http://www.rl1.it
http://www.rl1.it
Articoli filtrati per data: Giugno 2018 - Radio L'Aquila 1
Venerdì, 22 Giugno 2018 18:55

Ritrovato l'83enne scomparso ieri a Sulmona

SULMONA - Vittorio Cardinale, l’83enne che da ieri aveva fatto perdere le sue tracce, è stato ritrovato oggi poco dopo l’ora di pranzo nei pressi del canile comunale dove si era recato ieri per controllare le condizioni della cagnetta che voleva adottare.

Da quanto ricostruito, l’uomo è caduto dalla sua bicicletta proprio mentre si aggirava in quella zona finendo in una piccola scarpata e non è riuscito più a rialzarsi. Restando a terra ha trascorso tutta la notte senza la possibilità di chiedere aiuto.

Ad accorgersi di lui un contadino della zona, di passaggio in compagnia della moglie che hanno immediatamente chiamato i soccorsi.

Sul posto si sono subito recati i vigili del fuoco, che fin dalla notte scorsa hanno coordinato le operazioni di ricerca e partecipato alle stesse con una decina di unità compresi cinofili ed esperti di topografia applicata al soccorso, carabinieri e sanitari.

Le unità cinofile dei vigili del fuoco, raggiunto Cardinale, hanno quindi provveduto ad assicurarlo sulla barella e, in collaborazione con gli altri intervenuti, a caricarlo sull'ambulanza, distante dal posto qualche centinaio di metri, che ha trasportato l'anziano al pronto soccorso dell’ospedale di Sulmona dove ad attenderlo c’erano i figli felici di poterlo riabbracciare.

Alle operazioni di ricerca ha partecipato anche un elicottero dei vigili del fuoco proveniente da Pescara.
Pubblicato in Cronaca
L'AQUILA - In serata e durante la prima parte della notte cielo molto nuvoloso con piogge a tratti intense. Nella seconda parte della notte condizioni meteo in miglioramento e termine delle precipitazioni. Domani cielo sereno.
VENTI: Moderati prevalentemente da Nord-Est (raffiche 25km/h).
TEMPERATURA: Minima prevista nella notte 10 gradi, massima prevista per domani 25 gradi.
Pubblicato in Varie

L'AQUILA - "Il 6 aprile del 2009 la vostra regione è stata colpita da un evento sismico violentissimo, per il quale ha pagato un prezzo molto altro in termini di vite umane perse, distruzioni e sofferenze patite. La circostanza odierna dimostra come sia possibile restituire ai cittadini la speranza per il futuro e la fiducia nelle Istituzioni. E ha un forte valore simbolico che la struttura restaurata sia la sede dell'Assemblea regionale, massimo organo rappresentativo del territorio e dunque casa della democrazia e di tutti i cittadini abruzzesi". Così il messaggio augurale del presidente della Camera dei deputati, Roberto Fico, inviato al presidente del Consiglio regionale d'Abruzzo Giuseppe Di Pangrazio in occasione dell'inaugurazione del palazzo dell'Emiciclo.

"La ricostruzione del Palazzo dell'Emiciclo, per la modalità con le quali è stata realizzata, ci dice anche che è possibile eseguire, con l'ausilio delle moderne tecnologie, opere conformi agli standard di sicurezza più avanzati e innovativi cosicché nella drammaticità degli eventi subiti possa almeno intravedersi un lascito positivo per il futuro. La vostra esperienza potrà, pertanto, costruire un incoraggiamento importante per gli amministratori di altre zone del nostro Paese più recentemente colpite da eventi sismici drammatici che, come voi, stanno faticosamente cercando la ripresa, con abnegazione e impegno. Con tale auspicio, formulo a tutti i presenti i miei più sinceri auguri per il pieno successo dell'evento", termina Fico.

