http://www.rl1.it
http://www.rl1.it
Articoli filtrati per data: Settembre 2017 - Radio L'Aquila 1

L'AQUILA: - Risultati brillanti, per i 45 studenti della scuola superiore di primo grado Mazzini-Patini, che hanno conseguito la certificazione Cambridge Ket.

La cerimonia di consegna degli attestati si è svolta nell’aula magna della scuola Patini, alla presenza della dirigente scolastica Filomena Mammarella.

Sia la preside, che il professore Andrew Laird dell’ente certificatore Cambridge, si sono complimentati con i ragazzi, che hanno ottenuto, per la maggior parte, una valutazione corrispondente al “merit” e al “distinction”.

Soddisfatte le docenti di Inglese Carla Passacantando, Paola di Persio e Renata Alderighi.

Anche lo scorso anno gli alunni della Mazzini-Patini avevano dimostrato grande padronanza della lingua inglese.

Pubblicato in Arte e Cultura

GIULIANOVA (TE) - Il sindaco Francesco Mastromauro lo aveva più volte dichiarato nel corso di questi mesi. I lavori sul tratto est di via Nazario Sauro sarebbero iniziati a settembre per contenere al massimo i disagi. Ed infatti oggi, 25 settembre, si è avuta la consegna dei lavori alla ditta incaricata che entro questa settimana provvederà all'allestimento del cantiere ed al posizionamento delle relative recinzioni di sicurezza. Per cui il 27 settembre la via sarà chiusa al traffico veicolare nel tratto piazza Dalmazia- piazza Fosse Ardeatine, consentendosi solo il passaggio alle biciclette nel tratto ciclabile mentre i marciapiedi saranno utilizzabili dai pedoni in quanto verranno chiusi volta per volta solo i tratti interessati dai lavori.

"Gli interventi su via Sauro, vera spina dorsale del Lido - dichiarano il sindaco e l'assessore ai Lavori pubblici Gian Luigi Core - riguardano la sua parte est, quella compresa tra piazza Fosse Ardeatine e piazza Dalmazia-piazza del Mare. I lavori, per un importo di 250.000 euro e per i quali abbiamo già ottenuto la relativa autorizzazione da parte della Soprintendenza Archeologica, Belle Arti e Paesaggio, concernono il rifacimento delle pavimentazioni dei marciapiedi, di aspetto più gradevole, e il posizionamento di nuovi elementi di arredo urbano nella pineta vicina al Kursaal. Un aspetto importante - proseguono Mastromauro e Core - è quello degli interventi sugli scivoli di raccordo, che inizieranno dopo la demolizione dei marciapiedi lato nord tra piazza Fosse Ardeatine e Lungomare, finalizzati ad agevolare in maniera sensibile la mobilità dei diversamente abili e il passaggio delle carrozzine. E questo nell'ambito  di una strategia di intervento di più ampio respiro, che potremmo chiamare "Anello blu", tesa a rimuovere le barriere architettoniche nella macrozona compresa tra via Gasbarrini a nord e Via Simoncini a sud ma che in seguito interesserà le parti rimanenti dell'area urbana, comprese quelle periferiche. Gli interventi su via Sauro - concludono il sindaco e l'assessore - rientrano nelle 650.000 euro che questa Amministrazione ha voluto impegnare per la messa in sicurezza di tracciati urbani nodali come viale Orsini, riaperta al traffico lo scorso 3 agosto dopo gli importanti lavori che l'hanno coinvolta eliminando i problemi decennali che l'affliggevano a causa delle radici dei pini rendendola un percorso ad ostacoli".

