http://www.rl1.it
http://www.rl1.it
Mercoledì, 24 Agosto 2016 13:28

Terremoto Centro Italia: ecco il vero legame tra Accumoli, Amatrice e L'Aquila in una notte di dolore

A sinistra la Basilica di Santa Maria Paganica all'Aquila dopo sisma 2009, a destra la chiesa di Sant'Agostino ad Amatrice A sinistra la Basilica di Santa Maria Paganica all'Aquila dopo sisma 2009, a destra la chiesa di Sant'Agostino ad Amatrice

L'AQUILA: - di Cristina Parente - Quante volte è capitato ad ognuno di noi di essere improvvisamente svegliati da una routine o molto semplicemente da un leggero sonno che, per tranquillità, ha preso possesso delle nostre vite.

Basta un episodio, un momento che non ti aspetti e che quindi non avevi previsto a svegliarti.

E solo in quel momento vieni precipitato improvvisamente in una realtà di cui ti eri completamente dimenticato o che, molto semplicemente, per serenità, avevi nascosto in una parte del cuore.

E' quello che è successo a L'Aquila questa notte, alle 3.36.
Sì, perchè, alle 3.36, la nostra città che, proprio come 7 anni fa, dormiva e con lei tutti i suoi abitanti, si è improvvisamente dovuta svegliare.

"Non può essere che l'incubo sia di nuovo tornato e anche alla stessa ora" - è questa la frase che ha abbracciato tutti gli aquilani questa notte, nei secondi successivi al quel tremendo movimento che ci ha riportato con la mente, ma soprattutto con il cuore, al 6 aprile 2009.

Solo più tardi si scopre che non è L'Aquila l'epicentro del sisma, ma un paese, Accumoli, a 61,2 km dal capoluogo dell'Abruzzo.

Amatrice dall'alto dopo sisma (foto AbruzzoWeb)Amatrice, Pescara del Tronto e tante altre zone limitrofe all'epicentro e che noi conosciamo molto bene, sono completamente distrutte.

Di fronte alle prime notizie si resta impietriti: quasi lo stesso orario del 6 aprile 2009 (a L'Aquila erano le 3.32), molto simile anche la magnitudo (questa notte è stata di 6.0, 6.2 quella dell'Aquila).

Ma sono le prime immagini a far scattare dentro di noi tristezza, paura e soprattutto confusione. Sembra infatti di essere davanti a un film registrato di cui conosciamo ogni singola scena.

I morti aumentano di ora in ora e tu resti pietrificato.

Essere svegliati in questo modo da un sonno che abbiamo cercato noi in questi anni per comodità, per conforto, è deleterio.

Ma ora noi non dobbiamo pensare a questo risveglio come un dolore che riaffiora, cosa normalissima e giusta, ma come un risveglio per dare forza, noi che ci siamo già passati, a tutti coloro che improvvisamente sono stati catapultati in questa nuova realtà, che dalle 3.36 li ha cambiati per sempre.

Noi sappiamo cosa vuol dire, noi conosciamo, come ho scritto prima, ogni singola scena di questo "film" e allora aiutiamoli.

Aiutiamo lì dove ce n'è bisogno, perchè L'Aquila, ancora ferita, ci insegna non solo ad essere forti ogni giorno, ma anche a trasmettere questa forza a chi, in questo momento, ne ha ancora più bisogno di noi.

Forza Accumoli, forza Amatrice, forza Centro Italia, L'Aquila è con voi!

Letto 15321 volte

Le più lette

05 Maggio 2017 12:58:09

Terremoto L'Aquila: governo richiede soldi a familiari vittime

in Politica
L'AQUILA - Il premier Paolo Gentiloni rivuole i soldi per i morti del terremoto…
24 Gennaio 2017 17:39:49

L'Aquila: caduta elicottero, proclamato giorno di lutto cittadino nel giorno dei funerali delle 6 vittime

in Cronaca
L'AQUILA: - “Esprimo, a nome dell’intera Municipalità aquilana, un incredulo dolore per…
11 Agosto 2016 16:09:17

L'Aquila: i sotterranei del Castello si aprono per uno spettacolo ispirato ai racconti di Edgar Allan Poe

in Eventi
L'AQUILA: - Per I Cantieri dell’Immaginario, in via del tutto eccezionale, grazie al…
10 Maggio 2016 09:57:18

L'Aquila: Giro d'Italia, venerdì 13 maggio scuole chiuse in città

in Cronaca
L'AQUILA: - di Cristina Parente - Come anticipato dalla Polizia Municipale, nel…
A sinistra la Basilica di Santa Maria Paganica all'Aquila dopo sisma 2009, a destra la chiesa di Sant'Agostino ad Amatrice
24 Agosto 2016 13:28:24

Terremoto Centro Italia: ecco il vero legame tra Accumoli, Amatrice e L'Aquila in una notte di dolore

in Cronaca
L'AQUILA: - di Cristina Parente - Quante volte è capitato ad ognuno di noi di essere…
24 Agosto 2016 16:34:20

L'Aquila: Perdonanza, annullati tutti gli eventi in segno di lutto. Resta forma ridotta del Corteo Storico e apertura Porta Santa

in Cronaca
L'AQUILA: - La giunta comunale, anche sulla scorta del parere della Conferenza dei…

Iscriviti alla nostra newsletter

Multimedia

CookiesAccept

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
Find us on Facebook
Follow Us