Pubblicato in Cronaca

L'AQUILA - Asse centrale Scarl, la società consortile che sta realizzando i sottoservizi dell'Aquila, comunica che nella giornata di martedì 26 giugno, salvo imprevisti, nella fascia oraria tra le ore 8.00 e le ore 12.30, per l’esecuzione di lavori urgenti ed indifferibili nell’ambito delle opere di infrastrutturazione dei sottoservizi, in una vasta area comprendente via del Suffragio, via dei Ramieri, via Simeonibus, via Indipendenza, via dell’Arcivescovado, via San Marciano, via Vetusti, via delle Bone Novelle, p.zza Duomo, p.zza della Prefettura, p.zza Rocca di Corno, potrebbero verificarsi interruzioni nella fornitura di acqua corrente.

Pubblicato in Cronaca

L'AQUILA - Il Presidente del Consiglio regionale del Molise Salvatore Micone ha donato al Presidente Giuseppe Di Pangrazio una campana della pontificia fonderia Marinelli come auspicio per la riapertura del palazzo dell'Emiciclo, sede storica del consiglio regionale abruzzese dopo il restauro dovuto al sisma del 2009.

Pubblicato in Cronaca

L’AQUILA - Un ordine del giorno per invitare le Istituzioni europee ed il Governo italiano ad impegnarsi affinché, in tema di catastrofi naturali, sia modificata la disciplina degli aiuti di Stato in esenzione per i danni causati dalle calamità naturali di cui all’articolo 50 del Regolamento UE 651/2014, in senso più favorevole per le imprese colpite dalle calamità, valutando, in particolare, la possibilità di introdurre una nuova fattispecie di aiuti alle imprese, esenti da notifica, per gli investimenti in interventi di prevenzione dei danni da calamità naturale.

E’ questo il nucleo centrale del documento proposto dal Consiglio regionale dell’Abruzzo e approvato all’unanimità questa mattina in seduta ordinaria dalla conferenza delle Assemblee Legislative  delle Regioni. Un documento che nasce su impulso del gruppo di lavoro Calre sulle “Calamità naturali” coordinato da Giuseppe Di Pangrazio, del quale fanno parte diverse Assemblee legislative regionali italiane ed europee (Umbria, Puglia, Calabria, Friuli Venezia Giulia, Molise, Veneto, Lombardia, Andalusia (S), Vallonia (B), Galizia (S) ed Estremadura (S).

Nel documento si invitano inoltre le Istituzioni europee ed il Governo italiano ad impegnarsi affinché, in tema di catastrofi naturali, siano posti in essere interventi tesi a orientare con azioni concrete, sia i Fondi strutturali e di investimento che i Fondi diretti ad affrontare anche le questioni connesse alle calamità naturali, a legiferare sulla gestione e tutela della risorsa suolo per la prevenzione delle catastrofi naturali e la resilienza delle regioni europee, ad impegnarsi affinché nello stanziamento delle risorse europee destinate alle crisi si tenga conto della necessità di maggiori risorse sotto il profilo della prevenzione e della preparazione ai disastri.

Pubblicato in Politica

L'AQUILA - "Oggi, per la Regione Abruzzo, per tutti i gli Abruzzesi ed anche per me personalmente, è un giorno di immensa gioia, perché tutti insieme siamo chiamati a vivere un simbolo di rinascita, di apertura al futuro e alla speranza". Con queste parole il Presidente del Consiglio regionale Giuseppe Di Pangrazio ha salutato i numerosi ospiti presenti nella Sala "Ipogea" di Palazzo dell'Emiciclo dopo il taglio del nastro.

"Questo edificio descrive esattamente la dignità, l'orgoglio, la determinazione, la fatica, l'antica nobiltà d'animo delle popolazioni d'Abruzzo, che si rispecchiano nella prospettiva architettonica, istituzionale e civica che qui osserviamo, totalmente nuova. Sono stato motivato e determinato - ha precisato Di Pangrazio - nel cogliere l'obiettivo di restituire all'intera comunità abruzzese ed aquilana questo spazio, quale sede originaria del Consiglio regionale, rappresentando, in tal senso, l'integra unità dell'Abruzzo, comunità rinata attorno alla sua unica e anticha Città capoluogo, che è l'Aquila".

