'autore" con Diego Del Vecchio e Leonardo Furore.

Pubblicato in Politica
L'AQUILA - di Elio Ursini - In serata e durante la notte cielo limpido. Domani mattina nuvolosità in aumento. Domani pomeriggio e in serata cielo molto nuvoloso con nevicate per lo più deboli. Nel corso della notte tra mercoledì e giovedì condizioni meteo in miglioramento con attenuazione dei fenomeni.
Venti domani deboli prevalentemente da Sud-Ovest (pomeriggio raffiche 15km/h).
Temperatura minima prevista -4 gradi, massima di domani 5 gradi.
Pubblicato in Varie
Martedì, 29 Gennaio 2019 18:32

William Zonfa a Meet in cucina

L'AQUILA - William Zonfa, lo chef stellato della Magione Papale dell’Aquila, ha conquistato il pubblico di Meet in Cucina, il grande meeting di cuochi abruzzesi giunto alla quinta edizione.

Lo chef Zonfa ha presentato al pubblico due rivisitazioni di piatti storici della tradizione abruzzese.

La parmigiana di melanzane, con base di riso e polvere di melanzana.

La pasta alla chitarra al ragù d’agnello che sintetizza la cucina del comprensorio del Gran Sasso.

Piatti semplici, eppure complessi, da rivedere e alleggerire. E’ stato questo il messaggio che lo chef ha trasmesso al pubblico di Meet in Cucina.

“Il rispetto della tradizione è importante” - ha detto Zonfa - ”ma lo è ancor di più il nostro corpo ed è per questo che sperimentare e cercare di rendere più salutare un piatto gustoso della tradizione, senza però perderne il sapore e la ricchezza, è fondamentale”, ha concluso lo chef Zonfa.

Pubblicato in Varie

L'AQUILA - Occorre un investimento di un miliardo e mezzo di euro per realizzare il tratto ferroviario (circa 30 chilometri) da Scoppito a Rocca Sinibalda, e dotare perciò L’Aquila di un collegamento ferroviario diretto con Roma. Da Scoppito alla capitale il tragitto sarebbe di 70 minuti.

L’impegno di lavorare perché la programmazione dell’investimento sia fatto proprio dai decisori nazionali, in particolare dal Ministero delle Infrastrutture, è la terza proposta di quelle studiante specificatamente per le aree interne, ed è stata presentata oggi dai candidati al Consiglio regionale Pierpaolo Pietrucci e Patrizia Masciovecchio, affiancati in rappresentanza del gruppo di lavoro da Quirino Crosta. Lo studio di riferimento arriva da giovani professionisti del territorio.

"Perché il progetto risulti vincente, ha spiegato Pietrucci, occorre rilanciarlo all’interno della programmazione dei corridoi europei. Il collegamento ferroviario tra L’Aquila e Roma si può andare ad innestare su quello che attraversa il Mediterraneo da Est a Ovest, dalla città croata di Ploce a Barcellona, e in cui rientrano i porti di Ortona e Civitavecchia. Facendo fronte all’investimento citato, e utilizzando per il resto una linea ferroviaria in parte esistente e interventi già finanziati, L’Aquila sarebbe attraversata da un asse infrastrutturale di collegamento su ferro che arrivando a Civitavecchia potrebbe 'servire' anche Roma. Per Pietrucci si tratta di realizzare “una infrastruttura a uso commerciale, quindi per la movimentazione delle merci, di cui andrebbero a usufruire anche i passeggeri. La linea ferroviaria esistente che da Pescara arriva a Roma, passando per Sulmona, Avezzano e Guidonia, ha il limite di fermarsi all’ingresso della capitale”. Non arrivando al mare, risulta quindi tagliata fuori dal ragionamento e dall’inserimento nei corridoi europei".

Per la candidata Masciovecchio la proposta è “importante e necessaria. Il potenziamento delle infrastrutture è uno strumento fondamentale per garantire che chi vive nelle aree interne abbia pari opportunità”.

Il consigliere regionale uscente l’ha definita “l’asse centrale del nostro mandato, mio e di Patrizia Masciovecchio. Lavoreremo con costanza ai rapporti con Roma perché il Ministero ci sostenga. E’ un’opera di respiro internazionale, che rivoluzionerebbe non solo l’Abruzzo ma tutta l’Italia, e L’Aquila e le aree interne entrerebbero su un asse commerciale fondamentale. I prossimi anni saranno determinanti, se intercettiamo questa volontà politica e vi costruiamo attorno il consenso necessario, non solo politico ma anche delle categorie economiche, avremo vinto la sfida per questo territorio e L’Aquila, che rafforzerebbe i suoi rapporti con Roma con tutto ciò che ne consegue in termini di opportunità. E’ un interesse nazionale, si stanno investendo miliardi per ricostruire i borghi e occorrerà che siano attrattivi perché siano popolati. La vicinanza con Roma darebbe una spinta formidabile”.