Intanto il Sindaco ha convocato il Consiglio comunale per venerdì 29 Settembre alle ore 16,00 per la trattazione del seguente ordine del giorno: 

  1. APPROVAZIONE VERBALI  SEDUTE 13 e 15.09.2017;
  2. APPROVAZIONE BILANCIO CONSOLIDATO DELL'ESERCIZIO 2016 AI SENSI DELL'ART. 11-BIS DEL D.LGS. N. 118/2011;
  3. DOCUMENTO UNICO DI PROGRAMMAZIONE (DUP) - PERIODO 2018-2020  DISCUSSIONE E CONSEGUENTE DELIBERAZIONE (ART. 170, COMMA 1, DEL D.LGS. N. 267/2000);
  4. STATUTO JULIA RETI S.R.L. - INTEGRAZIONE ARTT. 8 E 18. PROVVEDIMENTI;
  5. RICOGNIZIONE STRAODINARIA DEGLI ORGANISMI  PARTECIPATI  DEL COMUNE DI GIULIANOVA - ART. 24 DEL D.LGS N. 175/2016;
  6. RATIFICA DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE  N. 145  DEL 31/08/2017, AVENTE PER OGGETTO: "VARIAZIONE D'URGENZA AL BILANCIO DI PREVISIONE FINANZIARIO 2017/2019 (ART. 175, COMMA 4, DEL D.LGS 267/2000);
  7. SURROGA COMPONENTE COMMISSIONE GIUDICI POPOLARI DI CORTE DI ASSISE E DI CORTE DI ASSISE DI APPELLO

Qualora la seduta andasse deserta, la seconda rimane convocata il 2 ottobre alle ore 16,30.

Pubblicato in Politica

PESCARA (AQ): - È stato ritrovato smontato, sotterrato nelle campagne di Ortona dei Marsi (L'Aquila), non distante dall'autostrada A25, il fucile usato da Massimo Fantauzzi per uccidere Antonio Bevilacqua, il 21enne di origini rom freddato la notte del 16 settembre in un ristopub di Montesilvano (Pescara). È stato lo stesso Fantauzzi, 46 anni, catturato sabato mattina dopo una settimana di latitanza, ad indicare ai Carabinieri il luogo in cui aveva nascosto l'arma.

Si tratta di un Beretta calibro 12 sovrapposto, modificato e con matricola abrasa. L'arma verrà inviata ai Ris di Roma per gli accertamenti.

Illustrando i dettagli dell'arresto di Fantauzzi e dei successivi accertamenti, nel Comando provinciale dei Carabinieri di Pescara, è stato spiegato che fuggendo il killer ha subito raggiunto Ortona dei Marsi per disfarsi del fucile. Successivamente è tornato nel Pescarese e ha abbandonato nel fiume Pescara la moto, trovata sabato pomeriggio sempre su sua indicazione.

 

Ansa

Pubblicato in Cronaca

L'AQUILA: - Nel complesso contesto culturale, sociale ed economico legato alla ricostruzione post sismica del territorio aquilano, il 20 marzo 2015, l’Istituto per le Tecnologie della Costruzione del Consiglio Nazionale delle Ricerche, la Fondazione Roffredo Caetani Onlus, Federparchi Italia, l’Istituto Pangea Onlus e l'Ateneo aquilano hanno sottoscritto un Accordo in merito alla “Promozione e sviluppo di attività di formazione nel campo della Interpretazione del Patrimonio Ambientale e Culturale (Heritage Interpretation)”, aderendo congiuntamente al progetto "Professione Futuro".

Da quell'Accordo ha avuto origine il primo master di secondo livello in “Interpretazione del Patrimonio Culturale e Ambientale: dalla conoscenza alla valorizzazione per la conservazione”, attivato dall'Università degli Studi dell'Aquila per l'anno accademico 2017/18, le cui iscrizioni rimarranno aperte fino al 16 ottobre prossimo.

Al fine di pubblicizzarlo opportunamente, per le sue ricadute positive sul nostro territorio - si legge in una nota dell'Università dell'Aquila - abbiamo organizzato una presentazione aperta alla cittadinanza e alla stampa presso il MuNdA (ex mattatoio dell'Aquila in località borgo Rivera), il 2 ottobre alle ore 11:00.

In questa occasione verrà ampiamente illustrato il progetto, i promotori e i partners, gli obbiettivi e i risultati attesi.

Pubblicato in Eventi

L'AQUILA: - Il vice sindaco con delega alle Opere Pubbliche, Guido Liris, ha incontrato questa mattina una delegazione di Tim per affrontare il tema della diffusione della banda larga e questioni legate ai sottoservizi.

