http://www.rl1.it
http://www.rl1.it
Articoli filtrati per data: Ottobre 2018 - Radio L'Aquila 1

TERAMO - Con l’obiettivo di migliorare la qualità degli interventi per il diritto allo studio, dopo la prima fortunata edizione, anche per il corrente anno scolastico l'Azienda per il Diritto agli Studi Universitari di Teramo, presenta il Concorso di idee “Generiamo Rispetto”, nel segno della condivisione dei valori costituzionali e sostegno alle scuole per ampliarne le risorse.

L’iniziativa, in collaborazione con l'Ufficio Scolastico Regionale per l’Abruzzo – Ambito Territoriale di Teramo, intende promuovere l'educazione al rispetto per il valore dell’uguaglianza tra soggetti, senza alcuna distinzione basata sul sesso, sulla religione, sulla razza, sulla lingua, sull'opinione politica e sulle condizioni personali e sociali, così come indicato nell'articolo 3 della nostra Costituzione.

Il concorso è rivolto agli allievi, organizzati per gruppi, classi o corsi, delle scuole secondarie di primo grado della Provincia di Teramo, attraverso la presentazione di un progetto nei diversi possibili linguaggi: letterario, visivo, audiovisivo, cinematografico, teatrale, musicale, da attuare nell’ambito dell’anno scolastico 2018/2019.

Ci saranno tre premi in denaro da spendere per l’acquisto di materiale utile alle attività didattiche, inoltre a tutti i concorrenti verrà rilasciato un premio di partecipazione.

Le idee progetto dovranno pervenire entro e non oltre le ore 24 del giorno 07/12/2018 all’indirizzo PEC info@pec.adsuteramo.itLa premiazione avverrà il giorno 20 dicembre 2018.

Tutte le informazioni e la documentazione necessaria per partecipare al concorso sono disponibili nella sezione “Avvisi” del sito www.adsuteramo.it - “Concorso “Generiamo Rispetto” -

Particolarmente soddisfatta si dice Lucia Verticelli, Vice Presidente del CdA dell’Adsu di Teramo, principale promotore dell’iniziativa: “Raccogliere in modo partecipativo le idee attraverso questo Concorso, ci è parso il modo migliore per contribuire alla cultura della riflessione, negli adolescenti, sul senso del rispetto per se stessi e per gli altri. Ci aspettiamo proposte numerose ed originali per veicolare il messaggio del Rispetto e la prevenzione di ogni fenomeno discriminatorio come fondamento del vivere e di ogni sana relazione”

Pubblicato in Varie
Venerdì, 05 Ottobre 2018 11:36

L'Aquila, lunedì 8 il consiglio comunale

L'AQUILA - Il Consiglio comunale si riunirà lunedì 8 ottobre, alle ore 9.30, nell’aula consiliare “Tullio De Rubeis” della sede comunale di Villa Gioia.

In apertura dei lavori verranno discusse le interrogazioni, rispettivamente, della consigliera Carla Cimoroni (L’Aquila Chiama) su “Manufatti residenziali temporanei”; dei consiglieri Paolo Romano ed Elia Serpetti (Il passo possibile) su “Progetto per la riqualificazione urbana dell’area di piazza d’Armi e potenziamento delle infrastrutture viarie a servizio dei quartieri limitrofi della città”; del consigliere Lelio De Santis (Cambiare insieme – Idv) su “Bonifica San Giuliano” e su “Sede unica comunale” e dei consiglieri Elia Serpetti e Antonio Nardantonio (Il passo possibile) su “Eventi turistico culturali organizzati dall’amministrazione comunale per le frazioni”.

All’attenzione dell’assemblea anche un’interpellanza dei consiglieri Paolo Romano ed Elia Serpetti su “Stato contributi per la ricostruzione privata”.

I lavori proseguiranno con la discussione su due ordini del giorno presentati, rispettivamente, dal consigliere Antonio Nardantonio su “Estensione del progetto Delegazione Amica ad altre delegazioni cittadine” e dal consigliere Stefano Palumbo (Pd) su “Concessione locali al Centro provinciale per l’istruzione degli adulti”.

Il Consiglio, infine, esaminerà, ai fini del relativo parere comunale, il provvedimento regionale di autorizzazione per il mutamento di destinazione e concessione per terreni, gravati da uso civico e ricadenti nel demanio di Bagno, in favore della ditta Terna.

