http://www.rl1.it
http://www.rl1.it
Articoli filtrati per data: Ottobre 2018 - Radio L'Aquila 1

L'AQUILA - "L'allarme lanciato dalla trasmissione Le Iene sulle condizioni dei ponti e viadotti delle autostrade A24 e A25 non è per noi materia nuova. Da anni abbiamo chiesto sollecitazioni e risposte in merito, ma nessuno, nei precedenti governi, ci ha dato risposte concrete.  Soltanto adesso, grazie all'attenzione del governo e del ministro Danilo Toninelli, sappiamo che l'attenzione è alta e che la questione della sicurezza e della manutenzione delle infrastrutture è finalmente tornata ad essere una priorità", così in una nota i parlamentari abruzzesi del MoVimento 5 Stelle.

 

"Una priorità concreta – si legge – che per quanto riguarda l'autostrada Roma-L'Aquila e Roma- Pescara vedrà impegnati fondi per oltre 192 milioni di euro tra il 2018 e il 2019. Oltre al fatto che – come ha assicurato il ministro Toninelli –  non ci saranno aumenti sul pagamento del pedaggio".

"Siamo orgogliosi del lavoro che il MoVimento 5 Stelle e il Ministro Toninelli stanno facendo per la sicurezza delle nostre strade. Insieme – conclude la nota –  continueremo a fare un grande lavoro sempre nell'interesse dei cittadini e contro chi lucra sui beni pubblici per riempirsi le tasche."

Pubblicato in Politica

L'AQUILA - "Quali iniziative intende prendere il governo per consentire agli aventi diritto di beneficiare del bonus sociale idrico, o bonus per la fornitura di acqua, istituito nella precedente legislatura, che ha la finalità di ridurre la spesa per il servizio alle famiglie in condizione di disagio economico e sociale? L'esecutivo è a conoscenza che sia i comuni che i Centri di assistenza fiscale risulterebbero non adeguatamente attrezzati per recepire le domande e che, inoltre, la piattaforma (Sgate), che dovrebbe consentire ai gestori di lavorare le richieste, sembrerebbe non essere pienamente operativa?".

Sono le domande alle quali intende dare una risposta l'interrogazione presentata da Stefania Pezzopane, della Presidenza del Gruppo Pd alla Camera, e rivolta al presidente del Consiglio e al Ministro del lavoro e delle politiche sociali.

"Si tratta di una misura importante - spiega la deputata Dem - che consente di non pagare un quantitativo minimo di acqua a persona per anno, 50 litri al giorno corrispondenti al soddisfacimento dei bisogni essenziali, e che avrebbe dovuto essere erogato a partire dal 1° luglio 2018. Siamo di fronte a un ritardo inaccettabile, che si somma all'incomprensibile rinvio dell'introduzione dell'erogazione automatica per i bonus gas ed energia e anche alle inefficienze segnalate, da cinque mesi a questa parte, riguardo il Reddito di Inclusione. Dare esecutività al bonus acqua significa incidere positivamente in una fase come quella attuale, in cui la povertà energetica è divenuta un fenomeno sempre più diffuso e allarmante. Usciamo dalla retorica delle frasi roboanti - conclude Stefania Pezzopane - e passiamo ora dalle parole ai fatti".

Pubblicato in Politica

L'AQUILA - "Il ministro Salvini scambia l'aula della Camera per uno di quei locali dove è abituato a fare il bullo, magari in compagnia di qualche personaggio poco raccomandabile. Oggi si è permesso di insultare i parlamentari del Pd e quindi l'istituzione stessa in cui si trovava a parlare. Mentre lui insultava, per esempio, ero impegnata in due commissioni di seguito (Ambiente e e Ambiente e Trasporti congiunte)  dalle 14.30.Un atteggiamento insopportabile che non si dovrà mai più ripetere. Il richiamo puntuale e doveroso della vice presidente Mara Carfagna ha dato una prima giusta risposta. E' stato però un episodio vergognoso che merita di avere una netta stigmatizzazione perché non si debba più assistere a una cosa simile in una sede istituzionale della nostra Repubblica". Lo dichiara la deputata dem Stefania Pezzopane della presidenza del Gruppo Pd.

