http://www.rl1.it
http://www.rl1.it
Martedì, 13 Agosto 2019 16:08

Guardia Costiera: attività controllo su chalet a Tortoreto e Alba Adriatica

GIULIANOVA (TE) - Non si ferma l’attività di controllo della Guardia Costiera sul demanio marittimo, volta a garantire una cornice di legalità alle tante attività estive che operano lungo la costa teramana.

Questa volta, i militari della Guardia Costiera di Tortoreto, unitamente a personale dell’ASL Teramo, dipartimento di prevenzione – servizio igiene degli alimenti e della nutrizione, hanno ispezionato due concessioni demaniali marittime nel Comune di Tortoreto e di Alba Adriatica dotati di ristorazione. L’attività di controllo, però, ha fatto scattare la chiusura di un retro cucina realizzato abusivamente (motivo per il quale seguirà la segnalazione del titolare all’Autorità Giudiziaria), utilizzato per la preparazione, manipolazione e stoccaggio di alimenti, privo di ogni autorizzazione sanitaria e dei necessari requisiti igienici e di salubrità degli ambienti; ancora, sono stati messi i sigilli su tre magazzini, uno dei quali dotato di 2 celle frigo per lo stoccaggio di alimenti refrigerati.

Numerose le sanzioni e le prescrizioni imposte dal personale dell’ASL e contestuale la denuncia dei due titolari,  per la realizzazione di innovazioni abusive su pubblico demanio marittimo.

Inoltre, nel corso della regolare attività di pattugliamento sul demanio marittimo, rientrante nell’operazione estiva “Mare Sicuro” della Guardia Costiera, sempre i militari del Locale Ufficio Marittimo hanno accertato e sanzionato il posizionamento di un gazebo chiuso su tutti i lati, adibito – in assenza di qualsiasi titolo autorizzativo – a luogo per la prestazione di trattamenti massaggianti a pagamento.

“I controlli sul demanio – afferma Claudio Bernetti, Comandante della Capitaneria di porto di Giulianova che sovrintende l’intera costa teramana – vengono condotti a garanzia della qualità dei servizi offerti alle migliaia di turisti e bagnanti che scelgono la nostra costa per trascorrere il loro tempo di riposo. La qualità degli stessi è espressione di un’intera area marittima, come la costa teramana, che è seconda a nessuna, e come tale non può farsi garante di una più ampia cornice di legalità. In questo caso, legalità è sinonimo di qualità dell’offerta.”

L’attività di controllo lungo l’intera fascia costiera teramana è attualmente in corso e, soprattutto, continuerà sotto il coordinamento della Capitaneria di porto di Giulianova, a tutela dei corretti usi del demanio marittimo.

Letto 50 volte

Le più lette

05 Maggio 2017 12:58:09

Terremoto L'Aquila: governo richiede soldi a familiari vittime

in Politica
L'AQUILA - Il premier Paolo Gentiloni rivuole i soldi per i morti del terremoto…
24 Gennaio 2017 17:39:49

L'Aquila: caduta elicottero, proclamato giorno di lutto cittadino nel giorno dei funerali delle 6 vittime

in Cronaca
L'AQUILA: - “Esprimo, a nome dell’intera Municipalità aquilana, un incredulo dolore per…
10 Maggio 2016 09:57:18

L'Aquila: Giro d'Italia, venerdì 13 maggio scuole chiuse in città

in Cronaca
L'AQUILA: - di Cristina Parente - Come anticipato dalla Polizia Municipale, nel…
11 Agosto 2016 16:09:17

L'Aquila: i sotterranei del Castello si aprono per uno spettacolo ispirato ai racconti di Edgar Allan Poe

in Eventi
L'AQUILA: - Per I Cantieri dell’Immaginario, in via del tutto eccezionale, grazie al…
11 Marzo 2019 12:07:03

Una legge per risarcire i familiari delle vittime dei terremoti 2009 e 2016

in Cronaca
ROMA - Una proposta di legge che intende dare finalmente una risposta a tutte le famiglie…
A sinistra la Basilica di Santa Maria Paganica all'Aquila dopo sisma 2009, a destra la chiesa di Sant'Agostino ad Amatrice
24 Agosto 2016 13:28:24

Terremoto Centro Italia: ecco il vero legame tra Accumoli, Amatrice e L'Aquila in una notte di dolore

in Cronaca
L'AQUILA: - di Cristina Parente - Quante volte è capitato ad ognuno di noi di essere…
right_3_1
right_0_1

Iscriviti alla nostra newsletter

Multimedia

CookiesAccept

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
Find us on Facebook
Follow Us