Stampa questa pagina
Giovedì, 04 Ottobre 2018 09:27

A24-A25: Dipartimento Cipe convoca Strada Parchi 10 ottobre

L'AQUILA - Il Dipartimento programmazione economica presso il Cipe ha convocato per il prossimo 10 ottobre Strada dei Parchi, concessionaria delle autostrade abruzzesi e laziali A24 e A25 per discutere del nuovo piano economico finanziario (Pef). Lo ha reso noto il vicepresidente della concessionaria Strada dei Parchi, Mauro Fabris. Il dirigente di Sdp ha annunciato anche "finalmente" lo sblocco dei 192 milioni di euro, nel decreto Genova, per la messa in sicurezza antisismica dei viadotti delle A24 e A25 "una misura che ci permette di intervenire per il completamento della prima fase, per la quale ringraziamo il ministro Toninelli".
In merito alla riunione del 10 ottobre prossimo, il nuovo Pef, tra le altre cose, prevede la stabilizzazione delle tariffe, l'intervento definitivo per la messa in sicurezza antisismica e la durata della concessione stessa. La messa in sicurezza definitiva è contenuta nella legge di Stabilità del 2012, approvata in seguito al terremoto dell'Aquila del 2009 che ha evidenziato il fatto che le due arterie di montagna sono strategiche in caso di calamità naturale. La proposta sul tavolo da parte di Sdp si basa su un intervento che interessa l'attuale percorso, con un investimento di circa 3 miliardi di euro. In precedenza, la concessionaria aveva presentato un progetto, di circa sette miliardi di euro, che prevedeva l'accorciamento del percorso con la realizzazione di altre gallerie con l'esclusione di alcuni viadotti. (ANSA)

Letto 191 volte
Find us on Facebook
Follow Us