Pubblicato in Politica

L'AQUILA - Allestimento di una rotatoria all'incrocio alla fine di via XX settembre, dalla parte della Villa comunale, e riapertura al transito di via dei Giardini a senso unico.

Sono queste le principali misure per la circolazione stradale, rese note dall'assessore alla Mobilità, Carla Mannetti, per razionalizzare il transito delle auto nella zona della Villa comunale. Il nuovo sistema entrerà in vigore subito.

La rotatoria – per ora con supporti mobili – sarà collocata all'incrocio tra via XX settembre, viale Crispi, viale Rendina e Corso Federico II. Le auto in transito lungo via XX settembre a salire potranno pertanto svoltare lungo viale Crispi, accedere a corso Federico II (percorribile fino all'incrocio con via Cesare Battisti, tenendo conto della presenza dei cantieri per la ricostruzione) oppure imboccare viale Rendina, sul quale viene istituito il senso unico in direzione degli uffici provinciali dell'Inps. In questo caso, per uscire da quell'area, si potrà svoltare su via San Michele e quindi su via dei Giardini, che viene di nuovo resa percorribile a senso unico in direzione corso Federico II.

"Si tratta di una zona nevralgica e problematica per il traffico – ha commentato l'assessore Mannetti – ed era necessario un intervento per cercare di migliorare il più possibile la circolazione, anche tenendo presente l'esistenza di cantieri, uffici, servizi e così via. E' un esperimento, valutato congiuntamente dalle strutture comunali della Mobilità e della Polizia municipale, sul quale verrà effettuata una valutazione per disporre l'assetto definitivo della viabilità nell'area della Villa comunale".

L'assessore Mannetti ha inoltre reso noto che sarà monitorata costantemente anche la vicina piazza Santa Giusta e le vie circostanti "viste le continue segnalazioni sui parcheggi selvaggi, soprattutto davanti ai passi carrabili".

Pubblicato in Politica

SULMONA (AQ) - I veleni di Bussi e della Terra dei Fuochi insieme al caporalato saranno al centro nel VII seminario nazionale di criminologia “Ecomafia ed agromafia: analisi, riflessioni e proposte” e cineforum,in programma il 9 novembre 2018 al teatro comunale “M. Caniglia” di Sulmona, organizzato dall’Associazione Vittime del Dovere in collaborazione con la Uil Abruzzo.

Il seminario sarà preceduto il giorno prima, nella sala polivalente del liceo scientifico “E. Fermi” di Sulmona, a partire dalle ore 16.00, da un interessante cineforum con la proiezione del docufilm “The land of fires” al quale seguirà il dibattito con vari ospiti.

Per i veleni di Bussi si cercherà di affrontare l’argomento esaminando le ultime sentenze giudiziarie in merito, mentre per quanto riguarda il caso della Terra dei Fuochi, una vasta area situata nell'Italia meridionale, che si estende in Campania, a cavallo tra la provincia di Napoli e quella di Caserta, interessata dall'interramento di rifiuti tossici e rifiuti speciali nonché all'innesco di numerosi roghi di rifiuti. Le immagini di rifiuti incendiati, disseminati, o abbandonati in discariche abusive nella Terra dei Fuochi, anche in prossimità di zone abitate, sono state associate alla percezione di un maggior rischio per la salute delle persone che abitano nell'area.

“Anche quest’anno – commentano Fabrizio Truono e Mauro Nardella, rispettivamente segretario confederale Uil Cst Adriatica Gran Sasso e project manager - è viva l’aspettativa per il seminario di criminologia voluto in un territorio ove è presente uno degli istituti di pena tra i più importanti d’Europa. Visti gli argomenti e gli ospiti che interverranno siamo sicuri che l’attesa non sarà tradita”.