“Tim è pronta ad investire subito per la rete veloce nel centro storico e a fare in modo che venga potenziata nelle periferie, dove alcune zone ancora non sono coperte. Un progetto che riguarda anche le frazioni, dove, dopo anni di abbandono, anche la rete dei servizi verrà realizzata per far sì che quei territori siano attrattivi per aziende e le numerose famiglie che nel post sisma vi si sono trasferite. Professionisti e attività che intendono tornare nel cuore della città chiedono che ci siano servizi funzionali ai loro investimenti – spiega Liris – Al contempo, nel corso della riunione, si è convenuto di individuare una metodologia condivisa per regolare l’accesso dell’azienda telefonica al sistema dei sottoservizi”.

“Ringrazio l’Amministrazione per la disponibilità al dialogo e per l’attenzione sulla questione dell’utilizzo del tunnel dei sottoservizi – ha dichiarato Roberto D’Amario, Responsabile Creation Rete Tim Abruzzo e Molise - Siamo pronti ad affrontare ad ampio raggio la situazione della connettività a L’Aquila e a regolare in tempi brevi l’accesso e la fruibilità del tunnel, così da poter ancor più efficacemente collaborare alla conclusione dei lavori per questa grande opera”.

“Ringrazio io vertici dell’azienda che hanno mostrato la volontà di continuare ad investire sul capoluogo ed il suo hinterland e migliorarlo sotto il profilo delle infrastrutture tecnologiche – conclude Liris – Dal canto suo, il Comune si attiverà, facendosi parte diligente, perché questo accada e migliori l’accesso degli aquilani alla banda larga”.

Pubblicato in Economia

TERAMO: - Si terrà domani martedì 26 settembre, alle ore 10.30 nella Sala delle lauree della Facoltà di Scienze della Comunicazione dell’Università di Teramo il seminario dal titolo Abruzzo Musei 2017 al quale parteciperà anche il direttore del Polo Museale D’Abruzzo Lucia Arbace.

Dopo i saluti del preside della Facoltà di Scienze della Comunicazione Stefano Traini e del delegato del Rettore alla cultura Raffaella Morselli interverranno Paola Besutti presidente del Corso di laurea in Discipline delle arti, della musica e dello spettacolo (DAMS): Lucia Arbace direttore del Polo Museale d’Abruzzo; Ilaria Miarelli Mariani dell’Università “D’Annunzio” di Chieti-Pescara e Paolo Coen dell’Università di Teramo.

Il seminario, che rappresenta un’opportunità per stabilire un rapporto privilegiato con il Polo Museale d’Abruzzo, introduce e integra i corsi di Storia dell’arte nel Corso di laurea in Scienze della comunicazione e Storia e teoria del Museo nel Corso di laurea in Dams.

Pubblicato in Arte e Cultura

L'AQUILA - Giovedì 28 settembre presso il Comune dell'Aquila (Sala "Rivera" - Palazzo Fibbioni) alle 11:00, sarà siglato il protocollo di intesa tra la Onlus "L'Aquila per la Vita" e la Asl n. 1 per l'attivazione del progetto "Pronto Soccorso psicologico per pazienti oncologici".

Si tratta di un'iniziativa della Onlus aquilana che consentirà di promuovere la formazione psicologica del personale medico e infermieristico afferente alle strutture ospedaliere e territoriali relativamente alla comunicazione con i pazienti nelle varie fasi della malattia per poi inserire lo psicologo nelle strutture ospedaliere e territoriali afferenti alla ASL nonché tenerlo a disposizione per interventi relativi e coordinati con l'attività esterna con particolare riferimento all'attività svolta nell'ambito del progetto denominato "riabilitazione al femminile" e già oggetto di specifica convenzione tra la Asl e la Onlus;

In concreto l'offerta di percorsi per l'assistenza psicologica al malato oncologico come segue:

-         Primo colloquio di consulenza e screening.

-         Colloqui di assessment e approfondimento.

-         Inserimento in attività di supporto.

-         Raccordo ed eventuale invio a servizi o professionisti del territorio

-          Integrazione con attività offerte dalle Associazioni di Volontariato.