Pubblicato in Politica

L'AQUILA - Oltre cento studenti stanno arrivando da sette regioni italiane per partecipare, oggi e domani, 5 e 6 ottobre, alla cerimonia di consegna del Premio Asimov per l’editoria scientifica divulgativa e per incontrare gli autori vincitori. Sarà un’occasione per festeggiare insieme la scienza e vivere un’esperienza di condivisione e approfondimento al GSSI-Gran Sasso Science Institute e ai Laboratori Nazionali del Gran Sasso dell’INFN Istituto Nazionale di Fisica Nucleare.

I due libri che si sono aggiudicati ex aequo il Premio Asimov 2018 per l’editoria scientifica divulgativa sono La tempesta in un bicchiere: Fisica della vita quotidiana di Helen Czerski (Bollati Boringhieri) e Le due teste del tiranno. Metodi matematici per la libertà di Marco Malvaldi (Rizzoli).

I vincitori sono stati annunciati sabato 21 aprile, nel corso di sette cerimonie che si sono tenute in contemporanea a L’Aquila, Camerino, Lecce, Catania, Cagliari, Cosenza, Perugia.

Una “giuria popolare”, composta di 2300 studenti, provenienti da 68 istituti superiori di 7 regioni, ha votato e decretato i due vincitori.

Grande la soddisfazione di Helen Czerski e Marco Malvaldi. “Sono enormemente onorata ed entusiasta per questo premio – ha commentato l’autrice del libro Fisica della vita quotidiana, volto noto della BBC - è straordinario che il mio libro sia stato scelto da studenti delle scuole superiori, che sono all’inizio del loro viaggio nella scienza e che stanno ponendo adesso le basi del loro modo di guardare al mondo. Sono i loro contributi, come cittadini ed elettori, e forse anche come scienziati, che costruiranno il futuro”.

Marco Malvaldi - chimico e scrittore (proprio come Isaac Asimov, a cui il Premio è intitolato) noto al grande pubblico come autore de “I delitti del BarLume” - ha ringraziato così: “Grazie per l'attribuzione del premio Asimov per l’editoria scientifica divulgativa. Sono particolarmente contento di ricevere questo premio, perché viene conferito dagli studenti, cioè per definizione da persone curiose. La divulgazione scientifica serve a incuriosire, a mio parere: a indicare allo sguardo direzioni che magari non ci sono mai venute in mente, o a farci scoprire che di un dato argomento del quale credevamo di sapere tutto in realtà ne sappiamo molto poco”.

Una delle particolarità del Premio Asimov è che gli studenti non sono solo giurati ma anche concorrenti. La commissione scientifica del premio Asimov, costituita di 150 docenti, ricercatori, scrittori, giornalisti e personalità della cultura, ha valutato e selezionato le recensioni scritte dai ragazzi sulle cinque opere in concorso. In questo modo sono stati individuati tre studenti per ogni libro, per un totale di 15 per regione, che si sono distinti come autori delle migliori recensioni. Saranno proprio loro a prendere parte alla cerimonia di premiazione e alla visita ai Laboratori Nazionali del Gran Sasso.

“Stiamo portando avanti l’idea che la cultura scientifica abbia molto da offrirci, come persone e come nazione”, spiega Francesco Vissani, ricercatore dei LNGS e docente al GSSI, coordinatore dell’evento e ideatore del Premio. “L’entusiasmo che si respira, tra tutti noi che lavoriamo per il premio Asimov - studenti, docenti, colleghi e tante tante altre persone – ci appaga del lavoro che stiamo facendo e ci incoraggia a continuare nella stessa direzione”, conclude Vissani.

Per l’Abruzzo, i 15 studenti “recensori” premiati sono: Alba di Pentima e Luigi Camerano Spelta Rapini (Liceo Scientifico Statale "Galileo Galilei" Pescara); Marta Pennese, Sara Cacciacarne e Pio Bonaventura (Liceo Scientifico "Leonardo da Vinci" Pescara); Mariachiara Olivieri (Istituto di Istruzione Superiore "Ettore Majorana" Avezzano); Daniele Salvi e Luca Sebastiani Croce (IS "Amedeo d'Aosta"  L’Aquila); Marta Spagnoli e Sara Arquilla (Liceo Classico "Gabriele D'Annunzio" Pescara); Fulvio Frasca e Sofia Eva Lorenzetti (Liceo "D. Cotugno" L’Aquila); Leonardo Ioannucci (Istituto Statale di Istruzione Superiore "Andrea Bafile" L’Aquila); Valentino Lombardi (Liceo Scientifico "Galileo Galilei" Chieti); Emanuela Siddiqui (Liceo Scientifico "F. Masci" Chieti).

