http://www.rl1.it
http://www.rl1.it
Martedì, 13 Marzo 2018 12:02

Federalberghi L'Aquila alla politica regionale: "forse il Gran Sasso è figlio di un Dio minore?"

L'AQUILA: - "Per senso di responsabilità abbiamo evitato di intervenire sul tema delle risorse destinate dalla Regione ai progetti di sviluppo degli ambiti montani aquilani, durante i giorni della campagna elettorale.

Ora,  archiviata questa delicata ed importante fase, è utile far conoscere la nostra posizione su questo tema da cui dipende per larga parte il futuro prossimo e venturo non solo dell'economia Montana ma dell'intero territorio della provincia dell'Aquila.

Ed a tale riguardo abbiamo il dovere di  sottolineare la nostra sorpresa a vedere escluso da ogni risorsa il futuro del Gran Sasso d'Italia, esempio evidente di risorsa ambientale largamente sottoutilizzata ai fini turistici ed occupazionali che potrebbe concretamente  contribuire al rilancio socioeconomico di una provincia caratterizzata da livelli di disoccupazione preoccupanti e da un'economia stagnante e per molti settori in fortissima crisi.

In tale problematico quadro dunque l'esclusione toucourt di risorse da investire sull'intero massiccio del Gran Sasso d'Italia senza entrare in quella che diverrebbe una guerra tra poveri da evitare con i territori dell'Altipiano delle Rocche, ci appare davvero incomprensibile al punto da farci ritenere che il Gran Sasso d'Italia sia divenuto figlio di un Dio minore e, per questo, non meritevole di sostegni atti a consentire le progettualità in essere e future.

Dunque un richiamo sentito e forte a tutta la politica Regionale per riconsiderare e valutare l'opportunità che il Gran Sasso d'Italia possa tornare in cima alle priorità d'investimento pubblico semplicemente perché lo merita e perché è giusto.

Attendiamo  ben vigili alle risposte delle forze politiche e da tutte le Istituzioni locali provinciali e regionali con la consapevolezza che il tempo a disposizione non è infinito e, anzi, la QUESTIONE GRAN SASSO D'ITALIA  E' ORMAI URGENTE OLTRE CHE IMPORTANTE per chiunque abbia davvero a cuore il futuro del nostro territorio."

E' quanto si legge nella nota del PRESIDENTE FEDERALBERGHI L'AQUILA - Mara Quaianni.

Letto 168 volte

Le più lette

05 Maggio 2017 12:58:09

Terremoto L'Aquila: governo richiede soldi a familiari vittime

in Politica
L'AQUILA - Il premier Paolo Gentiloni rivuole i soldi per i morti del terremoto…
24 Gennaio 2017 17:39:49

L'Aquila: caduta elicottero, proclamato giorno di lutto cittadino nel giorno dei funerali delle 6 vittime

in Cronaca
L'AQUILA: - “Esprimo, a nome dell’intera Municipalità aquilana, un incredulo dolore per…
11 Agosto 2016 16:09:17

L'Aquila: i sotterranei del Castello si aprono per uno spettacolo ispirato ai racconti di Edgar Allan Poe

in Eventi
L'AQUILA: - Per I Cantieri dell’Immaginario, in via del tutto eccezionale, grazie al…
10 Maggio 2016 09:57:18

L'Aquila: Giro d'Italia, venerdì 13 maggio scuole chiuse in città

in Cronaca
L'AQUILA: - di Cristina Parente - Come anticipato dalla Polizia Municipale, nel…
A sinistra la Basilica di Santa Maria Paganica all'Aquila dopo sisma 2009, a destra la chiesa di Sant'Agostino ad Amatrice
24 Agosto 2016 13:28:24

Terremoto Centro Italia: ecco il vero legame tra Accumoli, Amatrice e L'Aquila in una notte di dolore

in Cronaca
L'AQUILA: - di Cristina Parente - Quante volte è capitato ad ognuno di noi di essere…
24 Agosto 2016 16:34:20

L'Aquila: Perdonanza, annullati tutti gli eventi in segno di lutto. Resta forma ridotta del Corteo Storico e apertura Porta Santa

in Cronaca
L'AQUILA: - La giunta comunale, anche sulla scorta del parere della Conferenza dei…

Iscriviti alla nostra newsletter

Multimedia

CookiesAccept

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
Find us on Facebook
Follow Us