http://www.rl1.it
http://www.rl1.it
Articoli filtrati per data: Maggio 2019 - Radio L'Aquila 1

L'AQUILA - Il settore Bilancio e Razionalizzazione del Comune dell'Aquila rende noto che sono in pagamento i compensi per i presidenti e gli scrutatori dei seggi, attivati domenica 26 maggio per le elezioni europee.

Gli interessasti possono ritirare le somme in una qualsiasi filiale della Bper.

Pubblicato in Politica

L'AQUILA - Il Consiglio comunale si riunirà martedì 4 giugno. Il presidente dell'assise Roberto Tinari, nel convocare la seduta, ha fissato l'inizio alle ore 9, nell'aula consiliare "Tullio De Rubeis" della sede comunale di Villa Gioia.

In discussione l'approvazione dei conti degli agenti contabili per l'annualità 2018, l'approvazione dell'inventario dei beni immobili e mobili di proprietà comunale e del relativo conto consegnatario, l'approvazione dello schema di rendiconto di gestione dell'istituzione Centro servizi anziani del Comune dell'Aquila e l'approvazione del rendiconto di gestione dell'ente, ricomprendente il conto di bilancio, il conto economico, lo stato patrimoniale ed i relativi allegati, sempre riferiti al 2018.

 

Pubblicato in Politica

L'AQUILA - Sadun100, importante mostra che celebra il primo direttore dell'Accademia di Belle Arti dell'Aquila a 100 anni dalla nascita, ricorda uno dei più importanti artisti dell'arte del secondo novecento italiana: Piero Sadun con un'antologica che ne ripercorre tutto il suo lavoro, tra cui gli anni fecondi all'Aquila.

E' prevista un'anteprima per la stampa alle ore 12.00 presso la sala Fabiani del Consiglio regionale con un incontro con i curatori Francesca Franco e Marco Di Capua, il direttore e il presidente Abaq Marco Brandizzi e Roberto Marotta, i nipoti di Sadun, il vicepresidente del Consiglio regionale Roberto Santangelo, un rappresentanti del Comune dell'Aquila.

Alle 18.00, invece, si svolgerà l'inaugurazione a cui sarà presente anche il sindaco dell'Aquila Pierluigi Biondi e il sottosegretario ai Beni Culturali Gianluca Vacca.

Pubblicato in Arte e Cultura

L'AQUILA - Sono iniziati i lavori, al km. 8+400 sulla strada Provinciale n. 17 "del Parco Nazionale d'Abruzzo" nel comune di Ortona dei Marsi (Aq), per il risanamento di un movimento franoso causato dal maltempo nel 2015. In effetti, poco prima delle festività Pasquali, in occasione della riapertura del ponte sul fiume Giovenco, il Presidente della Provincia dell'Aquila, Angelo Caruso, promise che entro poco tempo sarebbero iniziati i lavori a fronte del contratto firmato il 12 aprile scorso con la ditta incaricata dell'esecuzione la Di Prospero s.r.l. per un importo complessivo di circa 200.000 euro.

È necessario comprendere - dichiara il Consigliere delegato alla viabilità, Gianluca Alfonsi, che gli impegni assunti da questa amministrazione, si realizzano in azioni efficaci e tangibili a beneficio dei territori, fatti concreti che devono aiutare le aree interne ad uscire dall'isolamento, determinato da politiche negative che hanno fortemente penalizzato le popolazioni, già provate da una lunga crisi economica. La presenza sui territori, la condivisione delle problematiche con le municipalità, gli incontri con i cittadini, dimostra che siamo parte integrante  e interessata - continua Alfonsi - di un territorio che ha voglia di reagire e lottare per il proprio futuro e, la programmazione del piano triennale delle opere pubbliche approvata con il bilancio dell'Ente, evidenzia questo orientamento.