L’iniziativa è realizzata e supportata dalla commissione scientifica del premio Asimov, dal Gran Sasso Science Institute (GSSI), dai Laboratori Nazionali del Gran Sasso (LNGS), dalla Commissione di Coordinamento della Terza Missione dell’INFN, dai Laboratori Nazionali del Sud e dalle sezioni INFN di Cagliari, Lecce e Perugia, e ha ricevuto un contributo speciale dalle scuole superiori abruzzesi.

Pubblicato in Eventi

L'AQUILA - Un’illustrazione delle nozioni teoriche e pratiche su due importanti esami: la RM del muscolo cardiaco e la TC delle coronarie. E’ questo l’obiettivo della giornata di Educazione Continua in Medicina organizzata dall’Ordine provinciale dei medici chirurghi e degli odontoiatri per sabato 6 ottobre a partire dalle ore 8.30 nel Centro di formazione Dante Vecchioni di Via Giovanni Gronchi, a L’Aquila.

L’evento dal titolo “TC coronarie e RM del muscolo cardiaco: come, quando e perché” sarà focalizzato anche, ma non solo, sugli aspetti che riguardano la richiesta delle analisi.

La TC delle coronarie è un esame che impiega un mezzo di contrasto per evidenziare un  eventuale restringimento, cioè una stenosi. L’acquisizione delle immagini avviene in maniera sincronizzata con il tracciato elettrocardiografico.

Mentre la risonanza magnetica applicata al cuore, permette di ottenere informazioni riguardo alla struttura del muscolo cardiaco ed è l’unico modo, ad oggi, per visualizzare la presenza di danni strutturali del cuore, sia pregressi che recenti.

 
Interverranno i dottori Ester CanizzaroErnesto Di CesareMargherita Di LuzioAlessandra Di SibioRosa MasiPierpaolo PalumboLuca Panebianco. Il responsabile scientifico è il dottor Maurizio Ortu.
 
Pubblicato in Eventi

L'AQUILA - "Il gruppo Benvenuto Presente ribadisce la piena fiducia e il convinto sostegno al sindaco Pierluigi Biondi, la cui posizione non è assolutamente in discussione. Il Sindaco, che gode del plauso e della stima di tutti gli alleati della coalizione a guida dell’amministrazione comunale, ha operato, in questi mesi, con profitto e solerzia, dimostrando grande serietà e profondo rispetto per il proprio ruolo". E' quanto si legge in una nota del capogruppo al consiglio comunale dell'Aquila Daniele D’Angelo.

"In queste affermazioni - aggiunge - siamo, peraltro, pienamente sostenuti dai fatti che dimostrano, incontrovertibilmente, i risultati ottenuti sia in termini di programmazione che di attuazione degli obiettivi. Colgo, anzi, l’occasione, come capogruppo di Benvenuto Presente, per ringraziare il sindaco  per il suo lavoro e per il suo impegno serio e assiduo nell’interesse della collettività. Ammirazione assoluta per il coraggio di aver solo pensato di lasciare la carica ottenuta con sacrificio per mettersi in gioco per il solo interesse della nostra amata L'Aquila".

"Pierluigi Biondi - termina D'Angelo - avrebbe rischiato di non essere più il sindaco dell'Aquila solo ed esclusivamente per l'interesse della città e riportare dopo anni un presidente aquilano all'emiciclo. Se fosse stato candidato io stesso avevo chiesto di candidarmi consigliere nella sua lista per rafforzare il senso di responsabilità e amore vero per la città".

 

Pubblicato in Politica

L’AQUILA –Dopo il debutto di questa sera nella’Aula Magna dell’Istituto “Delfico” di Teramo, i professori dell’Orchestra Sinfonica Abruzzese e alcuni giovani meritevoli allievi del Conservatorio “G. Braga” di Teramo calcheranno domani, sabato 6 ottobre alle ore 18, il palco del Ridotto del Teatro Comunale “V. Antonellini” all’Aquila.