Crosta ha sottolineato che il progetto di un collegamento ferroviario diretto tra L’Aquila e Roma, parte di una strategia ampia che punta al coinvolgimento diretto delle comunità, si inserisce e “ricuce” anche le altre proposte pensate per il rilancio delle aree interne: “Il collegamento ferroviario potrà servire altri collegamenti intermodali al servizio dei borghi, degli impianti sportivi, dei bacini sciistici”.

Pubblicato in Politica

L'AQUILA - "Il 'Patto per le donne', documento che, su iniziativa della Commissione regionale per le Pari Opportunità è stato recentemente presentato e sottoscritto dai quattro candidati presidenti alla Regione, non può non tenere conto di un dato allarmante, come quello che vede un’escalation di violenza, non solo verbale, contro le donne impegnate su fronti diversi nella politica abruzzese, intesa come cura della comunità. L’animalista Cristiana Graziani, alla quale hanno fatto trovare interiora di animali in una busta fuori casa, l’avvocata Simona Giannangeli che ha avuto le gomme dell’automobile squarciate sono stati solo due tra gli esempi più eclatanti.

Come non possono ignorarlo i candidati presidenti che dovrebbero, devono anzi, perché ne hanno il dovere morale, abbassare il livello di scontro verbale che si registra che è purtroppo ancora più estenuato dalla campagna elettorale". Così, in una nota, Emanuela Iorio candidata nella Lista per Legnini Presidente, in merito agli ultimi episodi di intimidazione che hanno riguardato donne aquilane.

"L’ultimo episodio, in ordine di tempo - aggiunge -, è quello che vede, loro malgrado, protagoniste Lilli Mandara, giornalista del blog Maperò e Teresa Nannarone, avvocata di Sulmona impegnata da sempre in politica.

Una utente del blog della Mandara, una donna, ha augurato loro lo stupro, poco importa a chi delle due o se ad entrambe, e un altro ha rilanciato l’incitamento; la motivazione sta nello striscione, appeso dalla Nannarone a Sulmona, nella piazza che ospitava il Ministro Salvini, nel quale si leggeva soltanto un monito di Ovidio “è empio colui che non accoglie lo straniero” e nella colpa di aver riportato la notizia da parte della Mandara".

"Nell’esprimere loro tutta la mia solidarietà, dico che non possiamo più stare zitti. C’è bisogno di un’immediata presa di coscienza sull’aumento generale della violenza che si sta registrando nel Paese, della quale purtroppo l’Abruzzo non è esente. E sul dato preoccupante che vede le donne più esposte a minacce e intimidazioni", termina Iorio.

Pubblicato in Politica

L'AQUILA (ANSA) - Il Wwf Abruzzo lancia sui social network la sua campagna elettorale con cinque manifesti che invitano i candidati presidente alla Regione a impegnarsi nella tutela dell'ambiente e della natura della regione. Il fratino e la costa, l'orso marsicano e il suo ambiente, i fiumi puliti e un mare libero da trivelle, l'aria pulita e la mobilità sostenibile, le aree naturali protette: sono questi i cinque temi scelti per la campagna. "Abbiamo scelto cinque simboli dell'impegno per la tutela ambientale e per la salute umana", dichiara Dante Caserta, vicepresidente del Wwf Italia. "Salvo qualche lodevole eccezione, fino ad oggi i temi ambientali sono stati quasi del tutto assenti nel dibattito elettorale", aggiunge Luciano Di Tizio, delegato Wwf Abruzzo. "Eppure sono temi che attengono alla qualità della nostra vita: solo un ambiente sano ci permette di sviluppare un'economia forte e sostenibile. La distruzione del territorio ha costi altissimi per la collettività: basti pensare ai danni per frane e alluvioni".

Pubblicato in Cronaca
L'AQUILA - Un omaggio teatrale a Sant'Antonio Abate ha avuto luogo all'Ex Onpi, nell'ambito di un'iniziativa in favore degli anziani residenti della struttura.
 
Davanti alla sala gremita, si è esibita l'associazione culturale di San Leonardo di Ortona.
 
A chiusura di iniziativa, portata avanti in collaborazione con il centro sociale Torrione-San Francesco, si è esibito il coro folkloristico San Leonardo diretto dalla professoressa Lorella Palumbo.
Pubblicato in Musica e Spettacolo

L'AQUILA - Il candidato presidente alla Regione Abruzzo, Marco Marsilio ha incontrato un gruppo di imprenditori della Marsica, nella sede del Conapi L’Aquila. L’appuntamento è stato organizzato da Rosa Pestilli, candidata consigliere con la lista di Azione Politica che ha voluto approfondire insieme ai principali attori dell’economia territoriale marsicana, le problematiche e gli aspetti più rilevanti sui quali puntare per la ripresa del comparto occupazionale.