Dopo la riapertura del ponte sul fiume Giovenco, seguita sin dall'inizio con il consigliere, Alfonsino Scamolla, sulla Strada Provinciale n. 17 "del Parco Nazionale d'Abruzzo" sono in corso o previsti interventi per oltre 1.500.000 euro, come riportato di seguito: S.P. 17 "del Parco Nazionale d'Abruzzo" e S.P. 19 "Ultrafucense" - lavori di pavimentazione e messa in sicurezza - importo dei lavori € 600.000 (fondi propri della Provincia); S.P. 17 "del Parco Nazionale d'Abruzzo" - lavori di riparazione e adeguamento statico e sismico ponte sul fiume Giovenco - importo  € 800.000 (fondi propri della Provincia); S.P. 17 "del Parco Nazionale d'Abruzzo" - lavori di riqualificazione generale e messa in sicurezza dei guard rail in tratti alterni - importo  € 300.000 (D.M. 49 programmazione 2020); S.P. 17 "del Parco Nazionale d'Abruzzo" - Comune di Ortona Dei Marsi - lavori di messa in sicurezza del movimento franoso al km. 8+400 - importo  € 200.000 (in esecuzione).

Esprime compiacimento il Presidente della Provincia dell'Aquila, Caruso, che ringrazia tutto il settore della viabilità per il grande lavoro svolto negli ultimi mesi con la collaborazione del Presidente della commissione viabilità, Gianluca Alfonsi, il vice Presidente della Provincia, Alberto Lamorgese e i consiglieri Alfonsino Scamolla e Roberto Giovagnorio.

Pubblicato in Politica

L'AQUILA - Il Presidente del Consiglio comunale dell'Aquila, Roberto Tinari, ha riconsegnato nelle mani di Antonietta Centofanti, del comitato Parenti delle vittime della Casa dello Studente, lo striscione in ricordo delle giovani vittime del sisma che era stato trafugato da ignoti. A settembre lo striscione - posizionato lungo via XX settembre, a ridosso della zona dove si trovava la Casa dello Studente - era stato trafugato ed è stato poi rinvenuto dai Carabinieri del Comando Provinciale dell'Aquila.

La consegna è avvenuta nell'aula consiliare "Tullio De Rubeis" in occasione della presentazione ufficiale del progetto vincitore del concorso di idee per la riqualificazione e la valorizzazione dell'area dove sorgeva la stessa casa dello studente prima del terremoto, promosso al dipartimento di Ingegneria Civile, Edile Architettura, Ambientale dell'università dell'Aquila, in collaborazione con il Comune dell'Aquila, i comitati e le associazioni dei familiari degli studenti universitari vittime del sisma del 2009.

Il progetto vincitore, "La Duttilità e nella Memoria", è stato curato da quattro studenti aquilani della Facoltà di Ingegneria edile dell'Università dell'Aquila, Davide Massimo, Francesco Gabriele, Lorenzo Micarelli e Marco Paolucci. i quali hanno spiegato che il titolo "è un motto che vuole racchiudere un carattere emotivo e tecnologico del progetto. Duttili devono essere i materiali ad alta resistenza che si usano oggi nelle costruzioni, duttile deve essere il pensiero di chi ha subito un dramma, e così, duttile si vuole mostrare anche questo nuovo luogo che si va a generare, offrendosi alla cittadinanza non solo come memoriale del sisma, ma come ambiente riconciliatorio fatto di aree verdi e di riposo".

"Un'occasione importante quella di oggi, anche per annunciare ufficialmente a Voi tutti e alla città il ritrovamento dello striscione che era stato rubato - ha affermato il presidente del Consiglio comunale, Tinari - Mi riferisco allo striscione in ricordo delle giovani vittime che era stato affisso alla Casa dello Studente e poi sottratto da ignoti. Un atto barbaro e vile nonché un oltraggio perpetrato ai danni delle vittime. Grazie ai Carabinieri del Comando Provinciale dell'Aquila lo striscione è stato ritrovato e viene restituito ai legittimi proprietari. Questa Aula - proseguito Tinari - serve anche per dare spazio e voce ai ragazzi che rappresentano il nostro futuro è un dovere, morale prima che politico. Davide Massimo, Francesco Gabriele, Lorenzo Micarelli, Marco Paolucci, eccellenti studenti aquilani animati da passione e coraggio, oggi presentano tra i banchi di questa assise il progetto vincitore del concorso di idee riguardante la riqualificazione e la valorizzazione dell'area che prima del sisma era occupata dall'edificio della Casa dello Studente. Un progetto che mira a riconfigurare il sito come luogo di commemorazione, ricordo e scambio sociale, culturale e di rinascita".