Alla sottoscrizione del protocollo saranno presenti il Sindaco dell'Aquila Pierluigi Biondi, il Presidente della Onlus L'Aquila per la Vita, Giorgio Paravano, il Direttore Generale della Asl n. 1, Rinaldo Tordera, il professore Edoardo Alesse, direttore del dipartimento di Scienze cliniche applicate e biotecnologie dell'Università dell'Aquila i coordinatori del progetto Prof. Franco Marinangeli, direttore del reparto di anestesia e rianimazione dell'ospedale S. Salvatore di L'Aquila e il Dott. Paolo Aloisi, già direttore dell'Unità Complessa di Neurofisiopatologia dell'ospedale S. Salvatore.

Pubblicato in Varie

L’AQUILA: - Dall’Aquila passando per Amatrice e Pescara fino ad arrivare a Campobasso: 290 chilometri in bici per diffondere la cultura della donazione, in scuole e istituzioni, in un mini-giro a cui parteciperanno anche persone sottoposte a trapianto. E’ la 14esima edizione della Granfondo nazionale dei trapiantati, promossa dal Comune di Bergamo, dall’associazione Amici trapianto di fegato, in collaborazione con l’Asst Papa Giovanni XXIII.

Dopo l’avvio della manifestazione, in programma oggi, all’interno del circuito cittadino di Bergamo, il gruppo dei ciclisti si ritroverà domani, martedì 26 settembre, alle ore 8.30, all’ospedale di L’Aquila. Nel presidio del capoluogo regionale i partecipanti al giro ciclistico, guidati dal dottor Mariangelo Cossolini, coordinatore trapianti dell’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo, verranno accolti da coordinamento regionale trapianti Abruzzo-Molise, direzione sanitaria dell’ospedale, coordinamento locale trapianti e Centro trapianti di rene. Subito dopo i corridori incontreranno una rappresentanza di studenti per portare loro testimonianze sul trapianto.

Sarà un momento importante anche per chiarire dubbi e perplessità riguardo la donazione di organi e tessuti, rispondendo alle domande dei ragazzi, grazie anche alla presenza dei medici di tutti i servizi dell’ospedale dell’Aquila. Saranno presenti, tra gli altri, vertici dirigenziali della Asl, medici del centro trapianti, studenti del Liceo scientifico di L’Aquila, rappresentanti degli scout.

Domani mattina i ciclisti partiranno per Amatrice per le 5 tappe dell’intero giro che sono: L’Aquila-Amatrice (50 Km), 27 settembre Roseto-Pescara (30 km), 28 settembre Pescara-Vasto (65 km) 29 settembre Vasto-Isernia (90 km) e il 30 settembre Isernia-Campobasso (55 km.).

Al tour ciclistico prendono parte, come detto, persone trapiantate, a dimostrazione che il trapianto può restituire una vita normale a quei pazienti che non possono avere altre cure. L’ospedale di L’Aquila ospita il centro regionale trapianti di Abruzzo e Molise ed è impegnato su questo fronte a 360 gradi, con un’attività che si protrae ormai da 16 anni e che coinvolge tutti servizi del presidio, a cominciare dallo staff chirurgico.

Dal gennaio scorso a oggi all’ospedale di L’Aquila sono stati effettuati 33 trapianti di rene, un numero nettamente superiore rispetto al dato complessivo dello scorso anno. Peraltro, sempre ai primi del gennaio scorso, il Centro regionale di L’Aquila ha tagliato lo storico traguardo dei 500 trapianti di rene. Il Centro per l’Abruzzo e Molise, inoltre, ha svolto negli ultimi 2 anni una rilevante attività nel prelievo di organi (rene, fegato, cuore, polmone ecc). Grazie agli organi prelevati nelle due regioni è stato possibile eseguire 99 trapianti, compiuti in varie città della penisola.

Pubblicato in Cronaca

L'AQUILA: - Nella mattina di sabato scorso a L’Aquila, personale della Squadra Volante si è recato presso il Castello cinquecentesco per segnalazione di una persona fermata subito dopo aver commesso il furto di una borsa riposta all’interno di un autovettura in sosta.