“Tra di noi ci sono imprenditori dediti all’agricoltura, all’artigianato, al commercio e anche tanti liberi professionisti”, ha spiegato Rosa Pestilli durante l’incontro, “la Marsica è una terra di gente che non teme la fatica e che ogni giorno mette al primo posto il lavoro. Dalla Regione merita la giusta attenzione che in questi ultimi anni non ha avuto, come spesso accade per le aree interne. A testimoniarlo il nucleo industriale fantasma che abbiamo ad Avezzano, ma anche il Centro smistamento merci che potrebbe essere un riferimento logistico per i trasporti delle aziende agricole fucensi. A tutto ciò si aggiungono milioni di euro che tornano indietro per bandi europei a cui non vengono corrisposte valide progettualità. E ancora lo stallo amministrativo dato da processi burocratici lenti e farraginosi. Con Marsilio condividiamo un progetto politico preciso che va nella stessa direzione ed è per questo che lo ringrazio per la sua visita al Conapi L’Aquila”.

“Le voci dei piccoli e medi imprenditori e degli artigiani delle aree interne troveranno di certo il canale giusto attraverso un nuovo governo regionale di centrodestra – ha dichiarato Marsilio – Rosa Pestilli unisce competenza e attività sul campo a passione e motivazione, doti indispensabili tra i banchi del Consiglio regionale; in particolare lei si occupa di settori in cui la Regione ha delle competenze ben specifiche e per questo ha modo di vivere ogni giorno le problematiche legate alle imprese, al mondo del lavoro e della formazione. In questo senso è quanto mai necessario il  coinvolgimento di una professionalità che permetta un’inversione di rotta per una regione che attualmente è maglia nera in Italia per i fondi europei.

La vera sfida sarà far ripartire lo sviluppo economico per tornare ad un Abruzzo orgoglioso e innovativo”.

Pubblicato in Politica

L'AQUILA - Il sindaco dell’Aquila, Pierluigi Biondi, ha incontrato questa mattina Massimiliano Marzano, direttore della succursale aquilana della Banca d’Italia e ormai prossimo alla pensione.

“A Marzano caro saluto per il  meritato traguardo. Con lui e i suoi dipendenti c’è stata una grande collaborazione in virtù della quale la restaurata Bolla Celestiniana è custodita nel caveau ed è stata esposta al pubblico nel salone dell’edificio di corso Federico II. Buon lavoro, infine, a Dina Garofoli che avrà la responsabilità ad interim la responsabilità della filiale del capoluogo abruzzese” ha dichiarato il sindaco Biondi.

Pubblicato in Varie

L'AQUILA - È stata prorogata l’apertura dell’infopoint per fornire informazioni e chiarimenti rispetto al bando da 10 milioni di euro per il rilancio del turismo nella città dell'Aquila e del cratere.

Lo sportello, situato nei locali della Fondazione Carispaq in Corso Vittorio Emanuele 194, sarà aperto nei seguenti giorni: 1, 4, 8, 11 e 15 febbraio dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 17.

Da martedì 5 febbraio, invece, sarà possibile iniziare a presentare le domande per l'accesso ai fondi del bando.

Pubblicato in Varie

Le più lette

05 Maggio 2017 12:58:09

Terremoto L'Aquila: governo richiede soldi a familiari vittime

in Politica
L'AQUILA - Il premier Paolo Gentiloni rivuole i soldi per i morti del terremoto…
24 Gennaio 2017 17:39:49

L'Aquila: caduta elicottero, proclamato giorno di lutto cittadino nel giorno dei funerali delle 6 vittime

in Cronaca
L'AQUILA: - “Esprimo, a nome dell’intera Municipalità aquilana, un incredulo dolore per…
11 Marzo 2019 12:07:03

Una legge per risarcire i familiari delle vittime dei terremoti 2009 e 2016

in Cronaca
ROMA - Una proposta di legge che intende dare finalmente una risposta a tutte le famiglie…
10 Maggio 2016 09:57:18

L'Aquila: Giro d'Italia, venerdì 13 maggio scuole chiuse in città

in Cronaca
L'AQUILA: - di Cristina Parente - Come anticipato dalla Polizia Municipale, nel…
11 Agosto 2016 16:09:17

L'Aquila: i sotterranei del Castello si aprono per uno spettacolo ispirato ai racconti di Edgar Allan Poe

in Eventi
L'AQUILA: - Per I Cantieri dell’Immaginario, in via del tutto eccezionale, grazie al…
A sinistra la Basilica di Santa Maria Paganica all'Aquila dopo sisma 2009, a destra la chiesa di Sant'Agostino ad Amatrice
24 Agosto 2016 13:28:24

Terremoto Centro Italia: ecco il vero legame tra Accumoli, Amatrice e L'Aquila in una notte di dolore

in Cronaca
L'AQUILA: - di Cristina Parente - Quante volte è capitato ad ognuno di noi di essere…
right_3_1
right_0_1

Iscriviti alla nostra newsletter

Multimedia

CookiesAccept

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
Find us on Facebook
Follow Us