Sono previsti crediti formativi deliberati dal consiglio dell’Ordine degli Avvocati sia per il seminario che per il cineforum. Altri crediti sono stati richiesti all’Ordine dei Giornalisti d’Abruzzo, all’Ordine nazionale degli Psicologi e all’Ordine Regionale Assistenti Sociali. Entrambi sono stati patrocinati dalle tre università Abruzzesi e da quella di Urbino.

Pubblicato in Varie

ROMA - Il ministro per il Sud Barbara Lezzi ha convocato per domani mattina, giovedì 4 ottobre, alle ore 9, un tavolo di coordinamento presso la Sala verde di Palazzo Chigi, che fa seguito alla presentazione da parte della Commissione europea della proposta di quadro finanziario pluriennale 2021-2017.

Con riferimento al pacchetto legislativo coesione, il ministro Lezzi ha ritenuto opportuno istituire un tavolo al fine di adottare linee di intervento condivise per un’efficace partecipazione dell’Italia al negoziato in sede Ue e per un tempestivo avvio dei lavori di definizione della futura programmazione.

Al tavolo sono stati invitati i presidenti delle regioni e delle provincie Autonome, Anci, Upi, Uncem e i ministri del Lavoro e delle Politiche Sociali, dell’Economia e delle Finanze, delle Politiche Agricole, per gli Affari Regionali, degli Affari europei.

Pubblicato in Politica

L’AQUILA - Dopo quello del 23 luglio scorso, il prossimo 8 ottobre ci sarà un altro incontro tra le principali associazioni e realtà che in Abruzzo si occupano di cinema e audiovisivo,  il consigliere regionale Pierpaolo Pietrucci che ha promosso la legge, approvata nel 2017, che ha istituito l’Abruzzo Film Commission, e ne detiene la delega operativa per la definitiva realizzazione, e l'unità operativa (costituita grazie all’approvazione della legge), guidata dal direttore Francesco Di Filippo, che all'interno del Servizio Beni e attività Culturali del Dipartimento Turismo, Cultura e Paesaggio della Regione Abruzzo cura il percorso di predisposizione della struttura. 


Pietrucci spiega: “Proseguiamo nel percorso di condivisione con gli stakeholder in quello che, una volta a regime, potrà essere uno strumento di grande efficacia per la promozione del nostro territorio.  Diverse esperienze nel nostro Paese dimostrano le grandi potenzialità delle Film commission regionali: si sostiene il turismo facendo entrare i paesaggi nei circuiti televisivi e cinematografici, quindi all’attenzione di milioni di persone, e allo stesso tempo, lavorando per attrarre le produzioni sul territorio, si sostiene l’economia locale e si generano opportunità lavorative: penso alle maestranze e al settore dell’accoglienza, come le strutture ricettive di ristorazione”.

Francesco Di Filippo, direttore del Dipartimento regionale citato, ricorda che “la convocazione del Tavolo dell’8 ottobre sarà anche l’occasione per riportare quanto venuto fuori dal tavolo nazionale delle Film Commission, istituito dal Ministero dei Beni culturali, a cui partecipa anche la nostra regione”.

E’ già previsto, richiesto da Pietrucci e dal presidente Giovanni Lolli, per l’attuazione della legge e l’entrata a regime della Film Commission, uno stanziamento di due milioni di euro dai fondi del cosiddetto quattro per cento. Dopo l’incontro dell’8 ottobre saranno organizzati, a stretto giro, una conferenza stampa in una suggestiva location del comprensorio aquilano e subito dopo un grande evento pubblico che per scelta del presidente Pietrucci si terrà presso la Badia morronese a Sulmona alla presenza dei sindaci abruzzesi, degli operatori economici, degli enti, delle istituzioni culturali, delle associazioni, delle maestranze e degli operatori del settore, nel corso del quale verrà presentato lo stato di attuazione della realizzazione dell’Abruzzo Film Commission: quanto fatto finora e quello che è in programma nelle prossime settimane.