Pubblicato in Cronaca

L'AQUILA - “C’é l’Ok del Governo alla proroga delle tasse sisma 2009, imprese tutelate dalla Lega”. “È arrivato ieri il via libera da parte del Governo per la proroga del pagamento delle tasse del sisma 2009”. Ad annunciarlo in un comunicato congiunto il Senatore Paolo Arrigoni e l’Onorevole Luigi D’Eramo.

“Questione superata - scrivono - in Commissione Bilancio al Senato: il parere sull'emendamento è ora positivo ed il pagamento verrà prorogato al 31 dicembre 2019. Ora attendiamo l’approvazione da parte dell’aula del Senato".

“Ancora una volta - conclude D’Eramo - la Lega conferma i propri impegni, preferendo lavorare per risolvere i problemi, piuttosto che limitarsi ai proclami sulla stampa".

Pubblicato in Politica

L'AQUILA - "Saluto con piacere l'approdo a Forza Italia dei tre quarti del gruppo di Fratelli d'Italia, capitanato da Giorgio De Matteis, con l'auspicio che il fatto costituisca un elemento di stabilità politica, di efficienza amministrativa ed anche di utilità nel confronto con le opposizioni, considerati i contrasti evidenti e le continue fibrillazioni che hanno contraddistinto in questi due anni il governo di centrodestra". Così il consigliere Lelio De Santis, capogruppo Italia dei valori.

"Oggi, nella cosiddetta seconda repubblica e nell'epoca del cambiamento - aggiunge -, i cambi di casacca sono all'ordine del giorno e non meravigliano più, purtroppo, i cittadini forse rassegnati e lontani dalla politica. Ritengo, comunque, che in un Consesso amministrativo valga poco e non aggiunga molto vestire questo o quell'abito, per di più della stessa boutique, ma valga solo la voglia di fare e di occuparsi dei problemi della gente con serietà ed onestà".

 

Pubblicato in Politica
Venerdì, 31 Maggio 2019 12:23

Chef Zonfa a Mondiali studenteschi di tennis

L'AQUILA - Lo chef stellato William Zonfa sarà l'unico rappresentante della gastronomia abruzzese a partecipare ai Mondiali studenteschi di tennis, in programma dal 2 all'8 giugno a Castel di Sangro (AQ).

Lunedì 3 giugno alle ore 19 circa, lo chef curerà l'apertura della cena di Gala, realizzata dagli studenti dell'Istituto alberghiero "De Panfilis" di Roccaraso (AQ). Per la serata del 3 giugno, il direttore dell'Usr, Antonella Tozza, e il dirigente scolastico del "De Panfilis", Pino De Stavola, hanno fortemente voluto la presenza dello chef stellato aquilano William Zonfa.

L'esperienza internazionale dello chef, il prestigio di cui gode e la professionalità di cui è espressione racchiudono già le ragioni di tale scelta. Se a questo si aggiunge il fatto che Zonfa è stato studente del "De Panfilis" il quadro appare ancor più completo. Nel corso della serata, lo chef realizzerà un cooking show, attraverso cui racconterà non solo il territorio abruzzese, ma anche la ricerca e l'innovazione che, nutrendosi di tradizione, caratterizzano la sua cucina.

Lo chef proporrà due piatti: uno di mare con pannocchie e zafferano e uno di terra a base di castrato.

Il sindaco dell'Aquila, Pierluigi Biondi accompagnerà lo chef Zonfa che per l'occasione indosserà una giacca marchiata con i loghi del Comune dell'Aquila e del decennale del terremoto.

Con i Mondiali studenteschi di tennis arriveranno in Alto Sangro 15 delegazioni di altrettante nazioni di tutto il mondo: circa 500 persone, tra studenti, atleti e accompagnatori. Castel di Sangro è stato scelto dalla Fit, d'intesa con l'Ufficio scolastico regionale, che cura l'organizzazione dell'evento, anche perché ospita un centro estivo tennis tra i 6 più grandi d'Italia.

Le gare si disputeranno ogni giorno: 14 (due indoor) in sintetico e 2 in terra battuta, ma saranno a disposizione anche un campo di beach tennis e una palestra. L'iniziativa impegnerà tutto il territorio, in termini di ricettività alberghiera, di accoglienza e di organizzazione, ma un ruolo di primo piano è stato riservato alle scuole.

L'Ufficio scolastico regionale, diretto dalla dottoressa Antonella Tozza, ha affidato loro diversi compiti per preparare al meglio gli eventi connessi ai campionati mondiali, nonché l'informazione e la promozione dell'evento.