Oggi questo spazio può ben essere definito il "Complesso Monumentale dell'Emiciclo" e raccoglie in se la stratificazione della storia profonda e antica della città dell'Aquila, le molteplici funzioni amministrative, religiose e civili, le diverse strutturazioni archeologiche ed architettoniche, le conoscenze e le tecniche costruttive evolute nel tempo, le variazioni culturali e l'evoluzione della sensibilità estetica. A ciò si aggiunge una funzionalità fondata sulle più avanzate innovazioni tecnologiche e sulle più attuali tecniche per la prevenzione sismica negli edifici, che ne definiscono una fruibilità all'insegna della sicurezza e dell'accessibilità.

"Con approfondita valutazione, si è voluto immaginare un Complesso architettonico che plasticamente e funzionalmente si aprisse all'intera comunità civile dell'Abruzzo - ha aggiunto il Presidente del Consiglio regionale - attraverso la sua Città Capoluogo".

La fisica congiunzione dello spazio e del giardino pubblico urbano con l'Emiciclo, diventa luogo di creatività culturale e sociale per la città, incastonando al suo interno spazi aperti alla vita pubblica: la navata centrale, con la bellissima vetrata del maestro Franco Summa, il giardino interno che richiama la presenza e l'idea del chiostro conventuale, lo stupendo spazio, che potrete ammirare recuperato con assoluta maestria, per la biblioteca; la sala ipogea, potranno creare autentica integrazione tra l'istituzione regionale e la società civile e democratica.

"Si è compiuta la fatica di restituire a tutti un luogo simbolico fondamentale per l'Abruzzo, il Complesso Monumentale dell'Emiciclo - ha concluso Di Pangrazio - si avvia la fatica di trasformarlo in un centro propulsore, giovane, di giovani motivati e dinamici, capaci di aprirsi al mondo, al nuovo e al bene, di legare l'Abruzzo all'Italia e all'Europa, al mondo intero".

Pubblicato in Cronaca
Pagina 1 di 52

Le più lette

05 Maggio 2017 12:58:09

Terremoto L'Aquila: governo richiede soldi a familiari vittime

in Politica
L'AQUILA - Il premier Paolo Gentiloni rivuole i soldi per i morti del terremoto…
24 Gennaio 2017 17:39:49

L'Aquila: caduta elicottero, proclamato giorno di lutto cittadino nel giorno dei funerali delle 6 vittime

in Cronaca
L'AQUILA: - “Esprimo, a nome dell’intera Municipalità aquilana, un incredulo dolore per…
11 Agosto 2016 16:09:17

L'Aquila: i sotterranei del Castello si aprono per uno spettacolo ispirato ai racconti di Edgar Allan Poe

in Eventi
L'AQUILA: - Per I Cantieri dell’Immaginario, in via del tutto eccezionale, grazie al…
10 Maggio 2016 09:57:18

L'Aquila: Giro d'Italia, venerdì 13 maggio scuole chiuse in città

in Cronaca
L'AQUILA: - di Cristina Parente - Come anticipato dalla Polizia Municipale, nel…
A sinistra la Basilica di Santa Maria Paganica all'Aquila dopo sisma 2009, a destra la chiesa di Sant'Agostino ad Amatrice
24 Agosto 2016 13:28:24

Terremoto Centro Italia: ecco il vero legame tra Accumoli, Amatrice e L'Aquila in una notte di dolore

in Cronaca
L'AQUILA: - di Cristina Parente - Quante volte è capitato ad ognuno di noi di essere…
24 Agosto 2016 16:34:20

L'Aquila: Perdonanza, annullati tutti gli eventi in segno di lutto. Resta forma ridotta del Corteo Storico e apertura Porta Santa

in Cronaca
L'AQUILA: - La giunta comunale, anche sulla scorta del parere della Conferenza dei…

Iscriviti alla nostra newsletter

Multimedia

CookiesAccept

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
Find us on Facebook
Follow Us