http://www.rl1.it
http://www.rl1.it
Lunedì, 24 Dicembre 2018 11:12

L’Aquila Futura: proposta di regolamento rievocazioni storiche

L’AQUILA - Sabato scorso il Gruppo consiliare di “L’Aquila Futura” ha presentato alla stampa e alla cittadinanza, la “Proposta di regolamento per la rievocazione e ricostruzione storica” del Comune di L’Aquila. 

Lo sviluppo del regolamento è stato realizzato tramite l’apporto delle associazioni di rievocazione storica Virtus Sagittae, Bandierai dei quattro quartiUomini d’arme della città di L’Aquila e la Compagnia rosso d’Aquila (il lavoro è stato coordinato da Andrea Tozzi e Paolo Orsini). 

Ha esordito il consigliere comunale Roberto Santangelo ringraziando gli intervenuti e spiegando il motivo primo dell’istituzione del regolamento: “la creazione di un apposito albo per le associazioni e le manifestazioni di rievocazione/ricostruzione storica derivante dal recepimento della Legge 232del 2016 art.1 comma 627 che riconosce e supporta le Associazioni e manifestazioni di rievocazione/ricostruzione storica con il ‘Fondo Nazionale della Rievocazione Storica’ istituito presso il Mibac”.

Ha poi proseguito il consigliere Luca Rocci sottolineando l’importanza culturale e socio-economica di questo tipo di manifestazioni, dei cortei in costume, delle rievocazioni e dei giochi storici che costituiscono e rafforzano il tessuto comunitario della diverse città.

Andrea Tozzi ha iniziato il suo intervento ringraziando i Bandierai dei quattro quarti che hanno ospitato la Conferenza Stampa nel loro contenitore natalizio; ha poi sottolineato come: “L’albo permette di accedere ai fondi comunali e intercettare i fondi nazionali allo scopo di incentivare il turismo storico”.

Ha illustrato poi le meccaniche interne dello strumento normativo lasciando le conclusioni al collega Paolo Orsini che ha evidenziato l’importanza dell’albo per supportare la creazione degli eventi, in modo da far fronte alle recenti normative sulla sicurezza dei pubblici spettacoli, ormai impossibili da affrontare per le singole associazioni noprofit. Ha poi ricordato come a livello nazionale ogni euro immesso nella rievocazione storica venga decuplicato a livello di indotto e di immagine per i territori coinvolti.

Ha concluso i lavori il consigliere Roberto Santangelo che ha specificato come si sia deciso di proporre il provvedimento come delibera di consiglio anziché di giunta affinché fosse il più  condiviso possibile, sia dalle diverse forze politiche che da tutte le associazioni del comparto.

Letto 207 volte

Le più lette

05 Maggio 2017 12:58:09

Terremoto L'Aquila: governo richiede soldi a familiari vittime

in Politica
L'AQUILA - Il premier Paolo Gentiloni rivuole i soldi per i morti del terremoto…
11 Marzo 2019 12:07:03

Una legge per risarcire i familiari delle vittime dei terremoti 2009 e 2016

in Cronaca
ROMA - Una proposta di legge che intende dare finalmente una risposta a tutte le famiglie…
24 Gennaio 2017 17:39:49

L'Aquila: caduta elicottero, proclamato giorno di lutto cittadino nel giorno dei funerali delle 6 vittime

in Cronaca
L'AQUILA: - “Esprimo, a nome dell’intera Municipalità aquilana, un incredulo dolore per…
10 Maggio 2016 09:57:18

L'Aquila: Giro d'Italia, venerdì 13 maggio scuole chiuse in città

in Cronaca
L'AQUILA: - di Cristina Parente - Come anticipato dalla Polizia Municipale, nel…
11 Agosto 2016 16:09:17

L'Aquila: i sotterranei del Castello si aprono per uno spettacolo ispirato ai racconti di Edgar Allan Poe

in Eventi
L'AQUILA: - Per I Cantieri dell’Immaginario, in via del tutto eccezionale, grazie al…
A sinistra la Basilica di Santa Maria Paganica all'Aquila dopo sisma 2009, a destra la chiesa di Sant'Agostino ad Amatrice
24 Agosto 2016 13:28:24

Terremoto Centro Italia: ecco il vero legame tra Accumoli, Amatrice e L'Aquila in una notte di dolore

in Cronaca
L'AQUILA: - di Cristina Parente - Quante volte è capitato ad ognuno di noi di essere…
right_3_1
right_0_1

Iscriviti alla nostra newsletter

Multimedia

CookiesAccept

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
Find us on Facebook
Follow Us