http://www.rl1.it
http://www.rl1.it
Giovedì, 06 Dicembre 2018 17:45

Il Comitato “Aterno Aria” scrive al Presedente Mattarella

- Sergio Mattarella. - Sergio Mattarella.

L’AQUILA – In occasione della visita del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella per la riapertura della Chiesa del Suffragio, Maria Fioravanti presidente del Comitato “Aterno Aria” ha inviato agli organi di informazione la lettera che, attraverso il canale istituzionale del Quirinale ha inviato al Presidente.

Questo il testo integrale della missiva:

Signor Presidente,

sono un medico, mi chiamo Maria Fioravanti e sono nata il 2 gennaio del 1950 a Barete, piccolo comune dell’aquilano, e considero le mie origini, puramente contadine, nobili.

Sono cresciuta portando rispetto non solo a mia madre e a mio padre ma anche al mio terzo, e non inferiore, genitore: lo Stato italiano.

Mio padre mi ha insegnato l’amore per la libertà, mia madre mi ha dato il senso della misura; lo Stato che Lei oggi rappresenta mi ha permesso di realizzare tutti i miei sogni.

Oggi, in occasione della sua presenza in città per la riapertura della Chiesa delle Anime Sante, non ho voluto, in qualità di Presidente del Comitato “Aterno aria”, appoggiare la richiesta degli altri cittadini: venire in Piazza Duomo a reclamare la sua attenzione in merito a quanto sta accadendo nel nostro territorio.

Nella Valle dell’Aterno, da oltre cento anni, è in attività un cementificio. Da un anno è stato autorizzato, ‘grazie’ alla legge Clini, a bruciare rifiuti all’interno dell’altoforno. Studi serissimi, cito soltanto lo studio condotto dallo staff del dottor Fabrizio Bianchi, dirigente dell’unità epidemiologica ambientale e registri di patologia del CNR, hanno evidenziato che bruciare i rifiuti (CSS, Combustibile Solido Secondario) all’interno dei cementifici inquina l’aria dieci volte di più di un comune inceneritore. E’ importante precisare anche che il cementificio ha ricevuto un contributo di due milioni di euro per potenziare la linea del suo metanodotto  per poter aumentare la potenza dell’altoforno. Ma allora perché necessita del CSS?

I bambini che oggi hanno con emozione salutato il Presidente della Repubblica stringendo tra le mani i piccoli tricolori e liberando verso il cielo azzurro i palloncini della rinascita e della speranza, sono gli stessi bimbi che respirano, senza saperlo, gli inquinanti sprigionati pochi metri più in là.

Il nostro Comitato si è già rivolto a tutte le istituzioni e amministrazioni locali e abbiamo anche contattato la direzione dell’azienda, attualmente denominata “ItalSacci”: ma non abbiamo ottenuto alcun risultato e neanche ascolto. Non solo, per assurdo si è venuto a creare un danno sociale: i lavoratori temono che la nostra richiesta di cessare questo uso sconsiderato del CSS possa portare alla chiusura dell’impianto e quindi alla perdita del posto di lavoro.

Sono un medico, un medico del lavoro. Nella mia testa e nel mio cuore ci sono, cito solo i più noti, i lavoratori bisognosi del Monferrato, di Taranto, di Bagnoli, di Bussi sul Tirino: per garantire la sopravvivenza alle loro famiglie hanno pagato con la vita. E non solo: la natura è una spugna che prende e restituisce, le serie storico-epidemiologiche di quei territori sono ben note.

Pretendere l’applicazione dell’articolo 32 della Costituzione è la dimostrazione del mio rispetto verso il mio terzo genitore dal quale però mi aspetto la coerenza verso i suoi stessi insegnamenti.

Le chiedo, Presidente, di prestare ascolto a questa nostra richiesta di attenzioni e aiuto nella forma e nelle persone di sua fiducia che riterrà più consone.

Abbiamo fiducia in Lei.

Nel ringraziarLa, porgiamo gli auguri per un sereno Natale

Dottoressa Maria Fioravanti, presidente Comitato “Aterno Aria”

Letto 63 volte

Le più lette

05 Maggio 2017 12:58:09

Terremoto L'Aquila: governo richiede soldi a familiari vittime

in Politica
L'AQUILA - Il premier Paolo Gentiloni rivuole i soldi per i morti del terremoto…
24 Gennaio 2017 17:39:49

L'Aquila: caduta elicottero, proclamato giorno di lutto cittadino nel giorno dei funerali delle 6 vittime

in Cronaca
L'AQUILA: - “Esprimo, a nome dell’intera Municipalità aquilana, un incredulo dolore per…
10 Maggio 2016 09:57:18

L'Aquila: Giro d'Italia, venerdì 13 maggio scuole chiuse in città

in Cronaca
L'AQUILA: - di Cristina Parente - Come anticipato dalla Polizia Municipale, nel…
11 Agosto 2016 16:09:17

L'Aquila: i sotterranei del Castello si aprono per uno spettacolo ispirato ai racconti di Edgar Allan Poe

in Eventi
L'AQUILA: - Per I Cantieri dell’Immaginario, in via del tutto eccezionale, grazie al…
A sinistra la Basilica di Santa Maria Paganica all'Aquila dopo sisma 2009, a destra la chiesa di Sant'Agostino ad Amatrice
24 Agosto 2016 13:28:24

Terremoto Centro Italia: ecco il vero legame tra Accumoli, Amatrice e L'Aquila in una notte di dolore

in Cronaca
L'AQUILA: - di Cristina Parente - Quante volte è capitato ad ognuno di noi di essere…
24 Agosto 2016 16:34:20

L'Aquila: Perdonanza, annullati tutti gli eventi in segno di lutto. Resta forma ridotta del Corteo Storico e apertura Porta Santa

in Cronaca
L'AQUILA: - La giunta comunale, anche sulla scorta del parere della Conferenza dei…

Iscriviti alla nostra newsletter

Multimedia

CookiesAccept

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
Find us on Facebook
Follow Us