Stampa questa pagina
Mercoledì, 15 Maggio 2019 16:37

"De Amicis", il prossimo ponteggio OSA

L'AQUILA - Continua il progetto di Off Site Art sui ponteggi del centro storico della città. Dopo piazzetta Chiarino, che ha ospitato gli artisti Gipi e Martina Vanda, questa volta è il turno della scuola De Amicis: un luogo simbolo del terremoto e che l'arte accompagnerà in questi anni di transizione grazie alla collaborazione dell'impresa S.E.A. srl, responsabile del restauro dell'edificio.
Le opere esposte tratteranno il tema della scuola e saranno scelte tra due autori che vivono e lavorano all'Aquila. 
Il cantiere della De Amicis fa parte di "Due a Due", un ciclo di installazioni site specific che portano due fumettisti o illustratori italiani a lavorare insieme allo stesso ponteggio.
Gli approfondimenti sul progetto, le opere e gli artisti che hanno partecipato a Off Site Art dal 2014 a oggi sono consultabili sul sito www.offsiteart.it oppure scaricando la app gratuita Off Site App.

Letto 102 volte
Find us on Facebook
Follow Us