Sul podio dell’Orchestra Sinfonica Abruzzese un gradito ritorno, quello di Simone Genuini, bacchetta brillante e di grande sensibilità ed esperienza, direttore stabile della JuniorOrchestra di Santa Cecilia, docente del Braga e, di sicuro, uno dei più qualificati formatori di giovani orchestrali a livello internazionale.

In programma l’Ouverture de Le nozze di Figaro di W. A. Mozart, la Sinfonia n. 104 in re maggiore "Salomon" di Franz Joseph Haydn e la Seconda Sinfonia di Beethoven, tre pietre miliari, capolavori imprescindibili del repertorio sinfonico composti nell’arco di 17 anni a cavallo fra il 1700 e il 1800, espressione piena della maturità del classicismo musicale che getta i semi per la musica romantica.

Il concerto è parte delle attività dell’Istituzione Sinfonica Abruzzese a servizio dei giovani talenti - in questo caso del Conservatorio “G. Braga” di Teramo, partner dell’iniziativa -  attraverso il progetto “esperienza d’orchestra” che prevede una serie di proposte volte alla crescita musicale e all'avvio all'esperienza professionale degli studenti più meritevoli i quali, dopo essere stati selezionati da un’apposita commissione, hanno la possibilità di confrontarsi e di collaborare con una orchestra professionale in occasione di concerti sinfonici.

I titoli di ingresso al concerto avranno il costo simbolico di 1 euro.

Quello di sabato 6 ottobre è l’ultimo appuntamento prima dell’inizio della 44° Stagione concertistica dell’ISA che verrà ufficialmente presentata durante la conferenza stampa fissata per mercoledì 10 ottobre alle ore 11 presso la sala intitolata all’indimenticato Francesco Sanvitale nella sede dell’Istituzione Sinfonica Abruzzese in Piazza del Teatro All’Aquila.

 

Pubblicato in Musica e Spettacolo
Venerdì, 05 Ottobre 2018 10:45

Convegno sicurezza e prevenzione sismica

L'AQUILA - "L'Abruzzo è speciale: una terra fragile e bellissima", questo è stato il tema dell'incontro organizzato da Fratelli d'Italia giovedì 13 settembre a Pescara nella sala del Museo Vittoria Colonna.

L'iniziativa ha visto la partecipazione di Giorgia Meloni che ha ufficializzato l'insediamento di un gruppo di lavoro sul programma per le elezioni regionali che vede impegnati, oltre ai dirigenti e amministratori di partito, personalità della società civile esperte nei diversi ambiti su cui costruire obiettivi e progetti.

A tal proposito il primo appuntamento di una serie di incontri che avranno luogo su tutto il territorio abruzzese si terrà all'Aquila domani, sabato 6 ottobre, alle 18.00 presso Palazzo Fibbioni ed avrà come tema la sicurezza e la prevenzione sismica; interverranno il professor Christian Del Pinto, l'Ingegner Bruno Martini, l'architetto Maurizio Domenico Fosca, l'Onorevole Paolo Trancassini (Componente commissione Ambiente, Territorio e Lavori Pubblici della Camera dei Deputati) e il Sindaco dell'Aquila Pierluigi Biondi.

Sarà l'occasione per mettere l'accento su una problematica che investe la nostra terra che come abbiamo definito è una Regione speciale, bellissima e caratterizzata da fragilità che vanno affrontate con determinazione dalla politica.

Pubblicato in Eventi
L'AQUILA - In mattinata cielo molto nuvoloso con possibilità di qualche pioggia. Nel pomeriggio nubi alternate a schiarite.
VENTI: Moderati prevalentemente da Est (raffiche 20km/h).
TEMPERATURA: Massima prevista 21 gradi.

CAMPO IMPERATORE - In mattinata cielo molto nuvoloso con possibilità di qualche pioggia. Nel pomeriggio nubi alternate a schiarite.
VENTI: Moderati prevalentemente da Est (raffiche 25km/h).
TEMPERATURA: Massima prevista 11 gradi.
 
CAMPO FELICE - In mattinata cielo molto nuvoloso con possibilità di qualche pioggia. Nel pomeriggio nubi alternate a schiarite.
VENTI: Moderati prevalentemente da Est (raffiche 23km/h).
TEMPERATURA: Massima prevista 14 gradi.
 
