http://www.rl1.it
http://www.rl1.it
Sabato, 31 Marzo 2018 09:55

L’Aquila Film Festival: Carolina Crescentini madrina e finale di stagione denso di grande cinema e ospiti

L'AQUILA - E' stata presentata la terza ed ultima parte della dodicesima edizione del L’Aquila Film Festival, ricca di proiezioni e ospiti. Si alterneranno, nella formula tipica del Festival, film in rassegna e cortometraggi in concorso. Inoltre, saranno nuovamente protagonisti i dialoghi sul cinema, in collaborazione con l’Università degli Studi dell’Aquila, di cui faranno parte una retrospettiva dedicata all’attrice Carolina Crescentini e “Prima”, uno spazio di incontro con i migliori registi italiani di opere prime e seconde.

Sarà un’apertura di prestigio quella della terza parte del Festival: mercoledì 4 aprile 2018 arriverà a L’Aquila, in Rassegna, “Loveless”, di Andrey Zvyagintsev, premio della Giuria al Festival di Cannes 2017. Il film sarà preceduto dal cortometraggio in concorso “Ratzinger vuole tornare”.

Lunedì 9 aprile prenderanno il via i Dialoghi sul Cinema, con “Easy – Un Viaggio Facile Facile”, di Andrea Magnani, Opera Prima vincitrice del premio per il Miglior Attore Protagonista al Festival di Locarno 2017. Alla proiezione seguirà l’incontro con l’autore.

“Tutto quello che vuoi”, di Francesco Bruni, vincitore del David Giovani al David di Donatello 2018, nonché opera valsa il David di Donatello a Giuliano Montaldo, sarà proposto in Rassegna giovedì 12 aprile. Il film sarà preceduto dal cortometraggio in concorso “Un minutito”.

Martedì 17 aprile torneranno i Dialoghi sul Cinema, con l’Opera Prima “Cuori puri”, di Roberto De Paolis, vincitrice del Nastro d’Argento per l’Attore Rivelazione dell’anno 2017. Al termine della proiezione, ci sarà l’incontro con l’autore.

“Orecchie”, Opera Seconda di Alessandro Aronadio, sarà l’appuntamento dei Dialoghi sul Cinema di giovedì 19 aprile. Il regista del film, vincitore del premio Arca CinemaGiovani come miglior film italiano, sarà il protagonista dell’incontro che seguirà la proiezione.

Ancora Dialoghi sul Cinema nella serata di martedì 24 aprile, con “Gatta Cenerentola”, Premio Speciale “Francesco Pasinetti” Al Festival Di Venezia 2017, per la regia di Alessandro Rak, Dario Sansone, Ivan Cappiello, Marino Guarnieri, ospiti del Festival (partecipazione ancora da confermare).

Giovedì 26 aprile verrà proposto, in Rassegna, l’Orso d’Oro al Festival di Berlino 2017, “Corpo e anima”, di Ildikó Enyedi.

Lunedì 30 aprile, con “Boris – Il film”, di Giacomo Ciarrapico, Mattia Torre e Luca Vendruscolo, avrà inizio la Retrospettiva dedicata a Carolina Crescentini, che sarà l’ospite d’onore della serata finale del 3 maggio.

La retrospettiva continuerà martedì 1 maggio con “Maraviglioso Boccaccio”, di Paolo e Vittorio Taviani, e mercoledì 2 maggio con “L’industriale” di Giuliano Montaldo.

La serata finale avrà tanti ospiti e ritmo serrato: il professore Massimo Fusillo, nella sua veste di Presidente di Giuria e di Responsabile per le attività culturali di Ateneo dell’Università dell’Aquila, incontrerà al “madrina” Carolina Crescentini per ripercorrerne le tappe della carriera cinematografica; sarà poi la volta dei tanti giurati: gli altri due illustri componenti della Giuria principale, il Direttore del Centro Sperimentale Sede Abruzzo e regista Daniele Segre e il produttore abruzzese Giuseppe Menna, ma anche i tanti ragazzi della Giuria cortometraggi. Quest’ultima, infatti, è composta da studenti del corso di Cinema dell’Uniiversità degli Studi dell’Aquila Chantal Barone, Camilla Ciocca, Martina Gigante e Camilla Vespa, del Centro Sperimentale di Cinematografia Sede Abruzzo Elia Micciché, Luca Mondellini e Simone Rosito e dell’Accademia di Belle Arti dell’Aquila Valeria Apostolo, Lorenzo Di Lena, Christian Liberatore, Federico Luciano e Sebastiano Montuori, coordinati dal professore Mirko Lino (UnivAQ), da Alessia Moretti (Csc Abruzzo) e dalla professoressa Ornella Calvarese (AbAq).

Saranno attesi, poi, i premiati, vale a dire i vincitori delle categorie lungometraggi e cortometraggi e altre sorprese in via di definizione.

La serata del 3 maggio, dunque, porrà il sigillo alla 12esima edizione di un Festival che va sempre più caratterizzandosi per la sua varietà e complessità, attento al coinvolgimento della Città, dei giovani e delle Istituzioni culturali; un Festival che vuole unire attraverso la Cultura e la qualità delle proprie proposte sempre innovative, quali la forma diffusa, i festival nel Festival, il Biglietto Etico e l’invenzione della certificazione “Erasmus Friendly” volta a garantire proiezioni in doppia lingua in favore dei visitatori stranieri e, soprattutto, degli studenti Erasmus presenti in Città, vera colonia europea nel capoluogo di regione abruzzese, puntando così sempre di più sull’atmosfera internazionale della propria proposta.

Letto 473 volte

Le più lette

05 Maggio 2017 12:58:09

Terremoto L'Aquila: governo richiede soldi a familiari vittime

in Politica
L'AQUILA - Il premier Paolo Gentiloni rivuole i soldi per i morti del terremoto…
24 Gennaio 2017 17:39:49

L'Aquila: caduta elicottero, proclamato giorno di lutto cittadino nel giorno dei funerali delle 6 vittime

in Cronaca
L'AQUILA: - “Esprimo, a nome dell’intera Municipalità aquilana, un incredulo dolore per…
11 Marzo 2019 12:07:03

Una legge per risarcire i familiari delle vittime dei terremoti 2009 e 2016

in Cronaca
ROMA - Una proposta di legge che intende dare finalmente una risposta a tutte le famiglie…
10 Maggio 2016 09:57:18

L'Aquila: Giro d'Italia, venerdì 13 maggio scuole chiuse in città

in Cronaca
L'AQUILA: - di Cristina Parente - Come anticipato dalla Polizia Municipale, nel…
11 Agosto 2016 16:09:17

L'Aquila: i sotterranei del Castello si aprono per uno spettacolo ispirato ai racconti di Edgar Allan Poe

in Eventi
L'AQUILA: - Per I Cantieri dell’Immaginario, in via del tutto eccezionale, grazie al…
A sinistra la Basilica di Santa Maria Paganica all'Aquila dopo sisma 2009, a destra la chiesa di Sant'Agostino ad Amatrice
24 Agosto 2016 13:28:24

Terremoto Centro Italia: ecco il vero legame tra Accumoli, Amatrice e L'Aquila in una notte di dolore

in Cronaca
L'AQUILA: - di Cristina Parente - Quante volte è capitato ad ognuno di noi di essere…
right_3_1
right_0_1

Iscriviti alla nostra newsletter

Multimedia

CookiesAccept

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
Find us on Facebook
Follow Us