Il malfattore, utilizzando un sasso, aveva frantumato il vetro di una utilitaria e si era impossessato della borsa della proprietaria nascosta sotto il sedile che conteneva vari oggetti tra cui la somma di 110 euro, titoli e documenti, dandosi subito dopo a precipitosa fuga.

Alla scena hanno assistito due passanti che hanno dato l’allarme.

Il reo, giunto nell’adiacente Via Tagliacozzo, si è disfatto del portafoglio e della borsa gettandoli sotto alcuni veicoli in sosta, ma è stato notato e bloccato da un poliziotto in transito e consegnato al personale della Volante intervenuto.

L’arrestato, un ventiduenne originario della Colombia ma residente da anni nel capoluogo, annovera precedenti inerenti numerosi delitti tra cui lesioni personali, minaccia grave, evasione nonché detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Allo stesso è stato notificato l’avviso orale emesso a suo carico dal Questore di L’Aquila.

Pubblicato in Cronaca

L'AQUILA: - Venerdì 22 settembre presso la sede della Fondazione Falcone a Palermo, il sedicesimo Premio “La Stele della Ienca”, conferito domenica 6 agosto 2017 dall’Associazione Culturale “San Pietro della Ienca” in ricordo dei Giudici Giovanni Falcone, Paolo Borsellino ed in memoria di tutte le vittime della mafia durante la celebrazione tenutasi nel Borgo San Pietro della Ienca, L’Aquila, alla presenza dell’Arcivescovo dell’Aquila Mons. Giuseppe Petrocchi, della Senatrice Stefania Pezzopane, dell’Assessore comunale alla Cultura e al Turismo Sabrina Di Cosimo, di Eleonora Paglia e di Nicolò Emanuele, funzionario della Regione Sicilia, è stato consegnato da quest’ultimo direttamente nelle mani di Maria Falcone, sorella del Giudice Giovanni Falcone, che ha nuovamente espresso parole di ringraziamento nei confronti dell’Associazione organizzatrice del Premio e di tutta la Comunità Aquilana.

Per il Premio Internazionale “La Stele della Ienca” e per gli eventi culturali organizzati dall'associazione culturale “San Pietro della Ienca” il Ministro Dario Franceschini ha concesso il patrocinio del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo.

Pubblicato in Arte e Cultura
Pagina 1 di 46

Le più lette

05 Maggio 2017 12:58:09

Terremoto L'Aquila: governo richiede soldi a familiari vittime

in Politica
L'AQUILA - Il premier Paolo Gentiloni rivuole i soldi per i morti del terremoto…
24 Gennaio 2017 17:39:49

L'Aquila: caduta elicottero, proclamato giorno di lutto cittadino nel giorno dei funerali delle 6 vittime

in Cronaca
L'AQUILA: - “Esprimo, a nome dell’intera Municipalità aquilana, un incredulo dolore per…
11 Agosto 2016 16:09:17

L'Aquila: i sotterranei del Castello si aprono per uno spettacolo ispirato ai racconti di Edgar Allan Poe

in Eventi
L'AQUILA: - Per I Cantieri dell’Immaginario, in via del tutto eccezionale, grazie al…
10 Maggio 2016 09:57:18

L'Aquila: Giro d'Italia, venerdì 13 maggio scuole chiuse in città

in Cronaca
L'AQUILA: - di Cristina Parente - Come anticipato dalla Polizia Municipale, nel…
A sinistra la Basilica di Santa Maria Paganica all'Aquila dopo sisma 2009, a destra la chiesa di Sant'Agostino ad Amatrice
24 Agosto 2016 13:28:24

Terremoto Centro Italia: ecco il vero legame tra Accumoli, Amatrice e L'Aquila in una notte di dolore

in Cronaca
L'AQUILA: - di Cristina Parente - Quante volte è capitato ad ognuno di noi di essere…
24 Agosto 2016 16:34:20

L'Aquila: Perdonanza, annullati tutti gli eventi in segno di lutto. Resta forma ridotta del Corteo Storico e apertura Porta Santa

in Cronaca
L'AQUILA: - La giunta comunale, anche sulla scorta del parere della Conferenza dei…

Iscriviti alla nostra newsletter

Multimedia

CookiesAccept

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
Find us on Facebook
Follow Us