PROTEZIONE CIVILE - BOLLETTINO CRITICITA' ABRUZZO ORDINARIA CRITICITA' PER RISCHIO IDROGEOLOGICO (ALLERTA GIALLA):
Bacino dell'Aterno, Marsica, Bacino del Pescara, Bacini Tordino Vomano, Bacino Alto del Sangro, Bacino Basso del Sangro.
Pubblicato in Varie
Venerdì, 05 Ottobre 2018 09:07

Farabollini è commissario della ricostruzione

CAMERINO (MC) - "Piero Farabollini è il nuovo commissario straordinario per il terremoto". Lo annuncia il vicepremier Luigi Di Maio su Fb. Farabollini è il presidente dell'Ordine dei geologi delle Marche: 58 anni, docente all'università di Camerino (pesantemente danneggiata dal sisma), ha all'attivo centinaia di pubblicazioni. E' stato referente scientifico, presso il Cnr, nell'ambito dello Studio geologico e morfostrutturale delle faglie attive e capaci ricadenti nei Comuni della Regione Marche colpite dal terremoto. Prende il posto di Paola De Micheli, che a sua volta aveva sostituito Vasco Errani. In questi mesi è intervenuto spesso sui temi della ricostruzione e del rischio sismico, insistendo per un maggiore coinvolgimento dei geologi anche nell'elaborazione delle normativa di settore. L'ultima sortita pochi giorni fa, in occasione della Giornata della prevenzione del rischio sismico, organizzata da vari ordini professionali tecnici, ma "senza i geologi". Martedì farà una visita ad Accumoli con Di Maio.

Pubblicato in Politica

L'AQUILA - Giunge quest’anno alla trentunesima edizione la consueta Rassegna Internazionale di Corali Polifoniche organizzata dall’Associazione Musicale Corale Novantanove dell’Aquila.

Si esibiranno in concerto la Corale Novantanove, diretta dal suo maestro Ettore Maria Del Romano, che farà gli onori di casa lasciando, poi, il dovuto spazio al Coro “Sine nomine” di Teramo, diretto dal maestro Ettore Sisino ed alla Corale “Quinto Curzi” di Ancona, diretta dal maestro Paola Curzi.

La manifestazione affermata e rinomata anche oltre i confini nazionali e che si avvale del sostegno del Comune di L’Aquila e della Fondazione Carispaq, avrà luogo sabato 6 ottobre alle ore 18 presso la Basilica di san Giuseppe Artigiano in Via Sassa.

Per informazioni 3496650380.

Pubblicato in Musica e Spettacolo

Le più lette

05 Maggio 2017 12:58:09

Terremoto L'Aquila: governo richiede soldi a familiari vittime

in Politica
L'AQUILA - Il premier Paolo Gentiloni rivuole i soldi per i morti del terremoto…
11 Marzo 2019 12:07:03

Una legge per risarcire i familiari delle vittime dei terremoti 2009 e 2016

in Cronaca
ROMA - Una proposta di legge che intende dare finalmente una risposta a tutte le famiglie…
24 Gennaio 2017 17:39:49

L'Aquila: caduta elicottero, proclamato giorno di lutto cittadino nel giorno dei funerali delle 6 vittime

in Cronaca
L'AQUILA: - “Esprimo, a nome dell’intera Municipalità aquilana, un incredulo dolore per…
10 Maggio 2016 09:57:18

L'Aquila: Giro d'Italia, venerdì 13 maggio scuole chiuse in città

in Cronaca
L'AQUILA: - di Cristina Parente - Come anticipato dalla Polizia Municipale, nel…
11 Agosto 2016 16:09:17

L'Aquila: i sotterranei del Castello si aprono per uno spettacolo ispirato ai racconti di Edgar Allan Poe

in Eventi
L'AQUILA: - Per I Cantieri dell’Immaginario, in via del tutto eccezionale, grazie al…
A sinistra la Basilica di Santa Maria Paganica all'Aquila dopo sisma 2009, a destra la chiesa di Sant'Agostino ad Amatrice
24 Agosto 2016 13:28:24

Terremoto Centro Italia: ecco il vero legame tra Accumoli, Amatrice e L'Aquila in una notte di dolore

in Cronaca
L'AQUILA: - di Cristina Parente - Quante volte è capitato ad ognuno di noi di essere…
right_3_1
right_0_1

Iscriviti alla nostra newsletter

Multimedia

CookiesAccept

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
Find us on Facebook
Follow Us