L'Istituto alberghiero "De Panifilis" di Roccaraso è stato scelto per organizzare la cena di gala della sera del 3 giugno, che sarà uno spaccato di abruzzesità all'interno di un contesto internazionale che darà valore aggiunto all'intera manifestazione. L'alberghiero curerà anche l'allestimento della Giornata dei popoli (il 5 giugno), nel convento della Maddalena, dove ogni delegazione ospite presenterà delle tipicità locali e l'Italia e l'Alto Sangro avranno un ruolo di primo piano.

L'elaborazione del logo e della mascotte della manifestazione, su concorso, è stato affidato al liceo artistico, musicale e coreutico "Misticoni-Bellisario" di Pescara.  A curare la brochure divulgativa sarà l'istituto "Patini-Liberatore".

Pubblicato in Eventi

CREMONA – Istituita nel 2001 dalla FAO, la Giornata mondiale del latte - il primo giugno di ogni anno - offre l'opportunità di concentrare l'attenzione sul latte e la sua industria per informare correttamente i consumatori. La circostanza che molte nazioni scelgano di farlo nello stesso giorno conferisce maggiore importanza alle singole celebrazioni nazionali e dimostra che il latte è un alimento consumato in tutto il mondo e rappresenta idealmente il contatto con la terra, con la madre, con le origini, e per questo è considerato come una delle bevande più antiche, naturali e preziose per gli esseri umani. Anche la città riconosciuta come la capitale italiana del latte, Cremona, sede delle Fiere Zootecniche Internazionali di Cremona (dal 23 al 26 ottobre 2019 a CremonaFiere) – punto di riferimento internazionale per il settore della produzione e della trasformazione del latte - celebra il World Milk Day 2019 diffondendo delle informazioni utili ai cittadini con la conferenza-spettacolo “Storia Sentimentale del latte: non c’è sapore senza sapere” del saggista, scrittore e ispettore del Ministero delle politiche agricole alimentari, forestali e del turismo Antonio Pascale. L’appuntamento sarà un’occasione per smascherare fake news, sfatare vecchie e nuove false credenze. Pascale ripercorrerà i punti salienti del rapporto uomo-latte: dai cacciatori raccoglitori ai primi allevamenti, dal veleno bianco dell’Ottocento alla pastorizzazione, dal latte bollito dalle nonne prima di andare a scuola alle confezioni di tetrapak.

Nonostante sia ancestrale l’emozione che lo lega al suo consumo, oggi la bevanda bianca per eccellenza è demonizzata da chi, dagli alimenti, usa ricavarne dei trend e per questo sul suo consumo circolano delle fake news che da un lato possono danneggiare la salute dei cittadini, dall’altro li privano dall’assunzione di importanti valori nutrizionali. Da un po’ di tempo si attacca tutto ciò che è bianco: farina, zucchero, latte e derivati. La diffusione di informazioni corrette legate al consumo dell’oro bianco è stata la motivazione che ha spinto l’Unione Nazionale Consumatori in collaborazione con Assolatte a realizzare una “Guida per sfatare false credenze”.

Bevendo latte si ingeriscono sostanze inquinanti.  #fake news
Latte, yogurt, formaggi e burro sono assolutamente sicuri e salubri perché soggetti a rigide prescrizioni e a costanti verifiche lungo tutto il processo di lavorazione. Le aziende controllano tutte le fasi della produzione. L’uso di ormoni è vietato in Italia e in tutta Europa, mentre per gli antibiotici - utilizzati solo quando indispensabili per curare gli animali malati - esistono precise regole di impiego e di sospensione.

Il latte magro contiene meno calcio e provoca tumori. #fake news
“È vero il contrario - spiega Marcello Ticca, medico specialista in Scienza della Alimentazione presso l’Università Sapienza di Roma e vicepresidente della Società Italiana di Scienza della Alimentazione-. Inoltre, il latte crudo sarebbe molto più ricco di quello pastorizzato, anche questo è falso. Il latte provocherebbe osteoporosi: è vero il contrario, ma soprattutto il latte non andrebbe bevuto dagli adulti anche perché faciliterebbe la comparsa di alcuni tumori. Ebbene si tratta di allarmismi e di dati mal interpretati, infatti ampi studi dimostrano invece un effetto protettivo del latte e dei latticini (in particolare per i tumori del colon-retto e del seno)”.