Il percorso della realizzazione della Abruzzo Film Commission nasce dall'impegno in prima persona di Stefano Albano, consigliere comunale e segretario del PD aquilano che oggi manifesta “soddisfazione per la realizzazione di un progetto che, quando nacque e venne presentato nel 2015, sembrava molto difficile da realizzare. Oggi invece la Film Commission è una realtà, sebbene una realtà da coltivare, allargare, consolidare. Abbiamo ancora un pezzo di strada davanti a noi, ma la Abruzzo Film Commission rappresenta un'occasione straordinaria per il nostro territorio, una struttura che oltre ad essere centrale nel mondo della cultura, sarà in grado di dare impulso all'economia, una vera e propria attività produttiva. Inoltre la possibilità di far conoscere l'Abruzzo oltre i propri confini attraverso cinema e fiction rappresenta un punto di forza per tutta una nuova generazione, quei giovani abruzzesi che fra mille difficoltà hanno scelto di restare e investire in Abruzzo, e che vedranno nella Film commission un sostegno concreto di sviluppo del territorio”.

Pubblicato in Arte e Cultura

ROMA - "Le previsioni di Confindustria sulla crescita sono sconfortanti: il nostro Paese rallenterà ancora, confermando il triste primato di fanalino di coda dell'eurozona. Perfino la Grecia, ha prospettive migliori delle nostre. In un quadro così devastante, frutto di una politica economica totalmente sbagliata, basata sull'austherity, si inserisce una legge di bilancio che avrà il potere di peggiorare ancora le cose". E’ quanto dichiara il senatore di Forza italia Nazario Pagano.

"Il vero problema della manovra - aggiunge Pagano - non è il deficit di per sé: aumentare la spesa pubblica può andare bene, se serve a mettere in campo provvedimenti che facciano crescere il Pil. Penso a investimenti sulle infrastrutture e soprattutto, a una vera flat tax, non a un semplice allargamento del regime forfettario, che di questa è solo un pallido ricordo. Per non parlare poi, del reddito di cittadinanza: una mancia elettorale che rischia di finire non solo ai bisognosi, ma anche nelle tasche dei soliti furbetti", conclude Pagano. 

Pubblicato in Politica

TORNIMPARTE (AQ) - Si è svolta nei giorni 28 – 29 e 30 settembre  la  17^ Ghiottonata d’autunno,  conosciuta anche come Festa della Panonta,  organizzata dall’Associazione culturale “Fonte Vecchia” di Tornimparte,  che ha visto un notevole afflusso di persone anche grazie agli ultimi sprazzi d’estate.

Durante la tre giorni è stato possibile gustare vere e proprie prelibatezze come le panonte proposte in diverse soluzioni: di maiale, con il guanciale, ‘ndorata (con l’uovo) e con il baccalà; polenta, pasta all’alpina e la zuppa ceci e castagne, oltre a tanti tipi di dolci locali.

Oltre all’aspetto culinario  ci sono stati diversi appuntamenti culturali di spessore grazie alle mostre degli artisti locali Alfonsina Fusari e Angelo Giansante.

Il livello più alto è stato raggiunto con l’appuntamento culturale:  L’Emigrazione ieri e oggi  tavola rotonda sul libro di Angelo De Nicola “Don Attilio Cecchini” (One Group Edizioni).

Nella giornata di domenica si è svolto il concorso del Pasticciere dilettante, organizzato in collaborazione con l’Accademia Italiana della Cucina, Slow Food e l’associazione “Scherza con il cuoco”.

Questi i premiati:

CATEGORIA SECCHI

1) Danieli Vincenzina

2) Tresca Ines

3) Mihàlucà Daniela

 

CATEGORIA FANTASIA

1) Giammaria Claudia

2) Fusari Daniele – De Sanctis Linda

3) Fragnoli Erika

 

CATEGORIA CROSTATE/CIAMBELLE

1) De Paolis Virgilia

2) Giancarli Enrico

3) Buontempo Franca

 

CATEGORIA RIPIENI/FARCITI

1) Micarelli Chiara

2) De Paolis Virgilia

3) Rampini Ernesto

Pubblicato in Musica e Spettacolo

GIULIANOVA (TE) – Nel mese di ottobre prenderà il via la V Edizione "Progetto Teatrale Knà" dell’Associazione Culturale Knà di Giuliana Cianci e Francescomaria Di Bonaventura.

Dall’8 all’11 ottobre sarà possibile partecipare gratuitamente al primo incontro in ciascun corso di interesse. I corsi per bambini e ragazzi saranno pomeridiani mentre il corso adulti verrà svolto nelle ore serali.

“Il percorso che proponiamo – spiegano Giuliana e Francescomaria – ha come obiettivo principale quello di creare un gruppo coeso di persone, con più o meno esperienze nell’ambito teatrale, con il quale partire da zero per creare un’abile o un’impacciata messinscena. L’importante è mettersi in gioco, come ci insegnano altre lingue che con i verbi “to play, jouer, spielen, ecc” vogliono dire “recitare”, ed essere pronti a stupirsi del tutto e del nulla, proprio come bambini.”

Il corso si terrà a Giulianova e prevede un incontro settimanale. Ci sarà la possibilità di intensificare gli incontri per partecipare ad eventi culturali programmati: performance, spettacoli itineranti, video, letture e tanto altro.

Il Progetto teatrale Knà partirà da lunedì 8 ottobre con i seguenti orari:

  • bambini e ragazzi delle scuole primarie e medie, primo incontro gratuito lunedì 8 ottobre alle 17,00 alla Scuola G. Braga;
  • ragazzi dai 14 anni in su, giovedì 11 ottobre alle 18.00 al Centro Socio Culturale dell'Annunziate in viale dei Pioppi;
  • adulti dai 18 anni in poi, giovedì 11 ottobre alle 20.30 al Centro Socio Culturale dell'Annunziate in viale dei Pioppi.

Successivamente, in base alle adesioni, organizzeremo opportunamente i gruppi e gli orari. 

Per maggiori informazioni contattateci ai seguenti recapiti:

349 1261719 - 347 0853487

info@associazioneculturalekna.it

È possibile visionare alcune fotografie degli spettacoli delle scorse edizioni del “Progetto Teatrale Knà” sulla pagina Facebook: Knà: https://www.facebook.com/AssociazioneCulturaleKna/

Pubblicato in Arte e Cultura

Le più lette

05 Maggio 2017 12:58:09

Terremoto L'Aquila: governo richiede soldi a familiari vittime

in Politica
L'AQUILA - Il premier Paolo Gentiloni rivuole i soldi per i morti del terremoto…
11 Marzo 2019 12:07:03

Una legge per risarcire i familiari delle vittime dei terremoti 2009 e 2016

in Cronaca
ROMA - Una proposta di legge che intende dare finalmente una risposta a tutte le famiglie…
24 Gennaio 2017 17:39:49

L'Aquila: caduta elicottero, proclamato giorno di lutto cittadino nel giorno dei funerali delle 6 vittime

in Cronaca
L'AQUILA: - “Esprimo, a nome dell’intera Municipalità aquilana, un incredulo dolore per…
10 Maggio 2016 09:57:18

L'Aquila: Giro d'Italia, venerdì 13 maggio scuole chiuse in città

in Cronaca
L'AQUILA: - di Cristina Parente - Come anticipato dalla Polizia Municipale, nel…
11 Agosto 2016 16:09:17

L'Aquila: i sotterranei del Castello si aprono per uno spettacolo ispirato ai racconti di Edgar Allan Poe

in Eventi
L'AQUILA: - Per I Cantieri dell’Immaginario, in via del tutto eccezionale, grazie al…
A sinistra la Basilica di Santa Maria Paganica all'Aquila dopo sisma 2009, a destra la chiesa di Sant'Agostino ad Amatrice
24 Agosto 2016 13:28:24

Terremoto Centro Italia: ecco il vero legame tra Accumoli, Amatrice e L'Aquila in una notte di dolore

in Cronaca
L'AQUILA: - di Cristina Parente - Quante volte è capitato ad ognuno di noi di essere…
right_3_1
right_0_1

Iscriviti alla nostra newsletter

Multimedia

CookiesAccept

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
Find us on Facebook
Follow Us