Bere latte da adulti è innaturale. #fake news
L’uomo beve latte animale da almeno 10mila anni: questo lo rende un alimento naturalmente presente nella dieta umana e parte integrante dell’evoluzione dell’uomo, che ha così avuto a disposizione un alimento ricco di nutrienti facilmente assimilabili. Per gli innegabili vantaggi legati al suo consumo, il latte e i suoi derivati sono ancora oggi presenti e consigliati nelle raccomandazioni nutrizionali ufficiali di tutti i Paesi.

Per saperne di più sulla “Storia Sentimentale del latte: non c’è sapore senza sapere” in programma a Cremona in occasione del World Milk Day 2019 l’appuntamento è per il 31 maggio alle ore 17.15 nella Consulta del Palazzo Comunale, in Piazza Stradivari 7.

Pubblicato in Eventi

L'AQUILA - Domenica 2 giugno alle ore 20.30 presso il chiostro del convento di San Giuliano a L'Aquila si terrà il concerto di musica corale "Exsultate Deo", con la partecipazione dell'insieme vocale formato dal coro San Bernardino di L'Aquila e dal coro Artis Musicae Academia di Sora (FR), in occasione del 425esimo anniversario della morte di Giovanni Pierluigi da Palestrina (1594*2019).

I due cori sono preparati e diretti dai Maestri Antonio Gabriele Pasquarelli e Fabio Gemmiti.

Il programma del concerto spazierà tra le pagine più alte e difficili della polifonia sacra, repertorio studiato, eseguito ed apprezzato in tutto il mondo da almeno quattro secoli, senza mai passare "di moda".

Il chiostro del convento di San Giuliano farà da cornice ad un momento unico di elevazione dello spirito nel sottofondo di armonie palestriniane e di altri autori che hanno dato lustro e decoro alla liturgia della Chiesa cattolica.

È un primo appuntamento quello di domenica prossima 2 giugno, a cui seguiranno i servizi musicali nelle Sante Messe nella chiesa di San Francesco a Rieti (domenica 16 giugno), nel duomo di Siena (domenica 23 giugno) nonché nella cattedrale di Palestrina (Roma) e nella basilica papale di San Pietro in Vaticano (domenica 21 luglio).

In caso di maltempo il concerto si svolgerà in chiesa.

Pubblicato in Musica e Spettacolo

Le più lette

05 Maggio 2017 12:58:09

Terremoto L'Aquila: governo richiede soldi a familiari vittime

in Politica
L'AQUILA - Il premier Paolo Gentiloni rivuole i soldi per i morti del terremoto…
11 Marzo 2019 12:07:03

Una legge per risarcire i familiari delle vittime dei terremoti 2009 e 2016

in Cronaca
ROMA - Una proposta di legge che intende dare finalmente una risposta a tutte le famiglie…
24 Gennaio 2017 17:39:49

L'Aquila: caduta elicottero, proclamato giorno di lutto cittadino nel giorno dei funerali delle 6 vittime

in Cronaca
L'AQUILA: - “Esprimo, a nome dell’intera Municipalità aquilana, un incredulo dolore per…
10 Maggio 2016 09:57:18

L'Aquila: Giro d'Italia, venerdì 13 maggio scuole chiuse in città

in Cronaca
L'AQUILA: - di Cristina Parente - Come anticipato dalla Polizia Municipale, nel…
11 Agosto 2016 16:09:17

L'Aquila: i sotterranei del Castello si aprono per uno spettacolo ispirato ai racconti di Edgar Allan Poe

in Eventi
L'AQUILA: - Per I Cantieri dell’Immaginario, in via del tutto eccezionale, grazie al…
A sinistra la Basilica di Santa Maria Paganica all'Aquila dopo sisma 2009, a destra la chiesa di Sant'Agostino ad Amatrice
24 Agosto 2016 13:28:24

Terremoto Centro Italia: ecco il vero legame tra Accumoli, Amatrice e L'Aquila in una notte di dolore

in Cronaca
L'AQUILA: - di Cristina Parente - Quante volte è capitato ad ognuno di noi di essere…
right_3_1
right_0_1

Iscriviti alla nostra newsletter

Multimedia

CookiesAccept

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo